venerdì , 18 settembre 2020
Home / Campionato / Finale Genoa-Sassuolo 2-1: Sassuolo sfortunato e penalizzato
diretta genoa-sassuolo
foto: foxsports.it

Finale Genoa-Sassuolo 2-1: Sassuolo sfortunato e penalizzato

Buonasera tifosi neroverdi e benvenuti sulla diretta di Genoa-Sassuolo 18^ giornata del campionato di Serie A.

Passata la pausa natalizia si ritorna in campo, alle ore 18 il Sassuolo di Roberto De Zerbi sfiderà il Genoa del nuovo allenatore Davide Nicola. CanaleSassuolo.it è presente al Ferraris per raccontarvi in diretta la sfida tra Genoa e Sassuolo, a seguire pagelle e le interviste ai protagonisti. Forza Sasol!

Diretta GENOA-SASSUOLO

diretta genoa-sassuolo

2 – 1

51′ FINISCE QUI. Ammonito Biraschi, ma finisce così: vince il Genoa, tantissimo rammarico. Episodi arbitrali da rivedere, ma Sassuolo non accettabile.

50′ Ci continua a provare il Sassuolo, ma nulla da fare.

48′ Cambio Sassuolo fuori Traorè per Raspadori.

47′ Ammonito Obiang.

47′ Corner per il Sassuolo. 

6′ di recupero

43′ Consigli si oppone sul tiro di Favilli. 

42′ Gol del Genoa confermato dal Var.

40′ GOL DEL GENOA SU CONTROPIOEDE, INCREDIBILE. Nel frattempo Berardi è rimasto a terra per un fallo. Gollonzo per il Genoa con Pandev che tira e in caduta butta di testa il pallone. 

39′ Ammonito Toljan.

38′ Seri dubbi anche sul gol annullato. 

36′ Buona punizione sprecata dal Sassuolo. Nessuno arriva sul cross. 

34′ Il gol è stato annullato per fallo di mano. 

33′ Cambio Genoa, esce un ottimo Sturaro entra Cassata. 

31′ Ammonito Romagna per proteste. 

31′ Cambio Sassuolo, fuori Boga dentro Berardi.

30′ Gol del Sassuolo annullato di Djuricic.

28′ Favilli si gira, sfera altissima!

26′ Cambio Genoa, fuori Jagielo dentro Behrami.

25′ Dalla lunga distanza prova a farsi vedere Favilli. Tiro rasoterra debole.

23′ Cambio Genoa, esce Sanabria per Favilli

19′ Buon contropiede neroverde orchestrato da Locatelli, palla a Caputo tiro alto.

16′ Si smarca bene Sanabria che va al tiro, palla alta.

16′ Il Sassuolo ha difficoltà a trovare la via del tiro pericoloso, il Genoa è molto chiuso.

13′ Sturaro sottoporta prova il tiro, ma colpisce male il pallone che si impenna alto.

11′ Locatelli per Toljan, cross in mezzo lungo ed alto, nessuno può arrivarci.

9′ Si è fatto male Radovanovic in uno scontro di gioco, il giocatore è già rientrato in campo.

7′ Ci prova il Genoa con Jagiello, tiro murato.

7′ Cambio Sassuolo, fuori Duncan dentro Djuricic. 

6′ Fallaccio di Sanabria su Ferrari completamente inutile, è giallo.

3′ Buonissimo pallone per Caputo che al momento del tiro si ostacola con Traorè.

2′ Genoa in avanti, buon pallone per Sturaro che scivola. Fallo poi a centrocampo di Caputo non nella sua miglior serata.

1′ Sassuolo subito in attacco, bel filtrante per Duncan che spreca la possibilità non controllando il pallone.

Squadre in campo per il secondo tempo. E’ finita la protesta rossoblù. Il rigore assegnato ai rossoblù pareva essere netto dal vivo, ma vedendo vari replay sorgono diversi dubbi…

Senza recupero fine primo tempo. Parte meglio il Sassuolo, ma presto il Genoa cresce e trova la rete. Nel momento più buio neroverde arriva il pari con Obiang. Sassuolo un po’ deludente, l’attacco appare opaco, mentre la difesa spesso appare essere in affanno. 

44′ Genoa pericoloso con Sturaro, ma la difesa in qualche modo se la cava.

41′ Va Boga al tiro, murato! Poi il Sassuolo conquista una buona punizione. Sugli sviluppi la palla impatta sulla barriera, è corner che si conclude con un fallo in attacco.

