sabato , 25 settembre 2021
Home / Interviste / Filip Djuricic dopo Hellas Verona-Sassuolo 2-3: “Partita importante e difficile”
pagelle hellas verona sassuolo 1 3
foto: Gazzetta.it

Filip Djuricic dopo Hellas Verona-Sassuolo 2-3: “Partita importante e difficile”

Buona la prima per il Sassuolo di mister Dionisi! I neroverdi sconfiggono 3-2 l’Hellas Verona. Ai microfoni di Dazn ha parlato Filip Djuricic, ecco le sue parole: 

La vittoria davanti al pubblico forse vale un po’ di più: “Dopo tanto tempo davanti ai tifosi è stato bello. Era una partita importante e difficile”. 

Giochi e segni contro il Verona, è la squadra a cui hai segnato di più in Serie A: “Sono felice, giocassi ogni settimana contro loro sarebbe bello, purtoppo non è possibile. Mi piace questo stadio. Ogni volta che ho giocato contro di loro abbiamo vinto”.

Nel primo tempo la tua posizione in attacco spesso cambiava, ci racconti un po’: “Oggi ho iniziato a destra. Il mister è nuovo, tutto è nuovo. impariamo molto. Come dice l’allenatore non è importante chi gioca dove, ma bisogna farlo nel miglior modo possibile. Anche per il mister oggi era importante vincere, era una partita tosta. Oggi non è stata la nostra miglior prestazione dell’ultimo periodo”.

Hai un buon rapporto con Dionisi, per diventare un calciatore importante ti manca solo un po’ di continuità: “Noi come squadra vogliamo farlo. L’individuale non è al primo posto, ma io voglio fare un passo avanti. Nelle ultime due stagioni ho fatto cinque goal, quest’anno voglio superarmi”. 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

sassuolo salernitana

Sassuolo-Salernitana vista da TuttoSalernitana.com: “I granata potrebbero aprire un ciclo, magari sulle orme neroverdi”

In attesa di Sassuolo-Salernitana, gara valida per la giornata numero 6 della serie A Tim …