lunedì , 15 Aprile 2024
nazionale under 16 femminile
foto: sassuolocalcio.it

Giovanili Sassuolo Femminile: l’Under 15 vince ed è matematicamente prima, l’Under 17 si assicura il terzo posto

Weekend di vittorie per le squadre giovanili del Sassuolo Femminile. Vittoria fondamentale per l’Under 15 di Alessia Marchetti, che batte 4-2 il San Marino conquistando matematicamente il primo posto nella Fase Interregionale a due giornate dal termine. Al “San Prospero” di Reggio Emilia, decidono la doppietta di Venturi e le reti di Abbruzzese e Nizzoli. Come detto, grazie a questa vittoria, le neroverdi si assicurano il primato in classifica e tra due settimane affronteranno la seconda di un altro girone per accedere alla Final Four. Il prossimo incontro è in programma sabato 13 maggio in casa del Parma, a caccia di punti per blindare il secondo posto.

Marchetti: “Contenta di far parte di questa società”

Intervistata da Nero&VerdeAlessia Marchetti ha analizzato così la stagione delle sue ragazze: “Le più grandi dell’Under 15 affrontano il primo anno di scuola superiore e i tre allenamenti più la partita nel weekend le obbliga a organizzarsi sia a livello scolastico che nello sport. Durante gli allenamenti ci sono quasi tutte, quando mancano hanno dei motivi seri. Questo se lo porteranno anche nella vita quotidiana: riuscire a organizzarsi e scegliere le aiuterà ad essere più responsabili. Sono molto felice di poter mettere in campo tutto quello che ho imparato nei corsi: avere il sostegno di una società che ci permette di allenarle al meglio ci dà spazio per trovare tante cose nuove. Anche per le ragazze, sapere di avere una società del genere alle spalle, è una sicurezza“. 

Leggi anche > Serie A Femminile, Sassuolo-Parma 5-4: partita pirotecnica, decide un rigore di Sabatino

Dopo la netta sconfitta in casa con la Fiorentina, torna al successo anche l’Under 17 di mister Marco Tagliazucchi, che batte 3-0 lo Jesina. Nella gara valida per la 9^ giornata della Fase Interregionale, le neroverdi s’impongono sul campo delle marchigiane grazie alla doppietta di Rufolo e alla rete di Benatti. Grazie a questa vittoria, il Sassuolo blinda il terzo posto in classifica a una giornata dalla fine. Il prossimo impegno, ultima gara della Fase Interregionale, sarà in casa contro la capolista Milan. Sarà una gara decisiva: in caso di risultato positivo contro le rossonere, la Fiorentina potrebbe agguantare il primo posto vincendo in casa della Polisportiva Arzilla.

Tagliazucchi: “Calcio e scuola due mondi paralleli”

Intervistato da Nero&Verde, l’allenatore delle neroverdi Marco Tagliazzucchi ha analizzato così la stagione: “Mi sto trovando bene con le ragazze, che sono una realtà molto interessante e in crescita, soprattutto qui al Sassuolo dove c’è un occhio di riguardo per la crescita delle ragazze. Teniamo molto allo studio e a come si comportano fuori dal campo di calcio. Una ragazza che va bene a scuola va bene anche a calcio perché il calcio è uno sport che richiede disciplina, mentalità e applicazione. Si chiama scuola calcio perché è una scuola di crescita e anche qui bisogna applicarsi. Le famose verifiche sono le nostre partite e quello che portiamo in campo la domenica. Loro sono veramente delle spugne, apprendono tantissimo. Fanno al massimo tutto ciò che spieghi e questa è la cosa più bella del calcio femminile: il bello dell’impegno che le ragazze ci mettono. A livello umano hanno una sensibilità maggiore rispetto a noi uomini e questo si vede anche negli allenamenti. E’ molto appagante dal punto di vista dell’allenatore”.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

verona sassuolo primavera femminile

Primavera Femminile forza quattro a Verona: adesso le due milanesi

La Primavera Femminile del Sassuolo supera anche l’ostacolo Hellas Verona: nell’anticipo della terzultima giornata di …