sabato , 19 settembre 2020
Home / Campionato / FINALE Sampdoria-Sassuolo 0-0: grande prova del Sassuolo con l’uomo in meno.
diretta sampdoria-sassuolo

FINALE Sampdoria-Sassuolo 0-0: grande prova del Sassuolo con l’uomo in meno.

Buongiorno tifosi neroverdi e benvenuti sulla diretta di Sampdoria-Sassuolo.

21^ giornata del campionato di Serie A, alle ore 15 allo Stadio Ferraris di Genova si gioca Sampdora-Sassuolo. entrambe le formazioni sono ancora coinvolte in piena zona salvezza, con i doriani a 19 punti (a soli 4 punti dalla zona retrocessione) e i neroverdi a 22. Sampdoria-Sassuolo sarà una partita avvincente, con le due squadre che si sfideranno al fine di raggiungere un unico obiettivo: la vittoria.

Diretta SAMPDORIA-SASSUOLO

diretta sampdoria-sassuolo

0 – 0

90’+4 FINISCE QUI. Il Sassuolo torna a casa con un punto importantissimo, una gara che la Samp ha provato a vincere, ma il Sassuolo nonostante l’inferiorità numerica ha resistito. A breve sul nostro sito le pagelle di Sampdoria-Sassuolo e le dichiarazioni dei protagonisti.

90’+1 Giallo per Rogerio

90′ Saranno 4 i minuti di recupero.

90′ Ultimo cambio per il Sassuolo, esce Berardi, al suo posto Djuricic.

88′ C’è un giocatore della Samp a terra, crampi per Augello.

87′ Forcing della Samp in questi minuti finali, il Sassuolo è stremato ma riesce ad arginare tutti i tentativi degli avversari.

85′ Cambio per il Sassuolo, fuori Caputo, dentro Muldur.

83′ Ci prova Gabbiadini, murato da Locatelli.

82′ Ci prova Caprari dal limite dell’area, la palla finisce a lato della porta difesa da Consigli.

80′ Dici minuti al termine del secondo tempo, risultato ancora sullo 0-0, gara apertissima al Ferraris.

79′ Ammonito Gabbiadini per proteste.

78′ Occasione Samp con Quagliarella, il colpo di testa viene deviato da Romagna in angolo

75′ Contropiede Samp, ci prova Quagliarella in rovesciata, ma non inquadra la porta.

72′ Doppio cambio per la Sampdoria, fuori Bereszynski per Vieira: fuori Tonelli, dentro Regini.

70′ Splendido intervento di Consigli su Linetty.

68′ Giallo per Bereszynski, fallo su Boga.

65′ Caputo lanciato in area dopo sessanta metri di corsa tira verso la porta, Audero mette in angolo.

62′ Ci prova Locatelli, palla colpita male che non centra la porta.

60′ Primo cambio per la Sampdoria, fuori Ramirez, dentro Caprari. Samp a trazione offensiva.

59′ Ancora una buona occasione per la Samp, stop e tiro al volo di Quagliarella, palla di poco fuori.

56′ occasione Samp, ci prova Gabbiadini, ma il suo tiro Consigli pronto.

55′ Samp entrata in campo con tutto un altro appiglio, la formazione doriana sta provando a sbloccare il risultato.

53′ PALO SASSUOLO! Splendida azione del Sassuolo portata avanti da Berardi, la palla arriva a Boga che da posizione defilata centra il palo.

51′ Splendido anticipo di Rogerio su Ramirez pronto a raccogliere il cross di Quagliarella nell’area piccola.

49′ Cartellino giallo per Colley, fallo su Caputo.

48′ Obiang prova a seminare il panico nell’area doriana ma viene chiuso.

47′ Samp subito in avanti con Gabbiadini che cerca Quagliarella in area, il Sassuolo intuisce e anticipa.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO. Nessun cambio, si riparte con gli stessi protagonisti. Il Sassuolo dovrà giocare tutto il secondo tempo con un uomo in meno.

45’+2 FINE PRIMO TEMPO. Sassuolo in 10 dal 25′ per l’espulsione di Federico Peluso, nonostante l’inferiorità numerica i neroverdi non hanno rinunciato ad attaccare. Servirà fiato per resistere alle incursioni della Samp nel secondo tempo.

La classifica parziale dopo i primi 45′ di gioco

45’+1 Angolo per la Sampdoria, Ramirez dalla bandierina, libera Romagna,

45′ saranno 2 i minuti di recupero.

44′ Bel cross di Ramirez per Linetty, Consigli attento blocca il pallone.

41′ Ci prova Berardi con una conclusione dalla distanza, palla distante dalla porta.

40′ Al momento sembra non pesare l’uomo in meno nel gioco del Sassuolo, i neroverdi non rinunciano ad attaccare. 

38′ Splendida azione di Caputo che serve Locatelli, il calciatore si fa metà campo palla al piede, manca l’ultimo passaggio al limite dell’area e viene fermato dai difensori della Samp.

35′ Ripartenza Sassuolo con Toljan, ma al momento del cross non trova nessun compagno in area.

32′ Non cambia il ritmo di gioco del Sassuolo nonostante l’inferiorità numerica.

29′ primo cambio per De Zerbi, esce Traorè, dentro Rogerio.

27′ Giallo per Rkdal, fallo su Caputo

26′ Punizione dal limite per la Samp, tira Gabbiadini, nulla di fatto.

25′ ESPULSO PELUSO, rosso diretto per il difensore neroverde per un fallo su Gabbiadini. Sassuolo in 10. proteste da parte del Sassuolo sulla decisione dell’arbitro.

