domenica , 3 luglio 2022
Home / Notizie Neroverdi / Di Francesco: “Sono legato al Sassuolo, ma se qualcuno mi vuole costo 3 milioni”

Di Francesco: “Sono legato al Sassuolo, ma se qualcuno mi vuole costo 3 milioni”

Intervistato da Francesco Fontana di Calcio 2000, Eusebio Di Francesco ha toccato temi importanti come il proprio futuro. Riportiamo alcuni stralci dell’articolo comparso in versione integrale sul mensile calcistico.

L’obiettivo dei neroverdi è la crescita dei giovani: “È stato detto che il Sassuolo avrebbe potuto arrivare tra le prime cinque, ma non è vero. In un progetto il risultato sportivo non deve essere la priorità, al contrario della crescita dei giovani. Questo è quello a cui punto. Se la crescita è veloce, bene. In questo caso si può alzare l’asticella, altrimenti nessun problema. Serve pazienza. E al Sassuolo c’è tutto, io sono felice”.

Nel futuro sembra esserci ancora spazio per il Sassuolo: “Il mio futuro? Io ho deciso di legarlo al Sassuolo. Parlo seriamente, faccio fatica a parlare di mercato. Potrei rimanere per tanti anni come potrei andare via tra poco. Eventualmente, nella scelta della nuova squadra saranno fondamentali, anzi, decisive l’importanza e la serietà del progetto”.

In ogni caso, c’è una penale: “Se qualcuno mi vuole deve pagare. Costo 3 milioni, il valore della clausola rescissoria”.

Leggi anche > A DI FRANCESCO IL PREMIO MAURIZIO MAESTRELLI

di-francesco-panchina

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Filippo pensalfini intervista

CS – Filippo Pensalfini: “Lascio Sassuolo per cercare nuovi stimoli, continuo nelle giovanili”

Una vita al Sassuolo Calcio, prima da giocatore per 5 anni e poi da allenatore …