giovedì , 22 ottobre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 17 Sassuolo / FINALE – Under 17, Sampdoria-Sassuolo 2-0

FINALE – Under 17, Sampdoria-Sassuolo 2-0

Benvenuti alla diretta testuale di Sampdoria-Sassuolo, gara valevole per la 6^ giornata di andata del Campionato Under 17 Serie A-B. Il match è in programma domenica 13 ottobre alle ore 15 al “Riccardo Garrone” di Bogliasco.

diretta sassuolo-frosinone

LA CRONACA

FINISCE COSI’. Vince la Samp. Risultato a dir poco bugiardo.

46′ Si gira bene in area Barbieri. Il suo tiro viene murato.

45′ Cinque di recupero.

44′ Capogna al tiro, para Vaccarezza.

42′ Quattro angoli conquistati dal Sassuolo in un minuto, ma la rete non arriva.

41′ Incredibile. Rete della Sampdoria. Doppietta di Montevago.

39′ Butta via tutto Giordano. Grave errore.

35′ Triplo cambio Samp. Fuori Malagrida, Mazza e Donato, dentro Pedicillo, Vigliani e Migliardi.

33′ Ammonito Chiarlone. Punizione dal limite per il Sassuolo. Sugli sviluppi il solito Capogna, e il solito palo sfiorato. 

31′ Doppio cambio Sassuolo: fuori Pieragnolo e Palma, dentro Macchioni e Giordano. 

29′ Ammonito Pieragnolo. 

27′ Salvataggio miracoloso di Campaner su Barbieri.

23′ Cambio Sassuolo, esce Tourè, dentro Barbieri. 

22′ Rovesciata di Capogna, palla che sfiora il palo.

19′ Tiro dalla distanza di Donato. Palla a lato.

17′ Monologo Sassuolo nella metà campo blucerchiata, ma il vero tiro pericoloso tarda ad arrivare.

15′ Tiro cross di Tourè. Nulla da fare.

12′ Ancora Capogna al tiro. Palla alta.

12′ Doppio cambio Samp: fuori Chiodi e Canovi, dentro Izzo e Serafin.

10′ Ancora Sassuolo al tiro, va Capogna, palla in angolo. Sugli sviluppi sempre Capogna vicino alla rete.

9′ Bella conclusione di Biondelli deviata in corner. 

5′ Bel cross di Bruno per Arcopinto. Conclusione non bellissima. 

3′ Tiro di Paoletti, palla lontanissima dallo specchio della porta. 

16:00 In anticipo inizia il secondo tempo

15:59 Inaspettatamente spunta un timido raggio di Sole

49′ Fine primo tempo. Sassuolo in svantaggio. Pagata cara la poca aggressività sotto porta. 

48′ Rete della Samp, gol di Montevano, in probabile fuorigioco. Nel frattempo è ignoto il recupero concesso per mancata comunicazione degli arbitri. 

47′ Tiro da fuori di Biondelli che sfiora il palo alla sinistra del portiere.

42′ Rovesciata di Malagrida. Palla che termina fuori, ma l’azione era stata interrotta per un fuorigioco. 

40′ Cambio Sampdoria. Esce un nervosissimo Bertozzi, che litiga con Arcopinto, entra Donato. Al momento del cambio Bertozzi regala un poco affettuoso “Dieci (Arcopinto n.d.r.), ti aspetto fuori”, sotto gli occhi dell’arbitro.  

39′ Ancora un brutto fallo. Ammonito Bertozzi che da alcuni minuti è nervosissimo. 

38′ Ammonito Casolari. Brutto fallo a centrocampo.

36′ Fallaccio di Chiodi in scivolata. L’arbitro opta per un cartellino giallo. Fallo da “cartellino arancione”.

34′ Pochi minuti di flipper a centrocampo. Tanti passaggi sbagliati che regalano continui ribaltamenti di fronte

31′ Proteste neroverdi per un presunto tocco di mano in area. L’arbitro dice di proseguire.

