martedì , 23 Aprile 2024
diretta hellas verona sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

DIRETTA Hellas Verona-Sassuolo 1-0 FINALE: Swiderski manda i neroverdi sempre più a picco

Benvenuti sulla diretta di Hellas Verona-Sassuolo, gara valida per la 27^ giornata di Serie A. Il match è in programma oggi, domenica 3 marzo alle ore 12.30, presso lo Stadio “Marcantonio Bentegodi” di Verona. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro l’Hellas Verona su questa pagina grazie alla presenza di un inviato allo stadio. A seguire, l’ampio post-partita con pagelle, dichiarazioni e commenti. Forza Sasol!

Diretta Hellas Verona-Sassuolo

diretta hellas verona sassuolo

1-0

95′ – FINISCE QUI! Sesta sconfitta consecutiva in trasferta per il Sassuolo. Non funziona nemmeno la cura Ballardini, a pesare sul gol dei padroni di casa, in una gara equilibrata, è l’errore di Henrique che perde un pallone sanguinoso che apre la strada al gol di Swiderski. Altra tegola l’infortunio di Berardi che a 20′ dalla fine è stato costretto ad uscire per infortunio al tendine d’Achille. 

94′ – Ultima preghiera per il Sassuolo: punizione dalla trequarti di Castillejo, in area anche Consigli. Sul cross Ferrari è anticipato all’ultimo in angolo. 

92′ – Punizione dalla trequarti di Racic deviata in angolo dalla difesa avversaria. 

90′ – CINQUE MINUTI DI RECUPERO

80′ – Doppio cambio per il Sassuolo: Mulattieri e Volpato entrano al posto di Pinamonti e Thorstvedt.

79′ – ⚽ GOL HELLAS VERONA! Henrique in pieno controllo del pallone si addormenta e perde palla lasciando campo libero a Swiderski che, involandosi tutto solo verso la porta, non sbaglia a tu per tu con Consigli siglando l’1-0. 

75′ – Ci prova Laurienté con una punizione dall’out di sinistra ma la conclusione finisce fuori misura.

69′ – OCCASIONE PER THORSTVEDT! Ripartenza del Sassuolo orchestrata da Henrique che serve Castillejo sull’out di destra. L’ex Milan serve l’accorrente Thorstvedt, la cui conclusione da fuori area a botta sicura viene respinta in maniera provvidenziale dalla difesa avversaria.

66′ – Doppio cambio per il Verona e uno per il Sassuolo: entrano Bonazzoli e Swiderski per Lazovic e Henry. Ballardini deve anche rinunciare a Boloca per crampi, al suo posto Racic. 

59′ – BERARDI ESCE PER INFORTUNIO – Brutta tegola in casa Sassuolo. Su un contropiede, Berardi controllando il pallone mette male il piede destro ed è costretto ad uscire per infortunio. La situazione potrebbe essere più grave del previsto con sospetta lesione al tendine d’Achille. Al suo posto entra Castillejo. Cambio anche per il Verona: Mitrovic rileva Noslin. 

56′ – Buona iniziativa di Thorstvedt che serve Pinamonti il quale lascia sfilare con un velo per Berardi la cui conclusione viene deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner Laurienté conclude da fuori area, ma Montipò para facilmente a terra. 

51′ – BERARDI SFIORA IL GOL! Pinamonti guadagna con astuzia una punizione dal limite da posizione ideale per un mancino sulla quale viene ammonito Dawidowicz. A battere è Berardi che sfiora il gol calciando fuori di pochissimo. 

48′ – OCCASIONE PER SUSLOV! Tiro dall’out mancino di Suslov, Consigli è bravo a respingere.

47′ – Primo ammonito della gara: si tratta di Henrique per un fallo a centrocampo che dal vivo non sembrava meritare il cartellino. 

46′ – INIZIA LA RIPRESA! Nessun cambio per i due tecnici.

13:34 – SQUADRE IN CAMPO PER LA RIPRESA! Le squadre tornano in campo per la ripresa del gioco. 

13:17 – FINE PRIMO TEMPO! Si conclude la prima frazione a reti inviolate. Dopo una prima fase di studio, un paio di sortite offensive per parte, ma prevalgono la paura di perdere e di non subire gol. Il Sassuolo non subisce gol nel primo tempo: non accadeva in trasferta dalla gara con il Milan dello scorso dicembre. 

