sabato , 27 febbraio 2021
Home / Interviste / Filip Djuricic: “Dobbiamo tornare in forma, crediamo ancora all’Europa”
foto: diretta.it

Filip Djuricic: “Dobbiamo tornare in forma, crediamo ancora all’Europa”

Filip Djuricic ha parlato ai microfoni di Sky, facendo il punto sul delicato momento che sta vivendo il Sassuolo Calcio.

Il serbo è consapevole della complessità del periodo: Siamo in un momento un po’ difficile, ma dobbiamo guardare la situazione nel suo complesso: abbiamo 30 punti, meno uno dal record e abbiamo fatto il record di gol per il girone di andata. È chiaro che dobbiamo tornare in forma, le prossime gare possono essere molto importanti”.

Leggi anche > DE ZERBI FA LEZIONE AGLI ALLIEVI DELLA SCUOLA ALLENATORI

Djuricic: “Dobbiamo crescere in fiducia”

Ciononostante, la formazione neroverde fa paura a tutti: “Abbiamo giocato in trasferta contro Inter, Roma e Lazio. Contro di noi hanno provato a giocare in contropiede. Questo è un segnale forte, dimostra che siamo una squadra di cui avere paura. Dobbiamo crescere in fiducia. Per noi tutti è importante come giochiamo a marzo-aprile, possiamo cambiare la stagione. Crediamo che possiamo arrivare all’Europa. Magari non lo faremo, ma anche l’ottavo posto sarebbe importante. Senza De Zerbi sarebbe difficile ripetere magari non i risultati ma questo tipo di gioco”.

Il Sassuolo è senza Mimmo: “Al di là delle statistiche, è un giocatore importante e un capitano vero. È certo che manca. Non guardiamo tanto le statistiche come voi, ma l’assenza di uno come Berardi pesa”.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Bologna 1-1: “Ci manca la cattiveria sotto porta”

Sassuolo-Bologna termina con il risultato di 1-1. Ai microfoni di Dazn Manuel Locatelli commenta questo …