21′ Sampdoria pericolosa, splendida palla di Linetty, Gabbiadini non ci arriva di un soffio. Angolo per la Samp.

17′ Ancora un’azione offensiva portata avanti da Boga, la Samp riesce a chiudere.

15′ Buona palla di Toljan al centro dell’area doriana, libera senza problemi la difesa dei padroni di casa.

14′ Ancora un incursione del Sassuolo con il solito Boga, ci vogliono 3 difensori blucerchiati per fermarlo.

11′ Ci prova Kyriakopoulos dalla distanza, il suo tiro/cross finisce lontano dalla porta difesa da Audero.

10′ Boga mette al centro un bel pallone per Caputo, la difesa doriana anticipa e libera.

9′ Cross insidioso di Linetty nell’area piccola del Sassuolo, libera Romagna.

7′ Ancora una ripartenza di Boga, difensori blucerchiati costretti a fermarlo con la forza.

6′ Primo calcio d’angolo del match a favore del Sassuolo. Kyriakopoulos di testa la manda alta.

4′ La Samp si fa vedere in avanti, tanti passaggi e una debole conclusione che finisce tra la mani di Consigli.

3′ tanto fraseggio in questi primi minuti di gioco, Sassuolo in possesso palla, la Samp attende i neroverdi nella propria metà campo.

2′ Subito in avanti il Sassuolo, la squadra neroverde vuole fare la partita.

1′ FISCHIO D’INIZIO – Il Sassuolo attaccherà da sinistra verso destra. primo pallone giocato dalla Sampdoria.

14.29 Samp e Sassuolo in campo, adesso l’inno ufficiale della Serie A e poi si parte.

14.23 Le due formazioni rientrano negli spogliatoi, tutto pronto a Marassi.

14.30 Squadre in campo per il riscaldamento, mezz’ora al fischio d’inizio

Le formazioni Ufficiali di Sampdoria-Sassuolo

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Ramirez, Thorsby, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella.
A disp: Seculin, Falcone, Barreto, Regini, Murru, Vieira, Bertolacci, Maroni, Jankto, Leris, Caprari, Bonazzoli.
All. Claudio Ranieri

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Traorè, Boga; Caputo
A disp: Pegolo, Turati, Rogerio, Muldur, Marlon, Piccinini, Magnanelli, Bourabia, Djuricic, Defrel, Raspadori.
All. Roberto De Zerbi

Sampdoria-Sassuolo, i precedenti 

In totale, Sampdoria-Sassuolo conta 17 precedenti tra serie A e B, con un bilancio di 6 vittorie del Sassuolo, 4 della Sampdoria e 7 pareggi. Bomber dell’incontro è Mimmo Berardi, con sei reti.

diretta sampdoria-sassuolo i precedenti

Al Ferraris:

La Sampdoria ha vinto solo uno dei sei precedenti contro il Sassuolo in Serie A disputati al Luigi Ferraris (2N, 3P): successo per 3-2 sotto la gestione di Marco Giampaolo.
La Sampdoria è rimasta a secco di reti nelle ultime due gare casalinghe del massimo campionato contro il Sassuolo, dopo che aveva realizzato una media di due gol a partita nelle quattro precedenti.

Le dichiarazioni degli allenatori alla vigilia di Sampdoria-Sassuolo

Claudio Ranieri: “Tutte le gare in questo momento per noi sono importanti ma con il Sassuolo lo è particolarmento perché si tratta di uno scontro diretto e l’avversario gioca come un orologio svizzero – sottolinea il mister -. Sa quello che vuole e come ottenerlo, servirà una grande partita, di attenzione, di pazienza, di velocità“. Voglia di rivalsa del tecnico blucerchiato dopo la brutta sconfitta contro la Lazio per 5-1: “Arriviamo a questa partita arrabbiati, dopo la brutta sconfitta subita domenica scorsa. È stata l’unica prestazione della mia gestione che non mi è piaciuta, proprio perché non siamo stati squadra. Ora voltiamo pagina, piedi a terra e via“. Leggi le dichiarazioni di Ranieri.

Roberto De Zerbi: ” La Samp è una squadra tosta specie davanti, che ha creato difficoltà anche a squadre più attrezzate di noi come Milan e Lazio, la partita è importante come lo sono tutte. Molti giocatori della Samp lo scorso anno erano protagonisti in una squadra al settimo-ottavo posto, di conseguenza la loro qualità è indiscutibile e non rispecchia la classifica attuale. Giocano con vari sistemi tra cui il rombo quindi vedremo come si presenteranno”. Leggi le dichiarazioni di De Zerbi.

L’arbitro di Sampdoria-Sassuolo

Sarà il Sig. Marco Piccinini della sezione AIA di Forlì a dirigere Sampdoria-Sassuolo, gara della seconda giornata di ritorno di Serie A, in programma domenica 26 gennaio alle 15 al “Ferraris” di Genova. Il fischietto romagnolo sarà coadiuvato, in qualità di assistenti, dal Sig. Alberto Tegoni di Milano e dal Sig. Giovanni Baccini di Conegliano. Quarto Ufficiale il Sig. Federico Dionisi di L’Aquila. Gli assistenti VAR designati sono il Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano e il Sig. Stefano Liberti di Pisa.

 

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Mapei Stadium

CLAMOROSO: la Regione Emilia Romagna riapre gli stadi per Sassuolo-Cagliari

A sorpresa, la Regione Emilia Romagna ha deciso di riaprire gli eventi sportivi al pubblico …