domenica , 19 Maggio 2024
Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco (foto: lapresse)

Di Francesco sulla Stella Rossa: “Sfida preparata nei dettagli”

E’ mercoledì e, come ogni vigilia di Europa League che si rispetti, ecco la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco: qui le sue parole ai microfoni di SassuoloChannel:

Abbiamo avuto tutto il tempo per preparare questa sfida, affronteremo la partita nel migliore dei modi, aldilà del blasone della squadra avversaria. Punti forti? I pericoli che il Sassuolo può causare non li dico, quelli della Stella Rossa sono da ricercare principalmente nella qualità offensiva degli interpreti. Il giocatore più rappresentativo è senz’altro Katai, ma non dimentichiamo la prima punta, Vieira: i principali pericoli risiedono in attacco. Esperienza? Non si smette mai di farne, a partire dal sottoscritto. A Lucerna siamo andati senza sapere con certezza la nostra condizione fisica, ancor prima della nostra tenuta psicologica. Guardiamo con rispetto gli avversari, ma non dobbiamo dimenticare la nostra forza e la nostra politica di gioco”.

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco (foto: lapresse)

 

Mentalità europea? Non ho ancora capito bene cosa significhi: per noi, non fa differenza tra Europa e campionato a livello di disposizione in campo e schemi di gioco. In Italia, ci sono alcune squadre che giocano come la Stella Rossa: contro il loro 4-2-3-1 schiereremo il nostro solito 4-3-3. Stella Rossa? Se è ai preliminari con noi, vuol dire che in questi anni ha dimostrato di essere una squadra da preliminari. Noi abbiamo dimostrato di poter arrivare sesti nel campionato italiano. Giocando in casa, dobbiamo approfittare del fattore campo per vincere, che è ovviamente il nostro obiettivo. Dobbiamo fare gol, evitando di subirne da loro.

SASSUOLO-STELLA ROSSA: IL PREPARTITA DI ANDREA CONSIGLI

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

editoriale volpato missori

Sassuolo, buone indicazioni da Missori e Volpato: la chance è stata colta

Atalanta-Sassuolo è stata un vero e proprio laboratorio, e non solo a livello di effettivi: …