venerdì , 14 Giugno 2024
diretta sassuolo bologna under 18

FINALE Sassuolo-Bologna Under 18 2-3: tre punti ai rossoblù

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Bologna, gara valida per la 10^ giornata di ritorno del Campionato Under 18. Il match è in programma oggi, domenica 5 marzo, alle ore 11 al Mapei Football Center. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro il Bologna su questa pagina. A seguire, l’intervista esclusiva con mister Francesco Pedone. Forza Sasol!

Diretta Sassuolo-Bologna Under 18

2-3

Unisciti al nostro canale Telegram!

12.51 – FINISCE QUI! Il Bologna espugna il Mapei Football Center grazie ad una doppietta di Ebone e ad un gol di Mazia. A nulla sono valsi i due momentanei pareggi di Pigati e Casini.

95′ Knezovic si mette in proprio e calcia col mancino: Hodzic spazza via.

93′ Ha ancora slot a disposizione invece il Bologna, che rileva Mazia per Chelli.

92′ Resta a terra Di Bitonto in zona offensiva: il Sassuolo ha finito i cambi.

90′ GOL BOLOGNA! Ebone si incunea tra tre avversari e fa doppietta con un diagonale vincente su azione d’angolo, proteste del Sassuolo per un presunto fallo in area.

90′ OCCASIONE BOLOGNA! Sponda in area di Ebone per Ferrante, che calcia a botta sicura. Deviazione di Corradini e angolo per il Bologna.

87′ Ultimi minuti concitati allo Spazzoli: le due squadre non si accontentano del pari.

86′ Tre contro due pericolosissimo del Bologna: per fortuna del Sassuolo, Ferrante si decentra e permette a Zouaghi di bloccare il cross basso in area piccola.

85′ CHE RISCHIO PER IL SASSUOLO! Angolo per il Bologna, la palla resta pericolosamente in area piccola ma non ne vuole sapere di entrare. Una volta uscita, Torino e Goffredi si costruiscono dal nulla un destro al volo che impegna severamente Zouaghi. Sul corner seguente, ancora Zouaghi su Ebone.

84′ Di Bitonto alza la palla di testa mettendo in difficoltà Zouaghi, costretto ad allungare in corner.

83′ KNEZOVIC! Il croato si presenta con un’apertura interessante per Fontana: la palla gli ritorna in posizione di tiro ma Raffaelli se la cava.

82′ Punizione tagliata di Knezovic respinta coi pugni da Raffaelli: sulla ribattuta, Casini al volo manda fuori.

81′ Ammoniti sia Piantedosi che Paterlini per un piccolo bisticcio in campo: la punizione sarà ugualmente per il Sassuolo, che adesso vuole la vittoria.

80′ Esce proprio Bernacci insieme a Laureana: dentro Torino e Goffredi.

80′ Intervento duro di Bernacci su Piantedosi: cenno di intesa tra i due, ammonito il numero 11.

78′ Doppio cambio nel Sassuolo: fuori Lombardo e Sandro, dentro Knezovic e D’Ambrosio.

77′ GOOOOOOOOOOOOLLLL SASSUOLOOOOOOOOOOO! CASINIIIII! Corradini recupera palla a centrocampo con un intervento duro ma regolare, la palla arriva a Lombardo che con molto altruismo verticalizza per Casini. Diagonale mancino e 2-2 al Mapei Center.

77′ Di Bitonto si sgancia in attacco e apre bene per Fontana: finta di destro e tiro di sinistro murato sul nascere.

73′ Sandro atterra Mazia sui 30 metri: punizione Bologna, che sta entrando nella fase di gestione del risultato.

70′ Doppio cambio nel Sassuolo: fuori Petrosino e Caragea, dentro Fontana e Casini. Passa alla difesa a tre il Sassuolo, alzando Piantedosi e Fontana sulla linea dei centrocampisti..

69′ E’ durato meno di cinque minuti il pareggio del Sassuolo, che ha però ancora venti minuti abbondanti per raddrizzarla.

67′ GOL BOLOGNA! Nuovo vantaggio ospite con Mazia, che in spaccata devia un cross teso di Ebone tutto solo in area piccola.

67′ BERNACCI! Pericoloso il Bologna con un guizzo di Bernacci in una selva di gambe del Sassuolo: palla oltre la traversa.

65′ Lo avevamo detto che il Sassuolo si era ripresentato con insistenza in avanti, e il gol è arrivato puntuale: la partita si è accesa al Mapei Football Center.

63′ GOOOOOOOOOOOOOLLLL SASSUOLOOOOOOO! Pigati sorprende tutti su corner di Caragea e insacca di testa la porta lasciata sguarnita dall’uscita di Raffaelli. Pareggio meritato per il Sassuolo.

