mercoledì , 19 febbraio 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Primavera Sassuolo / FINALE – Primavera Sassuolo-Lazio 2-3
Diretta Primavera Sassuolo-Lazio

FINALE – Primavera Sassuolo-Lazio 2-3

Benvenuti alla diretta testuale di Sassuolo-Lazio, gara valevole per la 1^ giornata di andata del Campionato Primavera 1. Il match è in programma domenica 15 settembre alle ore 11 al “Ricci” di Sassuolo.

diretta sassuolo-frosinone

LA CRONACA

12:55 – FINISCE QUA! Inizia con una sconfitta la stagione del Sassuolo Primavera: al Ricci, passa la Lazio per 3-2. Gol neroverdi di Mattioli e Manzari.

90+4′ – Una finta di Manara lancia Oddei sulla trequarti, il classe 2002 va da Ahmetaj e questi da Marginean, che svirgola e manda a lato.

90+2′ – Stacco di testa di Marginean bloccato sulla linea di porta da Alia. Il Sassuolo sta cercando il 3-3 con le forze residue.

90′ – Cinque minuti di recupero.

87′ – Cambio nel Sassuolo: esce Midolo, entra Pinelli.

86′ – Sassuolo ad un passo dal pareggio con Oddei che, con la specialità della casa, ovvero il mancino a giro dalla fascia destra, impegna severamente Alia in angolo.

81′ – GOL LAZIO! Appena entrato, Franco sigla il nuovo vantaggio laziale con un perfetto stacco di testa su calcio d’angolo.

79′ – Nella Lazio escono Kalaj e Czyz ed entrano Franco e Bertini.

78′ – Ammonito Zilli.

72′ – Manzari sgattaiola via sulla destra costringendo Armini all’intervento: giallo per il centrale biancoceleste.

71′ – GOOOOOOOLLLL SASSUOLO! Dal dischetto si presenta lo stesso numero 7 Manzari, che incrocia con il mancino battendo Alia. Nuovo pareggio neroverde.

70′ – Rigore per il Sassuolo! Armini stende Manzari in area.

66′ – Doppio cambio anche nel Sassuolo: Oddei per Pellegrini, Manara per Artioli.

64′ – Due cambi nella Lazio: entrano Kaziewicz e Russo, escono De Angelis e Cerbara.

60′ – Il Sassuolo reclama una punizione a due in area, non accordata dall’arbitro, perché Alia avrebbe raccolto la palla con le mani su un retropassaggio di un compagno.

55′ – Un cambio per parte: nel Sassuolo entra Shiba per Saccani, nella Lazio fuori Nimmermeer per Zilli.

50′ – GOL LAZIO! Buco difensivo del Sassuolo, che si fa trovare in inferiorità numerica su un cross basso dalla sinistra di Czyz. Dall’altezza del dischetto del rigore, Cerbara ha tutto il tempo per mirare e centrare l’angolino basso alla destra di Turati. Nuovo vantaggio biancoceleste.

46′ – Inizia la ripresa!

11:48 – Finisce il primo tempo: botta e risposta tra Lazio e Sassuolo. Al vantaggio biancoceleste di De Angelis ha risposto il destro sotto misura di Mattioli.

45′ – GOOOOOOOOL SASSUOLO! Pellegrini riceve palla da Manzari e va al cross basso dal fondo sul quale si avventa, tutto solo, Andrea Mattioli. E’ suo il primo gol stagionale dei neroverdi.

44′ – Gol di Pellegrini annullato dall’arbitro per fuorigioco, restano dei dubbi.

41′ – Dopo innumerevoli falli, finalmente Kalaj viene ammonito dall’arbitro per un fallo su Manzari.

37′ – GOL LAZIO! Calcio di punizione a rientrare di Czyz, svetta in mezzo all’area De Angelis che con un colpo di testa chirurgico scavalca l’incolpevole Turati.

33′ – Azione macchinosa della Lazio, che va al tiro con Minala senza troppa convinzione. Palla alla destra della porta di Turati.

29′ – Ora il Sassuolo è chiuso nella propria metà campo e non riesce a proporre trame interessanti nella trequarti biancoceleste.

28′ – Gran discesa sulla fascia sinistra di  Cerbara, che mette in mezzo un pallone pericolosissimo. Decisivo l’intervento di Midolo in copertura.

26′ – Va Minala alla battuta, ma Turati è attento e blocca a terra la palla.

