lunedì , 15 Aprile 2024
pisa sassuolo under 17

FINALE Sassuolo-Spezia Under 17 2-1: Daldum e Amendola, tre punti sofferti al Mapei

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Spezia, gara valida per l’8^ giornata di ritorno del Campionato Under 17. Il match è in programma oggi, sabato 16 marzo alle ore 15.30, presso il Mapei Football Center di Sassuolo. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro lo Spezia su questa pagina. Forza Sasol!

Diretta Sassuolo-Spezia Under 17

diretta sassuolo spezia under 17

2-1

Unisciti al nostro canale WhatsApp!

17:29 – FINISCE QUI! Il Sassuolo Under 17 si riprende il secondo posto in classifica battendo per 2-1 lo Spezia al Mapei Football Center. Dopo il vantaggio di Daldum, lo Spezia ha meritatamente pareggiato con Ferrazza: in dieci uomini per l’espulsione di Appiah, è stato Amendola dalla panchina a dare i tre punti al Sassuolo.

97′ – Resta a terra Nyarko, caduto male dopo una presa aerea.

95′ – Ammonito Amendola.

94′ – Gol annullato a Chiricallo per fuorigioco di Amendola: c’è ancora da soffrire per il Sassuolo.

92′ – Colpo di testa di Chiricallo alto sulla traversa.

90′ – Sei minuti di recupero.

90′ – OCCASIONE SASSUOLO! Opportunità colossale per il tris: Ardizzone resiste ad un contrasto e serve coi tempi giusti Amendola. Il numero 20, molto altruista, cerca il passaggio di ritorno ma viene chiuso in angolo dalla difesa dello Spezia.

87′ – Imbucata per Vicari, Nyarko gli sfila palla dai piedi prendendosi gli applausi del pubblico.

86′ – Cambio Sassuolo: fuori Daldum, dentro Ardizzone.

85′ – Si fa vedere lo Spezia con un tiro-cross di Viola: palla controllata da Nyarko.

84′ – Adesso il Sassuolo si è chiuso a testuggine nella propria metà campo: è arrivato il gol ma la partita è ancora lunga e c’è da affrontarla in inferiorità numerica.

83′ – Ammonito Tomsa per un fallo in ritardo su Cristodaro.

81′ – Triplo cambio per lo Spezia: fuori Ferrazza, Banti e Marchini per Bordoni, Ferrari e Vicari.

79′ – ⚽ GOOOOOOOOOOOOOOOLLLL SASSUOLOOOOOOOOOOOOOOOO! AMENDOLAAAAAAAAA! Il Sassuolo è di nuovo in vantaggio! Sponda di Daldum per Amendola, che si coordina e scarica in porta un destro imparabile per Tortorella.

75′ – Il Sassuolo dovrà giocare l’ultimo quarto d’ora più recupero in dieci uomini: per adesso i neroverdi stanno sfruttando la verve avuta dall’1-1 in poi, ma non sarà semplice continuare così fino alla fine contro uno Spezia ben messo in campo.

75′ – In distinta Neri non ha un altro difensore centrale di ruolo: viene arretrato Weiss per l’occasione.

74′ – Doppio cambio per il Sassuolo: fuori Papaserio e Goulart, dentro Amendola e Acatullo.

73′ – La punizione di Ferrazza centra lo specchio ma è molto meno angolata della precedente: Nyarko blocca senza patemi.

71′ – ESPULSO APPIAH! Il difensore, già ammonito, ferma con le cattive Ferrazza, che aveva già scaricato palla a Nicolai. L’arbitro concede il vantaggio e Nyarko compie un’altra parata decisiva, ma il secondo giallo arriva ugualmente: Sassuolo in dieci uomini.

67′ – Scontro aereo tra Daldum e Banti: il difensore dello Spezia lamenta un colpo al volto e resta a terra, scatenando altre proteste.

63′ – Fase cruciale della partita: il Sassuolo ha reagito bene al gol del pari e sta guadagnando metri, ma l’atteggiamento dello Spezia è tutt’altro che remissivo.

61′ – Imbucata di Campani per Chiricallo: stop a seguire del numero 9 e diagonale difficile da mandare nello specchio.

60′ – Cambio per lo Spezia: fuori Baldetti, dentro Nicolai.

60′ – Weiss recupera palla su Baldetti, che cerca un fallo in extremis per spegnere l’azione. La palla arriva a Daldum, che manca di molto la porta.

