lunedì , 12 aprile 2021
Home / Notizie Neroverdi / Guido Angelozzi rivela: “In passato ho pensato di portare Grosso al Sassuolo”
angelozzi grosso
foto: sassuolocalcio.it

Guido Angelozzi rivela: “In passato ho pensato di portare Grosso al Sassuolo”

Qualche giorno fa, il Frosinone ha esonerato Alessandro Nesta dal ruolo di allenatore della prima squadra: la scelta della dirigenza ciociara è virata su un altro campione del mondo del 2006, Fabio Grosso, che ha concluso la propria esperienza al Sion in Svizzera nemmeno un mese fa. Ad accompagnare Grosso a Frosinone ci sarà il fedele vice Stefano Morrone – ex allenatore della Berretti e della Primavera del Sassuolo – che ha ricoperto lo stesso ruolo anche nelle ultime due esperienze con il Brescia e proprio con il Sion.

In conferenza stampa, il direttore dell’area tecnica Guido Angelozzi ha rivelato che Fabio Grosso poteva diventare l’allenatore del Sassuolo quando Angelozzi faceva parte della dirigenza neroverde: “Conosco Grosso da tanto tempo, ebbi la fortuna di averlo accompagnato nel calcio importante. Debbo dire che ai tempi del Sassuolo ci fu un momento in cui pensai di portarlo sulla panchina emiliana, ma qualcuno mi disse di aspettare, più che altro per l’età di Fabio”. Ma a che periodo si riferisce Angelozzi? Con ogni probabilità parla di giugno 2017, quando venne scelto Cristian Bucchi per il dopo Di Francesco: Grosso era in procinto di lasciare la Juventus Primavera e venne scelto dal Bari in Serie B.

Seguici anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Prestiti Sassuolo

Prestiti Sassuolo, Settimana 28: Scamacca-gol con la Juve, in rete anche Ghion e Frattesi

SERIE A Cristian DELL’ORCO (Spezia): non convocato per Spezia-Crotone 3-2. Edoardo GOLDANIGA (Genoa): rimasto in …