lunedì , 12 aprile 2021
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / FINALE Sassuolo-Spal Primavera 2-0: Marginean-Reda, tre punti d’oro
diretta sassuolo spal primavera
foto: sassuolocalcio.it

FINALE Sassuolo-Spal Primavera 2-0: Marginean-Reda, tre punti d’oro

Benvenuti sulla diretta testuale di Sassuolo-Spal, partita della 14^ giornata di andata del Campionato Primavera 1. Il match è in programma mercoledì 10 marzo alle 17 allo Stadio Ricci di Sassuolo. Canale Sassuolo è presente allo stadio Ricci con un inviato: restate connessi fino a fine partita con le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo, Emiliano Bigica.

Diretta Sassuolo-Spal Primavera

diretta sassuolo spal primavera

2-0

18.51 FINISCE QUI! Il Sassuolo batte la Spal 2-0 grazie al rigore di Marginean e al gol di Reda. Sassuolo che sale a 22 punti entrando in piena zona playoff.

90+3′ Metà del recupero passato, la Spal tiene palla ma senza riuscire a scalfire il muro neroverde.

90+1′ Pieragnolo intercetta il passaggio diretto a Savona e tira di prima intenzione dal limite, palla che sibila vicino al palo alla destra di Galeotti.

90′ Saranno cinque i minuti di recupero.

88′ Rosso per Carrà! L’attaccante spallino ha sbracciato su Pieragnolo, l’arbitro vede tutto e lo espelle. La Spal si complica la vita da sola in questo finale di partita.

86′ Il Sassuolo ritarda molto le operazioni per battere questo calcio d’angolo, irritando la panchina spallina.

85′ In campo per gli ultimi cinque minuti l’ex Simonetta.

85′ Triplo cambio Spal: fuori Iskra, Zanchetta e Ellertsson, dentro Savona, Simonetta e Colyn.

84′ Punizione di Zanchetta, Turati intuisce e blocca sicuro.

83′ Giallo per Piccinini e punizione dai 25 metri per la Spal.

82′ Ecco l’allungo, forse decisivo, del Sassuolo in questa partita. Mancano meno di dieci minuti più recupero e i neroverdi vedono il traguardo.

81′ Arrivano i cambi: dentro Pieragnolo e Cannavaro, fuori Paz e Marginean.

80′ GOOOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOOOOOO! ANTONIO REDAAA! Magia di Saccani, che supera tre avversari prima di allargare per Reda, tutto solo sulla fascia. L’ex Atalanta trafigge Galeotti in uscita e fa 2-0.

78′ Richiamato Pieragnolo: sarà lui l’ultimo cambio per Bigica.

75′ Florentine va al centro da Reda, che allarga sulla sinistra per Saccani: il suo destro di prima intenzione ha tanta potenza ma poca precisione.

74′ Bella palla in mezzo di Zanchetta, non sfruttata da nessun compagno: si dispera il numero 6 biancazzurro.

73′ Doppio cambio nel Sassuolo: dentro Reda e Florentine, fuori Samele e Aucelli.

68′ Si sta ulteriormente alzando la tensione in campo: siamo in quella fase di partita in cui ogni pallone è lottato e ogni decisione arbitrale contestata.

65′ Occasione Spal! Discesa di Iskra, Flamingo liscia l’intervento e lascia passare la palla per Moro, che non riesce a concludere verso la rete da due passi. La difesa spazza provvidenzialmente.

64′ Primo cambio nel Sassuolo: fuori Ripamonti, dentro Manara. Il numero 11 è apparso molto nervoso negli ultimi minuti con i centrali della Spal, mister Bigica lo rileva per evitare guai peggiori.

63′ Fase molto concitata del match: le squadre si stanno allungando e gli errori sono molti ed evidenti.

60′ Secondo cambio nella Spal: fuori Tunjov, dentro Carrà.

58′ Ci prova Yabre dalla distanza, tiro deviato sul nascere da Aucelli, richiamato in precedenza dall’arbitro per aver trattenuto il pallone ritardando la ripresa del gioco.

56′ La Spal sta reagendo allo svantaggio: gli ospiti si sono riversati nella metà campo neroverde, alla ricerca dell’immediato pareggio.

54′ Continuano ad aggiornarsi le statistiche di Marginean in campionato, che sale a quota 5 gol.

53′ GOOOOOOOOOLLLLL SASSUOLOOOOOOO! Marginean apre il piattone e la mette a mezza altezza, nulla da fare per Galeotti. Sassuolo in vantaggio.

52′ Rigore Sassuolo! Sciabolata di Artioli per Saccani, che anticipa Iskra venendo atterrato dal terzino spallino: l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty al Sassuolo.

48′ Meglio la Spal in questo inizio di ripresa: gli ospiti stanno tenendo il possesso palla trovando buoni spiragli tra le linee del Sassuolo.

46′ Inizia il secondo tempo, si riparte dallo 0-0 dei primi 45 minuti. Ci sarà un cambio nella Spal: dentro Cuellar, fuori Campagna.

17.49 Vi ricordiamo di seguirci anche sul nostro nuovo canale Telegram, dove potete trovare tutte le nostre notizie 24 ore su 24.

45+2′ Tunjov tira direttamente in porta senza trovare lo specchio: finisce qui il primo tempo. Sassuolo e Spal sono ferme sullo 0-0 di partenza, ma a metà frazione sono state molte le occasioni da gol, soprattutto per i neroverdi.

45+1′ Saccani si addormenta sulla palla ed entra in ritardo sull’avversario concedendo una punizione a Tunjov dai 25 metri.

45′ Saranno due i minuti di recupero.

45′ Ammonito anche Marginean per una scivolata su Attys.

45′ Punizione Spal dalla trequarti: la battuta è troppo lunga per tutti, l’ultimo possesso del primo tempo sarà di marca neroverde.

43′ Marginean batte velocemente una rimessa laterale servendo Samele, che tenta la fortuna dai 25 metri con un rasoterra insidioso: palla di poco a lato.

41′ La prima ammonizione di giornata è per Yabre, che ferma una ripartenza neroverde intervenendo su Samele.

37′ Ottima copertura di Arabat su Campagna, che era scappato alle spalle della difesa: il francese sta disputando un’ottima partita finora, sia il mister che i compagni lo stanno supportando.

34′ Tiro dalla distanza di Iskra: nessun problema per Turati.

32′ Ancora Spal in difficoltà su situazione di calcio piazzato, ma il Sassuolo è poco incisivo e non riesce a punirla.

28′ Occasione Sassuolo! Giocata di fino di Samele, che restituisce palla a Marginean con un colpo di tacco lanciandolo a tu per tu con Galeotti: il centrocampista rumeno arriva ai 16 metri e colpisce a rete, ma il tiro è troppo centrale per impensierire Galeotti.

25′ Occasione Sassuolo! Marginean recupera palla a centrocampo e la lancia in profondità per Ripamonti: il numero 11 pecca di cattiveria e viene anticipato da Galeotti in uscita.

24′ Paratona di Turati! Lancio lungo per Moro, sulla palla arriva Flamingo che apparecchia involontariamente per l’accorrente Campagna: il tiro a botta sicura del numero 10 viene parato da Turati.

22′ Occasione Sassuolo! Sponda di Marginean per Samele, il cui colpo di testa viene salvato sulla linea di porta. Neroverdi ancora vicini al gol.

20′ Occasione Sassuolo! Samele riceve palla dalla difesa, si gira verso la porta e tira un destro di prima intenzione: palla di pochissimo a lato.

19′ Il Sassuolo reclama un altro penalty, stavolta per un’entrata di Peda su Samele: l’arbitro fa un chiaro cenno di rialzarsi all’attaccante ex Monopoli.

16′ Passaggio troppo corto per Paz: la Spal duetta bene con Campagna e Yabre, quest’ultimo mette in mezzo una palla pericolosa messa in angolo da Piccinini.

13′ Colpo di testa di Marginean sporcato dal diretto marcatore, palla facile per Galeotti.

12′ E’ il Sassuolo a tenere il pallino del gioco in questi primi dieci minuti di gioco, ma senza riuscire a trovare la via del tiro. Ora i neroverdi potranno usufruire di un angolo di Artioli.

9′ Punizione dalla trequarti battuta da Artioli: la traiettoria è invitante, ma nessuno riesce ad impattare con la sfera.

8′ Il Sassuolo reclama un fallo di mano di Zanchetta su un tentato cross di Paz: i due erano troppo vicini per poter fischiare la massima punizione.

6′ Entrata in ritardo di Attys su Marginean: il centrocampista ferrarese va a sincerarsi delle condizioni del nostro numero 10.

4′ Ripamonti sbraccia su Zanchetta: l’arbitro non ravvisa un fallo, ma è costretto a fermare il gioco perché il colpo è arrivato al volto.

2′ Molto attivo fin da subito Turati, che dialoga molto con i compagni: il portierone ex Renate non scendeva in campo in partita ufficiale da Sassuolo-Cagliari di Serie A dell’8 dicembre 2019.

1′ Come a Roma, Saccani si è posizionato sull’out di sinistra, lasciando la fascia destra al colombiano Paz. In difesa, i due braccetti sono Arabat e Flamingo, con Piccinini centrale.

1′ Inizia Sassuolo-Spal! Sarà della Spal il primo possesso della partita. I neroverdi attaccheranno dalla destra alla sinistra rispetto alla tribuna centrale del Ricci.

16.57 Squadre in campo in questi istanti.

16.45 Ultime fasi del riscaldamento per entrambe le squadre, che si stanno allenando con i tiri dal limite. Al Ricci c’è bel tempo e non fa freddo.

16.35 Nella Spal milita anche un grande ex, Diego Simonetta, per quattro anni nel settore giovanile del Sassuolo e ancora di proprietà della società neroverde: il centrocampista, che partirà dalla panchina, ha appena raggiunto molti suoi vecchi compagni per un saluto veloce.

16.32 Bigica dovrebbe confermare il 3-5-2 visto a Roma, ma con delle novità di formazione: quella di oggi sarà la prima da titolare per Noor Arabat, centrale classe 2002 tornato a gennaio dopo mesi di inattività. Avvicendamento anche in attacco, dove Ripamonti rileva Manara, e in porta, dove giocherà Turati al posto di Vitale, nemmeno in distinta oggi.

Unisciti al nostro canale Telegram!

Il tabellino di Sassuolo-Spal Primavera 

SASSUOLO-SPAL 2-0

Reti: 53′ rig. Marginean (SA), 80′ Reda (SA)

SASSUOLO (3-5-2): Turati; Arabat, Flamingo, Piccinini; Paz (81′ Pieragnolo), Aucelli (73′ Florentine), Artioli (C), Marginean (81′ Cannavaro), Saccani; Samele (73′ Reda), Ripamonti (64′ Manara).

A disposizione: Zacchi, Uni, Ranem, Abubakar, Karamoko, Mattioli, Barani.

Allenatore: Emiliano Bigica.

SPAL (4-3-3): Galeotti; Iskra (85′ Savona), Raitanen, Peda, Yabre; Attys, Zanchetta (85′ Simonetta), Tunjov (C) (60′ Carrà); Ellertson (85′ Colyn), Moro, Campagna (46′ Cuellar).

A disposizione: Wozniak, Csinger, Owolabi, Borsoi, Semprini, Piht, Pinotti.

Allenatore: Giuseppe Scurto.

Arbitro: Sig. Simone Galipò di Firenze.
Assistenti: Sig. Alex Cavallina di Parma e Sig. Pietro Pascali di Bologna.

Ammoniti: 41′ Yabre (SP), 45′ Marginean (SA), 83′ Piccinini (SA)
Espulsi: 88′ Carrà (SP)

Note

Formazioni ufficiali Sassuolo-Spal Primavera

Sassuolo: Turati, Saccani, Paz, Flamingo, Arabat, Piccinini, Aucelli, Artioli, Samele, Marginean, Ripamonti.

Spal: Galeotti, Iskra, Yabre, Peda, Raitanen, Zanchetta, Attys, Ellertsson, Moro, Campagna, Tunjov.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

video highlights sassuolo-cagliari 1-0 primavera

VIDEO – Gli highlights della Primavera in Sassuolo-Cagliari 1-0

La Primavera del Sassuolo porta a casa altri tre punti importantissimi piegando il Cagliari per …