58′ – Papaserio tira da fermo, senza troppe possibilità di sorprendere Tortorella.

57′ – Bravissimo Sibilano a tenere testa in corsa a Ferrazza coprendo in fallo laterale.

56′ – Il Sassuolo non sta giocando al meglio delle sue potenzialità: mister Neri è più agitato del solito e sta già pensando a qualche cambio.

55′ – CHIRICALLO! La partita si è accesa anche da un punto di vista tecnico: lancio per Chiricallo, che controlla, si accentra e tira da oltre 20 metri. La conclusione è potente e scende all’improvviso, facendo prendere un sussulto a tutti gli spettatori.

54′ – Visibilmente provato dall’errore commesso Appiah, che viene rincuorato più volte da Neri

52′ – ⚽ GOL SPEZIA! Pareggio meritato degli ospiti: errore in impostazione di Appiah, che regala palla a Ferrazza. Si apre un due contro uno per lo Spezia, con il solo Sibilano ad arginare Ferrazza e Viola. Nyarko fa due miracoli su Viola, ma non può nulla sul tocco ravvicinato a porta sguarnita di Ferrazza, che riesce finalmente a trovare il gol dopo numerosi tentativi.

51′ – Tomsa innesca in contropiede Daldum, che si incarta cercando di superare tre avversari in un colpo solo.

51′ – Buon intervento in copertura di Sibilano sulla punizione di Ferrazza.

50′ – Ammonito Appiah.

50′ – La ripresa è iniziata sulla falsariga del primo tempo: lo Spezia spinge per cercare il pareggio, il Sassuolo agisce di rimessa.

49′ – Goulart salta il diretto marcatore e appoggia in area piccola, dove non c’è nessun compagno.

47′ – CHE PARATA DI NYARKO! E’ il caso di dirlo, questa è una parata che vale come un gol. Ferrazza calcia benissimo la punizione e, proprio quando tutto lo Spezia era pronto ad esultare, Nyarko ci mette la punta delle mani con un tuffo prodigioso.

46′ – Felici guadagna con molto mestiere una punizione pericolosa sui 18 metri: Tomsa recrimina con l’arbitro, sicuro di non aver commesso l’infrazione.

46′ – INIZIA LA RIPRESA! Riprende a rotolare il pallone al Mapei Football Center.

16:19 – FINE PRIMO TEMPO! Il Sassuolo Under 17 conduce sullo Spezia per 1-0 al termine dei primi 45 minuti: decide una rete di Sonosi Daldum. Partita molto frammentata che il Sassuolo deve mettere al sicuro contro uno Spezia volitivo e pericoloso.

45+2′ – Goulart ignora in un primo momento Daldum, poi alza la testa e scodella per Costabile: il suo tiro al volo termina a lato.

45′ – Due minuti di recupero.

44′ – Ancora Ferrazza a cercare il pareggio per lo Spezia.

43′ – OCCASIONE SASSUOLO! Papaserio premia la corsa di Campani, che crossa in area piccola per uno tra Daldum e Chiricallo: sul pallone arriva Tortorella, che non libera l’area. Papaserio è pronto a segnare il 2-0 ma Marchini salva tutto con un disimpegno provvidenziale.

42′ – Sassuolo in difficoltà in queste battute finali di primo tempo: Neri non è soddisfatto della prestazione dei suoi.

40′ – Sibilano si sgancia dalla difesa e serve Daldum a tu per tu con Tortorella: il finlandese era però partito in fuorigioco.

38′ – FERRAZZA! Pericoloso l’esterno dello Spezia con un destro da fuori area che termina di poco a lato alla destra di Nyarko.

36′ – Risponde dall’altro lato Goulart dopo un’azione che coinvolge tutto l’attacco del Sassuolo.

35′ – Viola viene lanciato in profondità ma, nonostante fosse in vantaggio su Sibilano, temporeggia facendosi riprendere da Appiah.

29′ – Nervi tesi non solo in campo ma anche in tribuna, a causa di una presunta condotta arbitrale a favore del Sassuolo in questa prima mezz’ora di gioco.

27′ – Ancora una dormita su palla ferma da parte del Sassuolo: Cristodaro sbuca sul secondo palo e manda alto.

24′ – Weiss sbaglia il lancio per Daldum: Lorenzelli porta palla, scarta Appiah e apparecchia per Ferrazza, che manca lo specchio con un destro a giro.

