sabato , 5 dicembre 2020
Home / Campionato / Di Francesco: “Domani incontro Squinzi e parliamo di futuro”

Di Francesco: “Domani incontro Squinzi e parliamo di futuro”

Eusebio Di Francesco ha parlato alla vigilia della sfida tra Torino e Sassuolo, gara che chiuderà il campionato 2016/2017 dei neroverdi. Sono diversi i temi toccati dal mister in conferenza stampa, dalla condizione fisica della squadra, alle scelte tattiche da adottare a Torino, ovviamente non poteva mancare un accenno al tema caldo di questi giorni: il suo futuro.

Sul futuro:Domani mi incontrerò con la proprietà e valuteremo quello che sarà il mio futuro, tra domani e lunedì prenderemo una decisione. Non posso dire nient’altro e nemmeno dare percentuali perchè non c’è ancora nulla di definito su quelle che sono le nostre scelte, quindi è inutile parlarne. Voglio fare una bellissima chiacchierata con Squinzi aperta a tutti i discorsi. Con Carnevali abbiamo parlato di moltissime cose, è importante che in una società come il Sassuolo, la programmazione deve andare avanti. Quando si parla di riaprire un ciclo, bisogna considerare che qui ci sono dei giocatori che non hanno ancora rinnovato, ma che hanno nel DNA il Sassuolo. Ci sono calciatori che potranno essere determinanti anche per costruire il Sassuolo del futuro, al di là dell’allenatore che sia io o un altro”.

Leggi anche > TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEL SASSUOLO

Su Torino-Sassuolo: “La partita contro il Torino ci permetterebbe di passare dalla parte sinistra della classifica e per come era andato il campionato, specialmente nel girone di andata, questo sarebbe qualcosa d’importante“.

Sulla condizione fisica della squadra:In questi anni il Sassuolo ha sempre avuto una grande crescita nel finale, in futuro bisognerà lavorare su quelle che sono le parti intermedie della stagione, dove abbiamo avuto qualche difficoltà in più. Mentre dal punto di vista della preparazione e del lavoro vedo che i risultati a fine stagione vanno in crescendo, a differenza di molte altre squadra che tendono ad avere un calo fisico. Di questo sono contento perchè i finali di stagione sono sempre importati, anche perchè si tende spesso a ricordarsi solo quello che si è fatto alla fine e non a tutto il lavoro svolto durante l’anno”.

Sulla preparazione in vista di Torino-Sassuolo: “Abbiamo fatto una partita amichevole con la formazione femminile per festeggiare la loro promozione in Serie A. Al momento la squadra sta bene e più che allenarla ho voluto mantenere la condizione fisica che ritengo ottima. Adesso è importante mantenere la concentrazione sulla partita, senza farsi distrarre da tutto quello che c’è intorno, compreso me. Dobbiamo finire benissimo questo campionato, avevo chiesto otto risultati utili consecutivi e mi auguro che domani arrivi l’ottavo. Abbiamo recuperato pellegrini e Mazzitelli , c’è in dubbio Consigli perchè ha la febbre, per il resto abbiamo a disposizione quasi tutti i giocatori. Sicuramente in porta giocherà Pegolo dal primo minuto, per il resto devo ancora fare diverse valutazioni, perchè anche Acerbi oggi non stava benissimo. Sicuramente cambierò tre o quattro elementi rispetto a domenica”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

sassuolo roma precedenti

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Sassuolo: neroverdi ancora senza Caputo

La 10^ giornata del campionato di Serie A vede il Sassuolo fare visita alla Roma …