lunedì , 12 aprile 2021
Home / Campionato / Diritti TV Serie A, rimandata a venerdì la decisione
Diritti TV Serie A

Diritti TV Serie A, rimandata a venerdì la decisione

Le venti squadre di Serie A non hanno scelto a chi affidare i diritti tv per il trimestre 2021/2024. L’assemblea di oggi pomeriggio, durata più di tre ore, non ha ancora portato ad una decisione definitiva. Sul piatto ci sono le offerte di DAZN, che sino ad ora ha ottenuto 11 preferenze sulle 14 necessarie per ottenere l’assegnazione, e Sky. L’ago della bilancia dovrebbe essere la Roma del presidente Friedkin: nelle scorse ore sembrava che i giallorossi avessero deciso di sostenere DAZN, ma così non è stato. Decisione rimandata a venerdì 26, data fissata per la prossima assemblea di Lega.

Leggi anche > Fiorentina: Prandelli si dimette, Iachini pronto a tornare 

Grazie all’appoggio della piattaforma TimVision, DAZN dovrebbe trasmettere in esclusiva 7 partite su 10 e 3 in coabitazione con Sky, che detiene i diritti di Champions ed Europa League. Oltre alla RomaBeneventoSpeziaCrotoneSassuoloGenoa e Sampdoria le squadre che si sono astenute.

Unisciti al canale Telegram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Martino Cozzi
Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Diretta Benevento Sassuolo

DIRETTA Benevento-Sassuolo: dalle 20 il live dal Vigorito

Benvenuti sulla diretta di Benevento-Sassuolo, match valido per la 30^ giornata di Serie A in …