giovedì , 1 Dicembre 2022
sassuolo cies
foto: sassuolocalcio.it

FINALE Sassuolo-Fiorentina 2-1: apoteosi neroverde, la decide Defrel

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Fiorentina, gara valida per la 27^ giornata di Serie A. Il match è in programma oggi, sabato 26 febbraio, alle ore 20.45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro la Fiorentina su questa pagina. A seguire, l’ampio post-partita con pagelle, dichiarazioni e commenti. Forza Sasol!

Diretta Sassuolo-Fiorentina

diretta sassuolo fiorentina

2-1

Unisciti al nostro canale Telegram!

22.43 FINISCE QUIIIIIII! Il Sassuolo si aggiudica la partita contro la Fiorentina all’ultimo respiro! Vantaggio di Traorè al 19′ del primo tempo, la pareggia Cabral all’88’ ma il Sassuolo non è mai domo e vince all’ultimo respiro con Gregoire Defrel, che non poteva scegliere occasione migliore per segnare.

94′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL SASSUOLOOOOOOOOOOOOOO! GREGOIRE DEFREEEEEEEEEELLLLLLL! Colpo di testa da due passi sull’assist al bacio di Berardi, la vittoria è nostra!

94′ Cross basso di Muldur messo in out da Biraghi.

93′ Sassuolo proteso in attacco, alla ricerca del 2-1.

92′ Ancora Berardi! L’esterno trova la porta ma anche i guantoni di Dragowski.

91′ A terra Torreira, appena entrato in campo.

90′ Berardi scuote i suoi con un mancino dal limite: la palla esce larga. Concessi quattro minuti di recupero.

90′ Manca ancora il recupero per provare il nuovo vantaggio, con la superiorità numerica.

88′ GOL FIORENTINA! A segno Cabral in spaccata su assist di Saponara, Sassuolo colpevolmente scoperto sulla fascia di destra. E’ 1-1 al Mapei.

87′ Consigli in presa alta blocca la sfera e subisce la carica di Gonzalez: il Sassuolo guadagna secondi preziosissimi.

87′ Odriozola guadagna un corner: la Fiorentina è ancora viva e ci crede.

85′ Il Sassuolo sta respirando dopo l’espulsione di Bonaventura. Consigli chiude sull’incursione di Gonzalez.

84′ Raspadori premia la sovrapposizione di Kyriakopoulos, che scarica in area un ibrido tra un tiro e un cross. Pallone in out dal lato opposto.

83′ Ultimo cambio per Italiano: fuori Ikoné – e non Odriozola come comunicato inizialmente – dentro Torreira.

82′ Retropassaggio terrificante di Muldur per Chiriches, che riesce a evitare la rinvenuta di Gonzalez.

81′ Frattesi va al tiro su assist di Berardi, palla larga.

79′ ESPULSO BONAVENTURA! Espulsione a ciel sereno per Giacomo Bonaventura, ammonito per un fallo di gioco ed espulso direttamente per proteste contro l’arbitro. Non una mossa che ci aspettavamo da un giocatore della sua esperienza, in questo momento della partita.

78′ Cambio Sassuolo: fuori Scamacca, dentro Defrel. Il numero 91 non stava più riuscendo a tenere palloni in avanti, vediamo se Defrel con la sua verve farà di meglio.

78′ Occasione Fiorentina! Consigli si distende e tocca appena la punizione angolata di Biraghi. Sul corner, Martinez Quarta mette alto di testa.

77′ Cambio Fiorentina, che si scopre: fuori Amrabat, dentro Gonzalez.

76′ Intervento ruvido di Raspadori su Castrovilli al limite dell’area: pericolo da palla ferma per il Sassuolo.

75′ Possesso palla asfissiante della Fiorentina, meno pericolosa del primo tempo ma ben più pressante.

74′ Ferrari richiama i suoi all’ordine da buon capitano. Il Sassuolo non deve perdere la bussola, manca un quarto d’ora più recupero.