21′ – Fase molto spezzettata della partita: il Sassuolo è avanti ma lo Spezia si è fatto apprezzare per alcune scorribande, tra cui un corner per cui gli ospiti hanno di cui recriminare.

18′ – Sugli sviluppi dello stesso corner, Piras si fa male: al capitano ligure è uscita la spalla ed è costretto ad uscire al posto di Cristodaro.

16′ – OCCHIO ALLO SPEZIA! Corner per gli ospiti su cui si avventa Lorenzelli, lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia neroverde: il difensore in spaccata manda alto da due passi.

14′ – Chiricallo riceve palla a metà campo, vede Tortorella fuori dai pali e prova a sorprenderlo con un lob: tentativo non riuscito per l’attaccante neroverde.

12′ – Weiss innesca Papaserio, che si accentra sul mancino e tira: Banti gli sporca il pallone, facendo prendere alla sfera una traiettoria innocua per Tortorella.

9′ – ⚽ GOOOOOOOOLLLL SASSUOLOOOOOOOO! DALDUM! Weiss prende posizione su un avversario, forse con un fallo, e manda in profondità Daldum: il connazionale vince il contrasto con Martinelli, scarta Tortorella e deposita in rete l’1-0.

9′ – ANCORA WEISS! Il finlandese conclude di controbalzo da dentro l’area di rigore: Tortorella si allunga e para.

8′ – OCCASIONE SASSUOLO! Corner battuto corto per Costabile: traiettoria forte e tesa sul primo palo all’indirizzo di Weiss, che la tocca appena senza inquadrare lo specchio. La palla attraversa tutta l’area piccola e si perde dall’altro lato.

7′ – Cross di Papaserio per Chiricallo: Piras interviene ma svirgola il pallone, regalando il primo corner di giornata al Sassuolo.

7′ – Lancio lungo di Banti per Baldetti: Nyarko esce dai pali e la fa sua.

4′ – Altra offensiva dello Spezia, stavolta ben più innocua: il Sassuolo sta prendendo le misure.

2′ – C’è una prateria per Baldetti alle spalle della linea mediana del Sassuolo: il numero 7 arriva fino ai 20 metri e conclude con un rasoterra strozzato, controllato da Nyarko nella sua uscita.

1′ – INIZIA SASSUOLO-SPEZIA U17! Primo possesso per lo Spezia, in maglia bianca, che attaccherà da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione. Casacca neroverde da casa per il Sassuolo.

15:22 – Meno di dieci minuti al fischio d’inizio di Sassuolo-Spezia Under 17: i ragazzi di mister Neri tornano in campo dopo un weekend di sosta per affrontare lo Spezia, una delle squadre in lizza per un posto ai playoff.

Tabellino Sassuolo-Spezia Under 17

SASSUOLO-SPEZIA 2-1

Reti: 9′ Daldum (SA), 52′ Ferrazza (SP), 79′ Amendola (SA)

SASSUOLO: Nyarko, Campani (C), Costabile, Tomsa (95′ Piccirillo), Appiah, Sibilano, Papaserio (74′ Amendola), Weiss, Chiricallo, Goulart (74′ Acatullo), Daldum (86′ Ardizzone).

A disposizione: Mantini, Pracek, Gentile, Bassanello, Pirruccio.

Allenatore: Maurizio Neri.

SPEZIA: Tortorella, Fantinati, Banti (81′ Ferrari), Lorenzelli, Martinelli, Piras (C) (18′ Cristodaro), Baldetti (60′ Nicolai), Marchini (81′ Bordoni), Viola, Felici, Ferrazza (81′ Vicari).

A disposizione: Marchetto, Capoduri, Venturini, Menghini.

Allenatore: Claudio Terzi.

Arbitro: Sig. Manzini di Verona.
Assistenti: Sig. Nkenkeu Teulem di Parma e Sig. Castellari di Bologna.

Ammoniti: 29′ Banti (SP), 29′ Weiss (SA), 50′ Appiah (SA), 83′ Tomsa (SA), 95′ Amendola (SA)
Espulsi: 71′ Appiah (SA) per doppia ammonizione.

Note:

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

cremonese sassuolo under 17

L’Under 17 sente le vertigini: è pari anche con la Cremonese

Secondo pareggio consecutivo per il Sassuolo Under 17 dopo lo 0-0 di mercoledì a Pisa: …