40′ Ancora cross in mezzo pericolosi per il Genoa che sta offrendo 15 minuti di qualità. Leggermente ovattato il Sassuolo.

40′ Ferrari blocca benissimo Pandev, ma tutto era fermo per fuorigioco. 

35′ Ammonito Sturaro, fallo su Obiang. Il Sassuolo fatica molto sulla fascia di campo difesa da Kyriakopoulos

35′ Miracoloso Consigli su un doppio tiro di Sturaro. Genoa a centimetri dal gol.

32′ SASSUOLO GOOOOOLLLLL, nel momento più buio. Rete di Obiang, dopo vari “giochicchi” in area Obiang la butta dentro. Gol da Derby per Obiang con un passato nella Samp.

31′ Genoa vicinissimo al raddoppio con Sanabria, miracolo della difesa neroverde. 

30′ Prova il Sassuolo, cross in mezzo e palla fuori. 

28′ GOL GENOA. Al tiro Criscito che realizza la rete dell’1-0 al primo vero tiro in porta.

27′ Calcio di rigore per il Genoa per un fallo su Sanabria. Sembra essere una decisione giusta.

25′ Bel filtrante di Duncan per Caputo che scivola al momento dell’impatto, continua l’azione con le giocate di Boga e Locatelli, ma non si arriva al tiro.

24′ Pandev prova il cross pericoloso in mezzo, ma nessuno è pronto per intercettare.

23′ Fallo di Locatelli che blocca un contropiede. E’ giallo anche per lui.

19′ Ammonito Criscito, fallo su Duncan che se ne era andato via bene con il pallone.

18′ Ammonito Duncan per comportamento scorretto. 

18′ Corner Sassuolo, prova la rovesciata Ferrari, tiro alto.

16′ Va Pajac, tiro debole e alto.

14′ Il Genoa conquista una punizione da posizione molto pericolosa.

12′ Il Sassuolo giochicchia nella metà campo del Genoa senza mai riuscire a trovare l’affondo giusto. Il Genoa prova a ripartire.

10′ L’unico coro dei tifosi rossoblù è per “Cico”, supporter scomparso. Nel frattempo il Sassuolo conquista un corner, ma sugli sviluppi non riesce ad approfittarne.

8′ Tensione che si taglia con un coltello, cross sbagliato di Pajac che viene sommerso dai fischi del Ferraris.

6′ Sassuolo vicinissimo al gol, miracolo di Perin sul colpo di testa ravvicinato di Traorè. Ci prova Toljan, ma il tiro è alto.

4′ Boga supera la difesa rossoblù in dribbling e conquista un corner. Sugli sviluppi recupera e riparte il Genoa, ma Duncan blocca tutto.

4′ Pandev parte bene in contropiede, ma l’ultimo passaggio è sbagliato.

3′ Provano a studiarsi le squadre.

Ore 18 Inizia la gara

Squadre in campo. Per chi vi scrive e conosce bene la realtà Genoa e Ferraris l’atmosfera è da brividi. Lo stadio, pieno, è in completo silenzio a causa dello sciopero del tifo contro il presidente rossoblù preziosi. Si sente solo il tifo del nutrito gruppo di tifosi neroverdi. Questo sciopero andrà avanti per tutti i primi 45 minuti.

Le squadre tornano negli spogliatoi. Lo speaker sta per annunciare le formazioni. Manca meno di un quarto d’ora al fischio di inizio!

Squadre in campo per il riscaldamento. Neroverdi in casacca bianca e verde, il Genoa veste rossoblù.

Portieri in campo per il riscaldamento. Applausi per Mattia Perin dalla gradinata nord. Il calciatore torna al Genoa dopo un paio di stagioni alla Juventus. 

Sono state comunicate le formazioni ufficiali! Sorpresa Obiang, titolare al posto di Magnanelli. Berardi si accomoda in panchina. Il Genoa, complice il cambio di allenatore, rivoluziona modulo ed interpreti rispetto alla scorsa uscita.

Cielo limpido nel capoluogo ligure. Temperatura sui 13 gradi.

Buon pomeriggio tifosi neroverdi. Canale Sassuolo si trova a Genova allo stadio Luigi Ferraris!

La diretta di Genoa-Sassuolo inizierà alle ore 17 con le comunicazioni delle formazioni ufficiali.