62′ OCCASIONE SASSUOLO! Petrosino fa correre Caragea, bravo nel filtrante per Sandro: a tu per tu con Raffaelli, Sandro sceglie la potenza sulla precisione, sarà solo angolo per il Sassuolo.

60′ Ha ripreso un buon ritmo l’azione del Sassuolo, che seppur in minima parte ha accusato lo svantaggio a fine primo tempo.

58′ Petrosino scodella per Sandro, Raffaelli esce dai pali e la fa sua. Continua ad attaccare il Sassuolo, stavolta con Piantedosi: cross sul primo palo, ancora Raffaelli prima di Sandro.

57′ Intervento risolutorio di Hodzic su Rigo, che si era pericolosamente spinto fino alla linea mediana.

55′ Cambio Bologna: fuori Diop, dentro Salvi.

55′ Gamba alta di Parlato su Carretti: punita l’irruenza del terzino neroverde, che non si spiega della decisione dell’arbitro di ammonirlo.

54′ Piantedosi si accentra e serve Sandro con un tiro-cross deviato da Diop: il numero 9 la tocca in scivolata ma Raffaelli in due tempi disinnesca l’azione.

51′ Lombardo parte sul filo del fuorigioco sul filtrante di Corradini, Paterlini si impone leggendo bene le intenzioni del collega-avversario.

50′ Bernacci serve un cioccolatino a Mazia, ma Ebone ferma tutto con un colpo di tacco.

49′ Mancino di Caragea bloccato a terra da Raffaelli.

48′ Cross di Bernacci per Ebone, che la gira di testa non lontano dal palo di sinistra.

47′ Retropassaggio insidioso di Corradini per Zouaghi, Di Bitonto ci mette una pezza bloccando la corsa di Ebone, che non vedeva l’ora di scartare un altro regalo del Sassuolo.

46′ INIZIA LA RIPRESA! Si gioca un altro cambio Pedone: fuori Henriksen, dentro Di Bitonto.

11.47 – FINE PRIMO TEMPO! Su un destro al volo di Menegazzo parato da Zouaghi si chiude la prima frazione di gioco. Il Sassuolo gioca, il Bologna segna: è 0-1 dopo i primi 45 minuti. Uscito dal campo per infortunio Nicolò Ravaioli.

45′ Ammonito Menegazzo.

44′ GOL BOLOGNA! Il calcio è così: per un intero tempo il Sassuolo ha attaccato, ma al 44′ si porta in vantaggio il Bologna: Henriksen perde un pallone sanguinoso in impostazione, Ebone entra in area e con un diagonale di destro batte Zouaghi.

43′ Si rivede il Bologna con un destro a giro di Menegazzo.

42′ Si dispera Pedone per un mancato controllo palla di Lombardo, su un’incursione del solito Parlato.

41′ Piantedosi anticipa Laureana, che lo mette giù fermando un principio di contropiede: ci stava il giallo per il terzino bolognese.

40′ Ferrante mette a ferro e fuoco la trequarti del Sassuolo e va al tiro: Corradini la devia, Pigati la spazza via.

39′ Hodzic mette in difficoltà Paterlini, bravo nella chiusura su Lombardo.

38′ Bel lancio dalla difesa di Henriksen per il neoentrato Rigo, che opta per un difficile piatto al volo: palla alta.

37′ La partita è passata in secondo piano adesso in casa Sassuolo: in campo si gioca, ma l’attenzione è dedicata alle condizioni di Ravaioli.

35′ Zouaghi e il fisioterapista aiutano Ravaioli ad uscire: speriamo non sia nulla di grave per lui, che esce in lacrime. Al suo posto entra Rigo.

34′ Appoggia male il piede Ravaioli sul contrasto con Ebone: il numero 7 si tocca il ginocchio destro, i compagni hanno già chiesto il cambio.

33′ Sandro non lascia un attimo di respiro a Diop, che perde anche lo scarpino.

31′ Ruleta e filtrante di Mazia per Ebone, sul cui cross in mezzo non arriva nessun compagno.

30′ Pausa acqua per il Sassuolo: temperature quasi primaverili oggi al Mapei Football Center.

29′ Sandro ha l’opportunità di partire palla al piede: nessuno riesce a fermarlo ad eccezione dell’assistente, che invalida il tocco sotto per Lombardo per fuorigioco.

27′ Bella intuizione di Ravaioli, che d’esterno cerca Caragea tra le linee: un po’ troppo forte il suggerimento.

26′ Zouaghi esce con coraggio molto fuori dai pali, chiamando palla a Piantedosi: Ferrante allunga pericolosamente il piede, senza colpire il portiere neroverde.

23′ Altra punizione per il Sassuolo, stavolta da posizione centrale: se la guadagna Caragea, la calcerà Caragea. Anzi, la batte Sandro: destro potente sulla barriera, altro corner per i padroni di casa.