45′ – Un minuto di recupero. 

33′ – Doppia occasione per il Verona: prima ci prova Suslov con tiro da fuori respinto a mano aperta da Consigli, sulla respinta ci prova Noslin da posizione ravvicinata ma defilata e il portiere neroverde risponde presente deviando in angolo. 

28′ – Ci prova Thorstvedt con un tiro al volo su respinta di pugno di Montipò, il norvegese guadagna un corner che non sortisce effetti. 

27′ – Risponde l’Hellas Verona con una conclusione insidiosa di controbalzo da fuori area di Henry che finisce fuori di poco.

25′ – CI PROVA BERARDI! Laurienté sguscia via tra le maglie della difesa avversaria, il pallone arriva a Berardi che va sul destro e viene chiuso all’ultimo dalla difesa avversaria. 

23′ – Cross di Berardi dalla destra e pallone deviato in angolo. Sul corner di Laurienté al limite dell’area piccola Pinamonti viene anticipato sul più bello dalla difesa avversaria. 

19′ – Pallone sanguinoso perso da Doig sull’out di sinistra, Noslin sguscia e mette dentro un cross molto insidioso deviato in angolo da Erlic con un intervento provvidenziale in anticipo su Henry.

13′ – OCCASIONE PER THORSTVEDT! Sul ribaltamento di fronte vera prima occasione della partita: lancio sulla sinistra per Thorstvedt che calcia al volo di sinistro trovano l’opposizione a mano aperta di Montipò.

12′ – Lancio dalle retrovie per Henry che spizza per Noslin che si invola verso la porta, Consigli esce ma non trattiene il pallone e il numero 17 del Verona ci prova ma trova l’opposizione della difesa neroverde. Ferma tutto l’arbitro per fuorigioco di Henry. 

8′ – Su una ripartenza del Sassuolo, Pinamonti subisce fallo ma si prosegue per la regola del vantaggio. Nulla di grave per l’attaccante neroverde che si rialza senza problemi.

5′ – Primo angolo della gara, guadagnato da Laurienté, ma che non sortisce effetti. 

2′ – Subito un lancio pericoloso del Verona, ma Erlic fa buona guardia respingendo il pallone di testa. 

1′ – INIZIA HELLAS VERONA-SASSUOLO!

12. 29 – Il Sassuolo attaccherà nella prima parte da destra a sinistra rispetto alle panchine. Ospiti in completo bianco da trasferta, Verona in maglia gialloblù.

12. 27 – Squadre in campo. Nutrita presenza dei tifosi del Sassuolo nel settore ospiti.

12. 17 – Squadre negli spogliatoi. Tra poco il calcio di inizio di Hellas Verona-Sassuolo.

11.53: Live dal Bentegodi, Folorunsho out per un attacco influenzale.

11.45: Oggi Andrea Consigli fa 500 presenze in Serie A.

Segui con noi la diretta di Hellas Verona-Sassuolo live dal Bentegodi!

Unisciti al nostro canale WhatsApp!

Formazioni ufficiali Hellas Verona-Sassuolo

HELLAS VERONA: Montipò; Tchatchoua, Coppola, Dawidowicz, Cabal; Serdar, Duda; Noslin, Suslov, Lazovic; Henry

SASSUOLO: Consigli, Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig, Henrique, Boloca, Berardi, Thorstvedt, Laurienté, Pinamonti

Tabellino Hellas Verona-Sassuolo

HELLAS VERONA-SASSUOLO 1-0

Reti: 79′ Swiderski

HELLAS VERONA: Montipò; Tchatchoua (89′ Magnani), Coppola, Dawidowicz, Cabal; Serdar, Duda; Noslin (59′ Mitrovic), Suslov (89′ Rúben Vinagre), Lazovic (66′ Bonazzoli); Henry (66′ Swiderski)

A disposizione: Chiesa, Perilli, Belahyane, Tavsan, Centonze, Dani Silva, Dani Silva, Charlys.

Allenatore: Marco Baroni.