Genoa-Sassuolo, le formazioni ufficiali

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Jagiello, Radovanovic, Sturaro, Pajac, Pandev; Sanabria.
Allenatore: Davide Nicola

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang, Traorè, Boga, Duncan; Caputo.
Allenatore: Roberto De Zerbi

Le probabili formazioni di Genoa-Sassuolo

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Ghiglione, Radovanovic, Bherami, Sturaro, Pajac, Pandev; Favilli.
Allenatore: Davide Nicola

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli, Traorè, Boga, Duncan; Caputo.
Allenatore: Roberto De Zerbi

L’arbitro di Genoa-Sassuolo

Sarà il Sig. Massimiliano Irrati della sezione AIA di Pistoia a dirigere Genoa-Sassuolo, gara della 18esima giornata d’andata di Serie A in programma domenica 5 gennaio alle 18 al “Ferraris” di Genova: il fischietto toscano sarà coadiuvato dal Sig. Lorenzo Manganelli di Valdarno e dal Sig. Giuseppe Macaddino di Pesaro. Quarto Ufficiale il Sig. Francesco Fourneau di Roma 1. Assistenti VAR il Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano e il Sig. Sergio Ranghetti di Chiari.

I precedenti di Genoa-Sassuolo

Se guardiamo ai precedenti di Genoa-Sassuolo, troviamo un totale di 12 partite, tutte in serie A. Il Sassuolo ha vinto cinque volte contro quattro del Genoa e tre pareggi.

A Marassi, però, le statistiche sorridono ai rossoblù, che in sei occasioni hanno vinto tre volte, contro tre pareggi e una vittoria dei neroverdi.

Il Genoa non batte i neroverdi dalla stagione 2017-2018. Bomber della sfida è Mimmo Berardi, che al Genoa ha rifilato tre reti, di cui due proprio al Ferraris. Leggi il focus on Genoa-Sassuolo.

precedenti genoa-sassuolo

Genoa-Sassuolo: parlano gli allenatori

Davide Nicola: “La situazione è delicata, ma per tutti noi rappresenta una sfida fantastica. Contro il Sassuolo sarà una partita fondamentale. Abbiamo grande voglia, vorremmo essere già allo stadio. Mi aspetto un Sassuolo in crescita, hanno pregi ma anche difetti, dobbiamo cercare di capirli. Dai miei mi aspetto consapevolezza della situazione. Contro il Sassuolo dovremo fare una partita equilibrata e ordinata“. Leggi la conferenza pre partita di Nicola.

Roberto De Zerbi: “Bisogna andare a Genova per fare la partita. In partenza tutte le nostre gare sono da andare a vincere, poi ti devi adeguare alla giornata. Può essere positiva per te e puoi spingere un po’ di più. A volte devi essere cinico, altre devi essere furbo e devi adeguarti a capire la situazione”. Leggi la conferenza pre partita Genoa-Sassuolo di De Zerbi.

Statistiche squadre Genoa-Sassuolo

diretta genoa-sassuolo
foto: foxsports.it
  • Il Genoa è la squadra che ha subito più gol (nove) da giocatori subentrati in questa Serie A.
  • Il Genoa è la squadra che ha mandato in gol più giocatori differenti (98) nell’ultimo decennio nei cinque maggiori campionati europei.
  • Il Genoa (288) è la squadra che ha effettuato più cross su azione in questa Serie A dopo Torino (304) e Napoli (295).
  • Il Genoa è la squadra più fallosa del campionato (257) dopo Bologna (260) e Torino (279).
  • Il Genoa è la squadra che ha subito più gol su palla inattiva in questa Serie A: 15, almeno 3 in più di tutte le altre (Brescia).
  • Il Genoa è la squadra che ha incassato più gol (11) negli ultimi 15′ di gioco in questa Serie A e, più in generale, nel secondo tempo (23).
  • Il Sassuolo ha vinto soltanto una volta la prima partita del nuovo solare in Serie A (2-1 in casa del Milan nel gennaio 2015); completano il parziale tre pareggi e due sconfitte.
  • Il Sassuolo ha realizzato su azione il 93% delle proprie reti (27 su 29): un record in percentuale in questo campionato.
  • Nessuna squadra ha realizzato meno gol di testa (uno) del Sassuolo in questa Serie A.

fonte statistiche quadra: Opta

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Mapei Stadium

CLAMOROSO: la Regione Emilia Romagna riapre gli stadi per Sassuolo-Cagliari

A sorpresa, la Regione Emilia Romagna ha deciso di riaprire gli eventi sportivi al pubblico …