23′ SANDRO! Dà l’illusione del gol, il colpo di testa di Sandro sulla punizione tesa di Piantedosi: Raffaelli la salva proprio sulla linea.

22′ Stavolta è Sandro a vincere il duello con Diop, facendo scorrere palla e prendendosi uno sgambetto sul lato corto dell’area. Pronto sul pallone Piantedosi.

20′ Bernacci ruba palla a Piantedosi, “sgridato” da Pedone: ci pensa l’altro terzino, Parlato, a togliere le castagne dal fuoco con un Mazia già pronto alla conclusione in acrobazia.

19′ PIGATI! Prima ci prova di testa, poi con un destro di controbalzo: il Sassuolo c’è e sta schiacciando il Bologna.

17′ Irruento Sandro nel rincorrere il passaggio di Petrosino: gesto di stizza da parte di Diop, che si era posizionato davanti all’attaccante difendendo l’uscita del pallone.

15′ Bernacci innesca pericolosamente Menegazzo sulla sinistra, dirime tutto Corradini leggendo bene la traiettoria del cross basso.

14′ Caragea supera in bello stile Hodzic, ma il cross in mezzo è facile preda di Raffaelli.

11′ Caragea premia la sovrapposizione di Parlato, Menegazzo copre tutto in angolo. Buon piglio da parte del Sassuolo in questo avvio.

9′ Corradini e Ebone si contendono il pallone: è il centrale difensivo a mettersi davanti e a cadere a terra dopo un contatto, prendendosi la punizione.

8′ Ottimo cross di Parlato per Lombardo, Laureana fa una buona diagonale difensiva e sventa la minaccia: alle sue spalle stava arrivando un altro giocatore del Sassuolo.

7′ PETROSINO! Se lo costruisce bene il tiro, il Sassuolo: Petrosino ha tempo e spazio per tirare dai 20 metri e fa partire il destro, palla alta non di molto.

6′ Percussione di Piantedosi coperta in corner da Hodzic: primo giro dalla bandierina per il Sassuolo.

4′ Ebone si ritaglia uno spiraglio per il tiro in diagonale, che non è potente a sufficienza per impensierire Zouaghi.

3′ Mazia controlla e di piatto al volo cerca Carretti: Zouaghi legge tutto in anticipo e fa sua la sfera.

2′ Poca grinta in area da parte di Sandro, che si fa mangiare dal diretto marcatore. Petrosino è il più lesto a prendere il pallone in area ma si incarta in un dribbling: Diop lo mura e recupera palla.

1′ Regolare l’intervento di Laureana su Ravaioli, è sbagliata però l’apertura sulla destra di Ebone.

1′ INIZIA SASSUOLO-BOLOGNA U18! Primo possesso per il Sassuolo, che attacca da sinistra a destra rispetto alla tribuna del Mapei. Casacca biancoverde per il Sassuolo, divisa rossoblù per il Bologna.

10:58 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

10:49 – Quella di oggi è l’ultima partita del girone di ritorno per l’Under 18, che occupa il quinto posto in classifica. Da quest’anno, però, la stagione regolare terminerà dopo un terzo girone.

10:46 – Le squadre rientrano nel tunnel degli spogliatoi per il riconoscimento.

Tabellino Sassuolo-Bologna Under 18

SASSUOLO-BOLOGNA 2-3

Reti: 44′ e 90′ Ebone (B), 63′ Pigati (S), 67′ Mazia (B), 77′ Casini (S)

SASSUOLO: Zouaghi, Parlato, Piantedosi, Pigati (C), Henriksen (46′ Di Bitonto), Corradini, Ravaioli (35′ Rigo), Petrosino (70′ Casini), Sandro (78′ D’Ambrosio), Caragea (70′ Fontana), Lombardo (78′ Knezovic).

A disposizione: Scacchetti, Deri, Toni.

Allenatore: Francesco Pedone.

BOLOGNA: Raffaelli, Laureana (80′ Torino), Carretti, Menegazzo, Paterlini, Diop (55′ Salvi), Ferrante (C), Hodzic, Ebone, Mazia (93′ Chelli), Bernacci (80′ Goffredi).

A disposizione: Verardi, Carnevali, Bellisi, D’Almeida, Oliverio.

Allenatore: Luigi Della Rocca.

Arbitro: Sig. Gandino di Alessandria.
Assistenti: Sig.na Hader di Ravenna e Sig. Rignanese di Rimini.

Ammoniti: 45′ Menegazzo (B), 55′ Parlato (S), 80′ Bernacci (S), 81′ Paterlini (B), 81′ Piantedosi (S), 90′ Corradini (S)
Espulsi

Note

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

L’Under 18 chiude con una vittoria in extremis a Frosinone

Si chiude con una vittoria la stagione del Sassuolo Under 18: al Centro Sportivo “Meroni” …