28′ Partita divertente, ribaltamento di fronte, cross pericoloso di Chiodi bloccato da Zacchi.

28′ Tiro di Arcopinto alto. 

26′ Cross di Bruno per Palma. Colpo di testa e palla alta.

25′ Rischia il numero 1 neroverde sulla pressione di Bertozzi. In qualche modo riesce a spazzare via. 

24′ Sassuolo pericolosissimo in attacco, tiro di Capogna, ribattuta di Palma in rete, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco. 

20′ Sassuolo vicino al gol. Biondelli sotto porta manca il colpo vincente.

19′ Casolari al tiro, murato dalla difesa.

19′ Prestazione positiva per il difensore blucerchiato Alesso, puntuale in due chiare azioni neroverdi.

17′ Fallo su Chiodi. Punizione pericolosa per la Samp. Batte Mazza sul palo difeso dal numero 1 neroverde che raccoglie la sfera. Sugli sviluppi Arcopinto spreca una buona azione di contropiede.

14′ Il primo tiro della partita è di Capogna, palla alta. 

10′ Bel recupero in fase difensiva di Cavallini. L’azione offensiva della Samp si arresta per un fuorigioco. 

9′ Rientra in campo Pieragnolo, soccorso dopo aver subito un fallo. 

8′ Samp pericolosa con Bertozzi, ma l’azione si interrompe per un fallo in attacco. 

6′ Tanta aggressività in questi primi minuti proposta da entrambe le squadre.

5′ Corner conquistato dal Sassuolo, sugli sviluppi l’azione sfuma.

3′ Sassuolo pericoloso con Biondelli che stuzzica Vaccarezza e per poco non gli soffia il pallone.

1′ subitola Samp a farsi vedere. L’azione sfuma.

1′ Partiti. Primo pallone toccato dalla Samp.

Ore 15:00 Sassuolo e Samp si presentano con le classiche divise rispettivamente neroverdi e blucerchiate.

Ore 14:58 Le squadre scendono in campo. Risuona l’inno della Samp sul campo di Bogliasco. 

Il Sassuolo si presenta sesto in classifica con 7 punti, risponde la Samp con 3 punti, attualmente undicesima. 

Giornata nuvolosa sul capoluogo ligure. La città si prepara ad affrontare un violento fronte temporalesco che la colpirà già in serata. La possibilità che possa piovere a gara in corso è alta. Poco vento e temperatura sui venti gradi. 

Il tabellino

SAMPDORIA-SASSUOLO 2-0

RETI: 48′ e 86′ Montevago (SAM). 

SAMPDORIA: Vaccarezza, Alesso, Mazza (35’st Vigliani), Campaner, Paoletti, Chiarlone, Malagrida (35’st Pedicillo), Chiodi (12’st Serafin), Montevago, Canovi (12’st Izzo), Bertozzi (40′ Donato (79′ Migliardi)). 

A disposizione: Rossi, Chaabti, Pohmajevic..

Allenatore: Matteo Pastorino.

SASSUOLO: Zacchi, Bruno, Pieragnolo (31’st Macchioni), Casolari, Cavallini, Iodice, Capogna, Tourè (23’st Barbieri), Palma (31’st Giordano), Arcopinto, Biondelli.

A disposizione: Badiali, Okoduwa, Pecchia. 

Allenatore: Simone Barone.

Arbitro: Sig. Dorillo di Torino.
Assistenti: Sig. Durante di Genova e Sig. Dagnino di Genova.

Ammoniti: Chiodi (SAM), Bertozzi (SAM), Casolari (SAS), Chiarlone (SAM), Pieragnolo (SAS).
Espulsi:/

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo, non c’è pace per l’Under 17: rinviata anche la partita col Torino

L’emergenza COVID sta mettendo i bastoni tra le ruote al normale svolgimento dei campionati giovanili: …