sabato , 24 Febbraio 2024
diretta milan-sassuolo
Foto: sassuolocalcio.it

DIRETTA Milan-Sassuolo: FINALE 1-0

Benvenuti sulla diretta di Milan-Sassuolo, gara valida per la 18^ giornata di Serie A. Il match è in programma oggi, sabato 30 dicembre, alle ore 18 presso il Giuseppe Meazza di San Siro, a Milano. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro il Milan su questa pagina. A seguire, l’ampio post-partita con pagelle, dichiarazioni e commenti. Forza Sasol!

Diretta Milan-Sassuolo

diretta sassuolo salernitana

1-0

Unisciti al nostro canale WhatsApp!

95′ Termina qui, dopo un supplemento di recupero, Milan-Sassuolo con la vittoria dei rossoneri per 1-0. Decide la rete di Pulisic nella ripresa. Termina con un’altra sconfitta il 2023 del Sassuolo, che ritorna da San Siro senza punti e con tantissimo lavoro da fare per invertire la rotta nel nuovo anno
90′ Sono stati decretati 4 minuti di recupero, aperti da un’occasione di Chukwueze che piazza sul fondo quello che poteva essere il colpo del KO per il Sassuolo

89′ Nel Sassuolo dentro Mulattieri e Ceide per Laurienté e Thorstvedt

81′ Doppia sostituzione nel Milan: dentro Simic e Chukwueze per Kjaer e Leao

78′ Sugli sviluppi di corner, ci prova Florenzi con un pallonetto che termina alto

74′ Nel Milan dentro Zeroli per Loftus-Cheek

73′ Tentativo dal limite di Laurienté: rasoterra bloccato da Maignan

70′ Il Sassuolo, per l’assalto finale, deve rinunciare a Berardi, costretto ad uscire per problemi fisici. Dentro Castillejo

65′ Dionisi inserisce Volpato per Bajrami

63′ Nel Milan doppio cambio: dentro Jovic e Adli per Giroud e Bennacer

59′ Gol del Milan che la sblocca con Pulisic che, imbeccato in area con un preciso filtrante rasoterra non intercettato da Tressoldi, batte Consigli

50′ Toljan conclude una rapida azione di ripartenza dei neroverdi con un tiro debole bloccato dal portiere avversario

19:05 Inizia la ripresa con una novità nella formazione neroverde: dentro Tressoldi per Erlic

46′ p.t. Termina dopo un minuto di recupero la prima frazione di Milan-Sassuolo: punteggio fermo sullo 0-0

40′ Ci prova Bajrami dalla distanza: tiro debole e centrale bloccato da Maignan

33′ Prima occasione per il Sassuolo, con tiro da fuori di Berardi sul quale vola Maignan e devia in angolo

31′ Gol annullato per fuorigioco al Milan. Leao, servito in area, aveva battuto Consigli, ma la posizione di partenza era irregolare

25′ Contropiede del Milan con Leao chiuso all’ultimo momento utile da Toljan in angolo

23′ Milan ancora insidioso da fuori, questa volta ci prova Bennacer che colpisce l’esterno della rete

20′ Dopo venti minuti il risultato è fermo sullo 0-0, con il Milan ala ricerca delle corsie laterali e il Sassuolo che fatica a trovare spazi in avanti per rendersi pericoloso

9′ Sassuolo che perde palla in fase di uscita difensiva e agevola Reijnders che conclude a lato tirando dal limite

6′ Prima occasione per il Milan con Reijnders che obbliga alla respinta Consigli su tiro da fuori

18:00 Fischio di inizio: parte Milan-Sassuolo! Primo possesso per i padroni di casa

17:45 Squadre in fase di riscaldamento sul terreno di gioco di San Siro: a breve inizierà il match!

La diretta di Milan-Sassuolo comincerà alle ore 18.00.

Le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo

MILAN: Maignan; Calabria, Kjaer, T. Hernandez, Florenzi; Loftus-Cheek, Bennacer, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen; Thorstvedt, Matheus Henrique; Berardi, Bajrami, Laurentié; Pinamonti

Le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo saranno comunicate circa un’ora prima dell’inizio della diretta.

Milan-Sassuolo: il tabellino

MILAN-SASSUOLO 1-0

RETI: 59′ Pulisic (M)

MILAN: Maignan; Calabria, Kjaer (dal 81′ Simic), T. Hernandez, Florenzi; Loftus-Cheek (dal 74′ Zeroli), Bennacer (dal 63′ Adli), Reijnders; Pulisic, Giroud (dal 63′ Jovic), Leao (dal 81′ Chukwueze)
A disposizione: Mirante, Nava; Bartesaghi, Jiménez, Nsiala, Simic; Adli, Krunić, Romero, Zeroli; Chukwueze, Jović, Traorè
Allenatore: Stefano Pioli

