giovedì , 1 ottobre 2020
Home / Campionato / Focus on Spal-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli ex della partita
foto: eurosport.com

Focus on Spal-Sassuolo: precedenti, curiosità e gli ex della partita

Domenica assisteremo a Spal-Sassuolo, scontro diretto in ottica salvezza. Un nuovo derby emiliano arriva in serie A, tra due squadre che hanno un unico obiettivo: fare punti.

Le due squadre sono in penultima posizione a parità di punti (5), ma con i ferraresi più in alto per via di una miglior differenza reti: – 7, contro i -11 del Sassuolo. Condivide con loro la posizione il Genoa di Ivan Juric.

Gli uomini di Semplici sono reduci da una sconfitta. Nell’altro derby emiliano della massima serie, infatti, gli estensi sono caduti al Dall’Ara contro il Bologna. Come sappiamo, il Sassuolo viene dal pareggio a reti bianche del Mapei Stadium, contro il Chievo.

Sette finora le reti messe a segno dai biancazzurri in campionato, ad opera di sette giocatori diversi. Sono andati in gol: Schiattarella, Paloschi, Viviani, Antenucci, Lazzari, Borriello e Rizzo. Quattro invece i neroverdi ad aver segnato finora le altrettante reti del Sassuolo: Sensi, Politano, Matri e Berardi.

Leggi anche > CONSIGLI: “NON DOVREMO ENTRARE IN CAMPO CON IL FRENO TIRATO”

foto: eurosport.com

La sfida è del tutto inedita per la Serie A e l’ultimo derby tra le due formazioni risale alla stagione 2005-2006, in serie C2. Il 18 settembre 2005 il Sassuolo uscì dal Paolo Mazza con un solo punto, agganciando la Spal con rete di Gennaro Fragiello dopo il vantaggio dei locali con Simoni. Nella partita di ritorno, il Sassuolo si impose in casa per 2-1. Alla fine della stagione i neroverdi guidati da Remondina – secondi in classifica – avrebbero vinto i play-off e sarebbero saliti in serie C1.

L’unico ex della gara è Sergio Floccari. Arrivato a Sassuolo nel gennaio 2014 per far fronte all’emergenza della prima stagione in A della squadra, è stato parte della causa neroverde fino al gennaio 2016, quando passò al Bologna. Per lui, un totale di 51 presenze e 7 reti in neroverde.

Positivo anche il confronto tra Bucchi e la Spal\Semplici. In quattro scontri diretti, il tecnico neroverde ha vinto tre sfide e perso soltanto l’ultima, Spal-Perugia 2-0 della scorsa stagione.

Leggi anche > VERSO SPAL-SASSUOLO, LA GARA VISTA DA LOSPALLINO.COM

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Spezia-Sassuolo 1-4: Caputo vede i 40 gol in Serie A

La prima vittoria del Sassuolo 2020/2021 non ha tardato ad arrivare: alla seconda uscita stagionale, …