giovedì , 29 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Floro Flores, 500 presenze da professionista: “Non dimenticherò mai i gol per la salvezza del Sassuolo”

Floro Flores, 500 presenze da professionista: “Non dimenticherò mai i gol per la salvezza del Sassuolo”

Domenica scorsa si è giocata Bari-Novara. Una partita come tante, valida per il campionato di serie B. Conclusasi sullo 0-0. Ma per Antonio Floro Flores, scugnizzo napoletano di classe 1983, è stata una partita speciale: la numero 500 da professionista.

L’ha celebrata su Instagram, l’ex attaccante del Sassuolo, ora in forza alla squadra del capoluogo pugliese: Tutto è iniziato con un pallone… avevo 2 anni ed ogni occasione era buona per scendere a giocare giù in quartiere, quello stesso quartiere che mi ha fatto crescere in fretta e diventare uomo. Mio padre ancora oggi ricorda quanto fossi stressante, solo il pallone avevo in testa. Ho sempre sognato una sola cosa, giocare a calcio. Ed ho sempre cercato di onorare questa passione!!! Sono caduto un sacco di volte, mi sono rialzato sempre e non ho mai mollato… perché? perché faccio la cosa che più amo al mondo e la mia famiglia in questo ha sempre creduto in me!!! 500 volte grazie per questo bellissimo traguardo”.

floro flores grafica

C’è anche la maglia del Sassuolo in quella immagine linkata sul social. In due stagioni e mezza, Antonio ha messo il cuore nei colori neroverdi, contribuendo alla prima salvezza.

E se Napoli resta nel cuore, anche il Sasol ha un posto speciale, lo ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: L’emozione più grande. Non avevo ancora 18 anni, mi ritrovai a salire i gradini del San Paolo che portano al campo. Dovevamo affrontare il Milan. La mia vita è racchiusa in quei lunghi attimi, stavo coronando il mio sogno. Lo stesso di tanti scugnizzi. Sul piano dei gol, invece, non dimenticherò mai quelli realizzati per la salvezza del Sassuolo, quattro anni fa.

Leggi anche > BRYAN COSTA: “PREMIO MIGLIOR PORTIERE IMPORTANTE, MA LA VITTORIA LO E’ DI PIU’. E SUL FUTURO…”

floro flores maglie

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Lukas Haraslin

Sassuolo, un altro giocatore positivo al Covid-19: è Lukas Haraslin

Dopo Jeremy Toljan, salgono a due i casi di positività al Covid-19 nella prima squadra …