73′ Tiro in porta ma centrale: nessun problema per Consigli.

72′ Punizione Fiorentina dai 25 metri: c’è Biraghi pronto a battere, Consigli dovrà fare attenzione.

70′ Ammonito Maxime Lopez: era tra i diffidati, salterà Venezia-Sassuolo di domenica.

69′ Occasione Fiorentina! Sponda di testa di Castrovilli che si tramuta in un tiro: la palla sfila sul secondo palo ma né Bonaventura né Cabral riescono a girare in rete la sfera prima che esca dal campo.

68′ Traorè viene richiamato in panchina da Dionisi: al suo posto Henrique.

68′ Scamacca allarga le gambe cercando di difendere il pallone da Igor: Prontera ravvisa un fallo, causando le veementi proteste toscane.

66′ Occasione Fiorentina! Odriozola va sul fondo e acchita il cross sul secondo palo per Bonaventura, che arriva col passo lungo e manda in curva il mancino in spaccata.

66′ Berardi stende Saponara: ha già battuto la Viola.

64′ Dionisi calcia con rabbia un pallone, Prontera lo appoggia in grande stile a Biraghi: timidi applausi anche per il fischietto bolognese.

62′ Triplo cambio nella Fiorentina: fuori Maleh, Piatek e Sottil, dentro Bonaventura, Cabral e Saponara.

61′ Cross basso di Biraghi, Chiriches entra in scivolata concedendo un corner ma impedendo a Maleh di battere a rete.

60′ Ottima giocata di Scamacca, che fa carambolare palla su Igor guadagnando un corner.

59′ Colpo di testa all’indietro di Ferrari, che alleggerisce bene per Consigli. Il Sassuolo prova già ad addormentare i ritmi forsennati della prima ora di gioco.

57′ Gran difesa palla di Raspadori con successiva apertura precisa per Berardi: non altrettanto precisa la sventagliata del numero 25, che termina direttamente in out sulla fascia opposta.

56′ Occasione Fiorentina! Cross tagliato di Ikoné, Castrovilli tenta l’impatto ma liscia il pallone, che termina docile tra le braccia di Consigli.

53′ Un po’ schiacciato in difesa adesso il Sassuolo, la Fiorentina ha preso campo.

52′ Tiro di Sottil deviato da Chiriches, Biraghi difende il corner dall’attacco di Muldur.

51′ Occasione Fiorentina! Erroraccio di Berardi in impostazione, ne approfitta Ikoné che mette un cioccolatino in area per Piatek: il polacco si allunga palla, evita Consigli ma si trascina la sfera sul fondo.

50′ Occasione Sassuolo! Raspadori vince un paio di rimpalli e riesce ad andare al tiro, con scarsa coordinazione: Odriozola mette in angolo.

49′ Scamacca non può vedere il taglio di Traorè con una prateria davanti, ci pensa Berardi ma il suo servizio pecca di precisione.

48′ Velo di Raspadori, che non trova Traorè alle sue spalle.

48′ La Fiorentina ha preso le redini del possesso palla; dimostrando di voler rimettere subito la contesa in parità.

46′ Imbucata di Raspadori per Scamacca, Quarta si rifugia in out.

46′ Inizia la ripresa! Nessun cambio per Dionisi e Italiano.

21.37 FINE PRIMO TEMPO! Il Sassuolo riesce a conservare il prezioso 1-0 di Traorè fino all’intervallo: è partita vera al Mapei, con le squadre molto propositive ma dagli attacchi spuntati.

45′ Un minuto di recupero.

45′ Doppia occasione Fiorentina! Consigli fa ancora il gigante su Ikonè, sulla ribattuta è Chiriches a salvare il risultato mettendosi sulla traiettoria del tiro di Maleh. Viola ad un passo dal pari.

44′ Occasione Sassuolo! Raspadori premia il taglio di Frattesi, Dragowski capisce tutto e sventa la minaccia.