SASSUOLO: Consigli, Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig, Henrique, Boloca (66′ Racic), Berardi (59′ Castillejo), Thorstvedt (80′ Volpato), Laurienté, Pinamonti (80′ Mulattieri)

A disposizione: Pegolo, Cragno, Kumbulla, Toljan, Missori, Lipani, Bajrami, Obiang, Ceide, Defrel.

Allenatore: Davide Ballardini.

Arbitro: Sig. Maresca di Napoli.
Assistenti: Sig. Tolfo di Pordenone e Sig. Perrotti di Campobasso.
IV Uomo: Sig. Fourneau di Roma 1.
VAR: Sig. Doveri di Roma 1 e Sig. Paterna di Teramo.

Ammoniti: 47′ Henrique (S), 51′ Dawidowicz (H), 69′ Castillejo (S), 80′ Serdar (V), 89′ Coppola (V)
Espulsi:

Note:

I precedenti

Hellas Verona-Sassuolo conta 25 precedenti tra Serie A, B, C1 e Coppa Italia. Il bilancio totale è di 13 vittorie neroverdi, 3 pareggi e 9 vittorie scaligere. Bomber dell’incontro è Luca Toni, con 4 reti segnate contro il Sasol. Vanno a segno entrambe le squadre da 6 gare di fila. Il Sassuolo, inoltre, negli ultimi 10 incontri ha sempre segnato almeno un gol agli scaligeri.

Al Bentegodi, il bilancio è più equilibrato. In 11 partite si sono registrate 5 vittorie a testa più un pareggio. L’ultima vittoria neroverde nello stadio veneto risale al 21 agosto 2021 (Verona-Sassuolo 2-3, doppietta di Zaccagni per l’Hellas e gol di Raspadori, Djuricic e Traorè per il Sassuolo).

Questa, per Josh Doig, sarà la prima gara contro la sua ex squadra.

Gli highlights della gara d’andata:

Probabili formazioni

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Cabal; Duda, Serdar; Noslin, Folorunsho, Suslov; Swiderski.

A disposizione: Perilli, Coppola, Vinagre, Centoze, Charlys, Dani Silva, Lazovic, Mitrovic, Belahyane, Bonazzoli, Tavsan, Henry.

Allenatore: Marco Baroni.

Ballottaggi: Tchtchoua-Centoze 55%-45%, Serdar-Lazovic 60%-40%, Swiderski-Henry 65%-35%.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca, Matheus Henrique, Thorstvedt; Bajrami, Pinamonti, Laurienté.

A disposizione: Cragno, Pegolo, Tressoldi, Missori, Kumbulla, Toljan, Obiang, Racic, Volpato, Castillejo, Lipani, Berardi, Defrel, Mulattieri, Ceide.

Allenatore: Davide Ballardini.

Ballottaggi: Erlic-Tressoldi-Kumbulla 50%-25%-25%, Bajrami-Volpato 60%-40%.

L’arbitro

Sarà il Sig. Fabio Maresca della sezione AIA di Napoli l’arbitro di Hellas Verona-Sassuolo, gara in programma domenica 3 marzo alle ore 12.30 al “Bentegodi” di Verona e valevole per la 27esima giornata di Serie A. A coadiuvarlo ci saranno il Sig. Alessio Tolfo di Pordenone e il Sig. Giuseppe Perrotti di Campobasso. Il IV uomo sarà il Sig. Francesco Fourneau di Roma 1. Al VAR ci sarà il Sig. Daniele Doveri di Roma 1, coadiuvato dal Sig. Daniele Paterna di Teramo.

Hellas Verona-Sassuolo in tv

Hellas Verona-Sassuolo sarà trasmessa su Dazn. La partita sarà visibile a partire dalle ore 12.30. La telecronaca della gara è affidata ad Alberto Santi con il commento tecnico di Stefan Schwoch. La partita sarà trasmessa anche da Sky Sport in co-esclusiva su Sky Sport Calcio, Sky Sport 251 e in streaming su NOW. Il telecronista sarà Davide Polizzi con il commento di Fernando Orsi. A bordocampo Marco Nosotti e Marina Presello.

Riguardo Mattia Bannò

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Lecce 0-3

Sassuolo-Lecce 0-3: niente alibi, potrebbe essere troppo tardi

Sassuolo-Lecce 0-3. Male, malissimo. Una sfida che non doveva finire così. Anzi. Non sarebbe mai …