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Erlic (dal 46′ Tressoldi), Ferrari, Pedersen; Thorstvedt (dal 89′ Ceide), Matheus Henrique; Berardi (dal 70′ Castillejo), Bajrami (dal 65′ Volpato), Laurienté (dal 89′ Mulattieri); Pinamonti
A disposizione: Cragno, Pegolo; Missori, Tressoldi, Viti; Lipani; Álvarez, Castillejo, Ceide, Mulattieri, Volpato
Allenatore: Alessio Dionisi

AMMONITI: Castillejo (S)
ESPULSI:

NOTE:

ARBITRO: Sig. Marinelli di Tivoli
ASSISTENTI: Sig. Rossi di Biella, Sig. Ricci di Firenze
IV: Sig. Zufferli di Udine
VAR: Sig. Meraviglia di Pistoia; A-VAR: Sig. Valeri di Roma 2

Leggi anche > Focus on Milan-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse, highlights dell’ultima volta

Le probabili formazioni di Milan-Sassuolo

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Simic, Theo Hernandez; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheeck, Leao; Giroud.
A disposizione: Mirante, Nava, Bartesaghi, Pellegrino, Florenzi, Krunic, Adli, Romero, Chukwueze, Camarda.
Allenatore: Stefano Pioli.

Ballottaggi: Simic-Florenzi 60%-40%.

Indisponibili: Sportiello (da valutare), Jovic (in dubbio) Musah, Tomori, Thiaw, Kalulu, Okafor, Pobega. Squalificati: nessuno. Diffidati: Reijnders, Musah.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pederse, Erlic, Ferrari, Toljan; Thorstvedt, Matheus Henrique; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti.
A disposizione: Cragno, Pegolo, Tressoldi, Missori, Lipani, Volpato, Ceide, Mulattieri, Castillejo.
Allenatore: Alessio Dionisi.

Ballottaggi: Ferrari-Tressoldi 60%-40%, Bajrami-Volpato 60%-40%, Berardi-Castillejo 60%-40%.

Indisponibili: Viti, Boloca, Defrel, Racic, Obiang, Alvarez, Vina. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

Leggi anche > Giudice Sportivo: squalificati per un turno due membri dello staff del Sassuolo

I precedenti della sfida di San Siro

Milan-Sassuolo conta 21 precedenti tra Serie A e Coppa Italia. Bomber dell’incontro è Domenico Berardi, con 11 reti realizzate contro i rossoneri. Il Milan è la squadra contro la quale Mimmo ha segnato di più.

In totale, si contano 11 vittorie del Milan, 7 vittorie del Sassuolo e 3 pareggi.

A Milano, il bilancio è di 5 vittorie rossonere, 4 vittorie neroverdi e 2 pareggi. La sfida, a San Siro, vede il Sassuolo vincere da tre stagioni di fila. Il Milan non batte i neroverdi nello stadio amico dalla stagione 2018-19 (Milan-Sassuolo 1-0).

Stefano Pioli, ex allenatore neroverde, contro il Sassuolo ha un bilancio di 8 vittorie e altrettante sconfitte, oltre a 4 pareggi. Contro di lui, e contro il Milan, Dionisi conta 2 vittorie, un pareggio e una sconfitta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Canale Sassuolo (@canalesassuolo)

Gli highlights dell’ultimo dei precedenti: Milan-Sassuolo 2-5

L’ultima Milan-Sassuolo si è disputata il 29 gennaio 2023, per la giornata numero 20 del campionato 2022-23. Il Sassuolo andò in doppio vantaggio con i gol di Defrel e Frattesi, ai quali seguì prima una rete di Giroud e poi tre gol neroverdi firmati Berardi, Laurienté ed Henrique. A chiudere le marcature sul 2-5 finale fu la rete di Origi. Ecco gli highlights di quella sfida:

Milan-Sassuolo: le parole di Dionisi prima della gara

Alessio Dionisi ha parlato nella consueta conferenza stampa alla vigilia di Milan-Sassuolo, gara in programma domani alle 18 a San Siro. Ecco le parole del tecnico neroverde, raccolte da SassuoloChannel: “Dobbiamo ripartire dalla prestazione del secondo tempo con il Genoa: non abbiamo portato a casa niente, perché eravamo in vantaggio e l’abbiamo persa, ma se dobbiamo prendere le cose positive, la prestazione è una di quelle. Non ci possiamo accontentare ed è ovvio: non siamo contenti dei punti che stiamo ottenendo. La cosa difficile è convincersi di questo ed avere la consapevolezza di andare a fare la partita domani, altrimenti non abbiamo speranze. Dobbiamo giocarcela, sapendo che non stiamo facendo quello che potremmo fare”.

diretta milan-sassuolo
foto: acmilan.com

Riguardo Gabriele Gandolfi

Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Post Sassuolo-Empoli 2-3, Ferrari: “Serve unità per uscire da questi momenti”

Il capitano neroverde Gian Marco Ferrari, autore del gol del momentaneo 2-2, analizza la sconfitta …