43′ Grande giocata di Berardi, che raccoglie un pallone quasi perso e lo trasforma in un possesso stabile. Come sempre molto attivo, il numero 25.

42′ Angolo per la Fiorentina concesso da Lopez sulla sortita di Castrovilli.

40′ Occasione Fiorentina! Paratona di Consigli sul colpo a botta sicura di Ikoné! E sul capovolgimento di fronte cosa ha sprecato il Sassuolo con Berardi, Scamacca e Traorè, con il numero 91 che ha perso l’abbrivio per la giocata decisiva!

39′ TRAVERSA DI TRAORE! Cross liftato di Lopez che scavalca Scamacca e arriva sulla testa di Traorè: sovrastato Odriozola, solo la traversa dice di no all’ivoriano per la doppietta personale.

38′ I ritmi in questi ultimi minuti si sono abbassati, nonostante entrambe le squadre diano l’impressione di poter mettere in difficoltà l’avversaria.

37′ Sottil si libera con facilità di Muldur e filtra per Maleh, ma è bravo Chiriches a ostruirgli la strada. Rimessa dal fondo per Consigli.

35′ Kyriakopoulos va con la sua solita sgroppata a tagliare il campo, ma sbaglia completamente l’apertura sulla destra. Il greco rimedia anticipando Biraghi in fallo laterale, ma il capitano accusa un colpo: gioco fermo.

34′ Occasione Sassuolo! Berardi riceve da oltre 20 metri e calcia all’angolino: Dragowski si salva in due tempi.

33′ Ferrari sbaglia malamente il controllo, Ikoné si allunga palla per tentare di seminarlo e Ferrari, con molto mestiere, lo contrasta lievemente impedendogli di arrivarci. Rimessa Sassuolo.

32′ Troppo telefonato il tocco sotto di Berardi per Scamacca: libera la Fiorentina. Sul prosieguo dell’azione, lo stesso Berardi non aggancia l’ottimo lancio di Lopez.

31′ Occasione Fiorentina! Chiriches salva sul tiro a botta sicura di Biraghi, è “solo” angolo per la Viola, che sta salendo di intensità.

30′ Occasione Fiorentina! Punizione tagliata di Biraghi per Piatek, che mette alto di testa da ottima posizione.

29′ Muldur sgambetta Sottil: punizione giusta, il numero 33 avrebbe voluto anche qualcosa di più.

28′ Occasione Sassuolo! Contropiede perfetto orchestrato da Scamacca, che apre per Berardi: inserimento di Raspadori e miracolo in uscita di Dragowski. Angolo non sfruttato dai neroverdi.

27′ Biraghi viene innescato da Piatek, il capitano viola fa rimbalzare palla su Frattesi ma la sfera tocca nuovamente l’ex Inter. Rimessa neroverde.

26′ Angolo Fiorentina: Igor fa sponda ma la palla era uscita nella sua traiettoria.

24′ Berardi guadagna una punizione in zona arretrata sulla pressione di Piatek.

23′ Occasione Sassuolo! Traorè batte corto per Kyriakopoulos, il suo cross è preciso per la testa di Scamacca che impatta bene ma trova i guantoni di Dragowski.

23′ Cross di Frattesi che supera Traorè, Martinez Quarta non si fida e mette in angolo.

22′ Traorè ha sbloccato una partita viva, dal gol nell’aria, ma con occasioni da ambo le parti. A dirla tutta, nei minuti precedenti era la Viola ad essersi presa metri di campo.

21′ Ikonè sfonda dalla destra ma controlla male il pallone, permettendo a Ferrari di appoggiare in angolo.

19′ GOOOOOOOOOOOOOLLL SASSUOLOOOOOOOOO! SEMPRE LUI, SEMPRE TRAOREEE! L’ivoriano viene innescato da un lancio lungo di Kyriakopoulos, punta Odriozola e Martinez Quarta, li salta e firma il vantaggio neroverde.