25′ – Fallo di mano di Pilati al limite dell’area di rigore: la Lazio può usufruire di un pericolo calcio di punizione. Ammonito il centrale di difesa.

22′ – Manzari commette fallo su Ndrecka e viene immediatamente ammonito, non esattamente lo stesso metro di giudizio adottato per la squadra ospite.

20′ – Brutta palla orizzontale di Midolo intercettata da Nimmermeer, che ha l’opportunità di segnare ma il suo tiro è centrale e ben bloccato da Turati.

18′ – Sventagliata perfetta di Artioli verso Manzari, che si libera del diretto marcatore guadagnandosi un angolo poi non sfruttato dai neroverdi.

14′ – Brutto fallo di Kalaj su Shiba: il centrale biancoceleste, per evitare che il nostro terzino lo superi, lo colpisce con una manata sullo stomaco. Kalaj se la cava senza neanche un cartellino.

13′ – Ora l’ammonizione per Czyz è arrivata, dopo l’avvertimento. Primo giallo della partita.

11′ – Semplice avvertimento anche per Kalaj, che commette fallo da dietro su Marginean.

9′ – Manzari riceve palla in mezzo all’area dopo un rimpallo favorevole e cerca subito la porta, ma il suo tiro viene ribattuto in angolo da un difensore.

8′ – Vistosa trattenuta di Czyz ai danni di Aurelio: soltanto richiamo verbale per il numero 8 biancoceleste.

3′ – Bella giocata di tacco di Ahmetaj a liberarsi sulla fascia sinistra, l’azione sfuma. Nel capovolgimento di fronte, De Angelis guadagna un calcio d’angolo per i suoi.

1′ – Fischio d’inizio di Sassuolo-Lazio: è iniziata la stagione della Primavera! Sassuolo con la maglia neroverde, Lazio con la classica divisa biancoceleste.

10:42 – La prima giornata di campionato è iniziata sabato con Pescara-Inter 2-3; ieri, invece sono scese in campo Napoli (1-0 al Torino), Juventus (secco 3-0 a Vinovo all’Empoli) e Atalanta (3-2 sul campo della Sampdoria).

10:37 – C’è un tiepido sole sul Ricci di Sassuolo, la temperatura è gradevole: mancano poco più di venti minuti al fischio d’inizio dell’arbitro Frascaro.

10:31 – Sono uscite le formazioni ufficiali: subito in campo il neo entrato Giovanni Midolo, difensore centrale classe 2001 proveniente dall’Ascoli. In avanti, Turrini sceglie il tridente Manzari-Mattioli-Pellegrini. Segnaliamo la presenza di Joseph Minala nella Lazio.

Il tabellino

SASSUOLO-LAZIO 2-3

RETI: 37′ De Angelis (L), 45′ Mattioli (S), 5’st Cerbara (L), 26’st rig. Manzari (S), 36’st Franco (L)

SASSUOLO (4-3-3): Turati; Shiba (10’st Saccani), Pilati, Midolo (42’st Pinelli), Aurelio; Marginean, Artioli (21’st Manara), Ahmetaj; Manzari, Mattioli, Pellegrini (21’st Oddei).

A disposizione: Vitiello, Bellucci, Nagy, Steau, Notari, Martini, Mehmetaj, Rubino.

Allenatore: Francesco Turrini.

LAZIO (3-5-2): Alia; Cipriano, Armini, Kalaj (43’st Franco); De Angelis (19’st Kaziewicz), Czyz (34’st Bertini), Minala, Falbo, Ndrecka; Nimmermeer (10’st Zilli), Cerbara (19’st Russo).

A disposizione: Furlanetto, Francucci, Bianchi, Shoti.

Allenatore: Leonardo Menichini.

Arbitro: Sig. Frascaro di Firenze.
Assistenti: Sig. Bianchini di Perugia e Sig. D’angelo di Perugia.

Note: ammoniti Czyk (L) al 13′, Manzari (S) al 22′, Pilati (S) al 25′, Kalaj (L) al 41′, Armini (L) al 26’st, Zilli (L) al 33’st

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Francesco Turrini

Primavera, Turrini dopo Sassuolo-Cagliari 0-1: “Stiamo raccogliendo poco”

Stamattina, presso lo Stadio Ricci, il Sassuolo Primavera ha perso 1-0 con il Cagliari nella …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi