martedì , 20 ottobre 2020
Home / Coppa Italia / Di Francesco e Peluso presentano Sassuolo-Lucerna
Eusebio Di Francesco e Federico Peluso

Di Francesco e Peluso presentano Sassuolo-Lucerna

Alla vigilia della delicata sfida di Europa League tra Sassuolo e Lucerna, il tecnico neroverde Eusebio Di Francesco e il difensore Federico Peluso, presentano la gara di ritorno del terzo turno preliminare.

Per la sfida di domani sono già stati venduti 6000 biglietti, ai quali si aggiungeranno più di 5000 abbonati, senza contare un nutrito pubblico che arriverà dalla Svizzera.

Restano da giocare altri 90 minuti prima di accedere ai playoff di Europa League. All’andata finì 1-1 alla Swissporarena, un risultato che consente ai neroverdi di guardare con ottimismo la sfida di ritorno in programma domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Eusebio Di Francesco e Federico Peluso

Ottimismo, ma senza abbassare la guardia: “Non andremo alla ricerca del pareggio, spero che a differenza della gara d’andata, il gap si sia abbassato, non tanto per condizione fisica, ma per i troppi errori commessi a Lucerna, siamo stati poco incisivi. Domani dovremo alzare il ritmo della partita, non siamo abituati a giocare andata e ritorno o fare i conti sui gol segnati in trasferta, siamo solo abituati a giocare per portare a casa i tre punti.” sono le parole con le quali Di Francesco ha presentato la gara di domani. Un cenno anche ad alcuni giocatori della sua rosa, tra i quali Berardi: “Domenico ha grandi potenzialità, è in crescita continua e credo abbia ancora molto margine. Sensi e Mazzitelli sono stati da noi a lungo monitorati e abbiamo fatto la scelta giusta. Devono ancora lavorare per colmare la differenza tra giocare in B e nella massima serie”.

Dello stesso avviso anche Federico Peluso che ha partecipato alla conferenza stampa insieme al mister, il difensore è uno dei calciatori neroverdi con più esperienza in campo europeo: “Cercherò di trasmettere sicurezza ai miei compagni. Dobbiamo dare il massimo per andare avanti in questa competizione, l’anno scorso abbiamo lottato e fatto sacrifici per essere qui, ma adesso dobbiamo di meritarci il passaggio del turno davanti ai nostri tifosi, che a Lucerna hanno dimostrato un attaccamento alla squadra e domani cercheremo di non deluderli. Non penseremo al risultato dell’andata, giocheremo per vincere perchè non siamo una squadra capace di gestire il risultato.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Hellas Verona 3-3

Sassuolo: sorteggiato il tabellone della Coppa Italia, possibile quarto con la Juventus

Alle 15 di oggi pomeriggio, presso la sede della Lega Serie A di Via Rosellini …