18′ Pasticciano Lopez e Frattesi in mediana, lo stesso numero 16 rinviene su Maleh, che resiste ma tocca palla con la mano nel successivo rimpallo con Muldur.

17′ Occasione Fiorentina! Ben più pericolosa la conclusione di Castrovilli, lasciato colpevolmente libero di colpire dai 20 metri: il suo mancino sibila a pochi centimetri dall’incrocio dei pali.

16′ Occasione Sassuolo! Ferrari lancia a sorpresa per Scamacca, sfuggito dai radar di Igor: il numero 91 punta Odriozola e calcia a rete dal vertice dell’area, palla alta.

15′ Filtrante molto insidioso di Castrovilli per Piatek, che non arriva all’appuntamento con la sfera per un nonnulla.

14′ Come ad ogni tredicesimo minuto, la Fiorentina ricorda il capitano Davide Astori.

12′ Bravissimo Traorè a conservare il possesso di palla muovendosi da un lato all’altro del campo. Rimessa in zona offensiva per il Sassuolo, sui cui sviluppi Raspadori viene colpito. Mette fuori la Fiorentina.

11′ Duello tra Castrovilli e Kyriakopoulos vinto dal 10 viola: angolo per gli ospiti.

10′ Ripiegamento difensivo impeccabile di Berardi, le cui finte di corpo ingannano Sottil e portano ad una rimessa dal fondo per Consigli.

8′ Bravo Ferrari a liberare l’area di testa. Gioco fermato da Prontera per un colpo alla testa subito da Frattesi.

7′ Stupido stavolta l’intervento di Muldur su Piatek, girato di spalle vicino alla linea laterale: già pronto Biraghi sul punto di battuta.

6′ Occasione Sassuolo! Berardi chiama il taglio a Lopez, la palla gli arriva puntualmente in area: mancino deviato in angolo da Biraghi. Sul corner, Ferrari svetta sul secondo palo ma trova le manone di Dragowski.

6′ Bene Muldur in scivolata su Sottil: il turco riesce anche a guadagnare la rimessa dal fondo.

5′ Berardi apparecchia per Raspadori, che se la porta sul mancino e conclude a rete: mura Igor.

4′ Muldur libera l’area da un possibile pericolo: partita già su alti ritmi.

3′ Risponde la Fiorentina con Piatek, che riceve palla e conclude al volo: tiro ampiamente alto.

2′ OCCASIONE SASSUOLO! Frattesi recupera palla a metà campo insieme a Raspadori e si invola fino al limite dell’area: il tiro di Frattesi va in angolo.

2′ Muldur lancia per Frattesi, che controlla di tacco ma scivola sul terreno del Mapei. Recupera la Fiorentina.

1′ INIZIA SASSUOLO-FIORENTINA! Primo possesso in favore della Fiorentina, che attaccherà da destra a sinistra rispetto alla nostra postazione.

20.46 La partita inizierà con 5 minuti di ritardo, per protesta contro la guerra in Ucraina per mano della Russia. Accolto con applausi unanimi l’annuncio dello speaker sulla richiesta di pace in Ucraina.

20.37 Le squadre rientrano nel tunnel dopo la fine del riscaldamento. Si sono fatti sentire i tantissimi tifosi della Fiorentina nel settore ospiti, praticamente pieno considerando il 75% di capienza.

20.05 Diramate le formazioni ufficiali di Sassuolo-Fiorentina: in campo l’undici tipo per il Sassuolo, che ancora non ha iniziato il riscaldamento se non negli estremi difensori. Anche i viola sono negli spogliatoi.

Tabellino Sassuolo-Fiorentina

SASSUOLO-FIORENTINA 2-1

Reti: 19′ Traorè (S), 88′ Cabral (F), 94′ Defrel (S)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari (C), Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè (68′ Henrique); Scamacca (78′ Defrel).

A disposizione: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Oddei, Ciervo, Peluso, Ceide, Tressoldi.

Allenatore: Alessio Dionisi.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Igor, Martinez Quarta, Biraghi (C); Castrovilli, Amrabat (77′ Gonzalez), Maleh (62′ Bonaventura); Ikoné (83′ Torreira), Piatek (62′ Cabral), Sottil (62′ Saponara).

A disposizione: Terracciano, Rosati, Callejon, Terzic, Frison, Venuti, Duncan.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

Arbitro: Sig. Prontera di Bologna.
Assistenti: Sig. Bresmes di Bergamo e Sig. Bottegoni di Terni.
IV Uomo: Sig. Miele di Nola.
VAR: Sig. Aureliano di Bologna e Sig. Zufferli di Udine.

Ammoniti: 70′ Lopez (S), 79′ Bonaventura (F)
Espulsi: 79′ Bonaventura (F) per proteste.

Note:

Formazioni ufficiali Sassuolo-Fiorentina

SASSUOLO: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca.

FIORENTINA: Dragowski; Odriozola, Igor, Martinez Quarta, Biraghi; Castrovilli, Amrabat, Maleh; Sottil, Piatek, Ikoné.

Sassuolo-Fiorentina in tv

Sassuolo-Fiorentina sarà trasmessa in tv sia da Dazn che da Sky. Sull’emittente satellitare, la partita verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sport Calcio (cnaali 202 e 249), Sky Sport 4K (canale 213) e Sky Sport (canale 251). La sfida sarà visibile anche all’interno dei locali pubblici, come bar e pizzerie, su Sky Sport Bar.

Oltre che in tv, la gara sarà trasmessa via streaming sempre da DAZN, ma sarà possibile vederla anche su Sky Go e NOW TV. Chi non è abbonato DAZN o Sky può seguire la diretta testuale di Sassuolo-Fiorentina sul nostro sito, CanaleSassuolo.it, insieme all’ampio post-partita con tabellino, pagelle, dichiarazioni e commenti.

Probabili formazioni Sassuolo-Fiorentina

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca.

A disposizione: Pegolo, Satalino, Peluso, Ruan, Ayhan, Magnanelli, Matheus Henrique, Ciervo, Oddei, Ceide, Defrel.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Ballottaggi: Chiriches-Ruan 60%-40%.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Nico Gonzalez, Piatek, Sottil.

A disposizione: Dragowski, Rosati, Terzic, Nastasic, Frison, Venuti, Amrabat, Maleh, Duncan, Saponara, Callejon, Ikonè, Cabral.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

Ballottaggi: Martinez Quarta-Nastasic 55%-45%, Bonaventura-Maleh 55%-45%, Castrovilli-Duncan 55%-45%, Sottil-Ikonè 55%-45%, Piatek-Cabral 60%-40%.

L’arbitro

Sarà Alessandro Prontera di Bologna l’arbitro di Sassuolo-Fiorentina, in programma sabato 26 febbraio alle ore 20.45. Assistenti di Prontera saranno Marco Bresmes di Bergamo e Matteo Bottegoni di Terni, con Gianpiero Miele di Nola come quarto uomo. Al VAR ci saranno Gianluca Aureliano di Bologna e l’AVAR Luca Zufferli di Udine.

I precedenti

Sassuolo e Fiorentina si sono incontrate un totale di 17 volte con un bilancio tutto sommato equilibrato: 5 vittorie del Sassuolo, 6 vittorie viola e 6 pareggi. Bomber dell’incontro è Domenico Berardi, che ai viola ha rifilato ben 8 gol. I neroverdi vanno sempre in gol contro la Fiorentina da 8 incontri consecutivi.

A Reggio Emilia, in 8 partite, il bilancio è di 2 vittorie del Sassuolo, 3 vittorie della Fiorentina e 3 pareggi.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

focus junior traorè

Sassuolo, il punto alla sosta: quando vedremo il miglior Traorè?

E’ dedicato a Hamed Junior Traorè, il terzo degli approfondimenti sui giocatori del Sassuolo alla …