venerdì , 23 Febbraio 2024
diretta cosenza sassuolo
Credits: U.S. Sassuolo Twitter

FINALE Cosenza-Sassuolo 2-5: prosegue il cammino dei neroverdi in Coppa Italia

Benvenuti sulla diretta di Cosenza-Sassuolo, gara valida per i trentaduesimi di Coppa Italia. Il match è in programma oggi, domenica 13 agosto, alle ore 18.00 presso lo stadio “Gigi Marulla” di Cosenza. Canale Sassuolo vi racconterà tutte le emozioni del match contro il Cosenza su questa pagina. A seguire, l’ampio post-partita con pagelle, dichiarazioni e commenti. Forza Sasol!

Diretta Cosenza-Sassuolodiretta cosenza sassuolo

2-5

Unisciti al nostro canale Telegram!

120′ FINISCE QUI! La valanga neroverde colpisce nel finale di partita con tre gol travolgenti tutti negli ultimi minuti di gara. Il Sassuolo passa così il turno ed aspetterà la vincente di Spezia-Venezia in programma domani.

118′ GOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!!!!! Secondo gol in pochi minuti con un Cosenza praticamente assente in campo. Ci pensa Mulattieri di testa con anticipo su Micai, dopo un traversone di Volpato.

115′ GOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLOOOOOO!!!! Il Sassuolo si assicura il passaggio del turno con il gol l’autogol Martino.

106′ INIZIO SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

105′ + 1′ FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

106′ GOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!!! Ci pensa Ceide a portare in vantaggio il Sassuolo dopo minuti tesi. Cross neroverde di Toljan dalla destra che trova Volpato, il quale a sua volta impegna Micai che tenta il tiro. Rimbalzo sul palo, ma ci pensa Ceide a intercettare la palla e a buttarla in rete

97′ Marras per Martino, che però non riesce a concludere l’azione con il tiro che viene bloccato facilmente da Consigli

94′ Cosenza totalmente rigenerato dal gol di Mazzocchi. Ci pensa D’Orazio a spaventare l’area di rigore neroverde con un calcio potente, parato però da Consigli

91′ INIZIO PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

90′ + 9′ FINE SECONDO TEMPO! SI VA AI TEMPI SUPPLEMENTARI

90′ + 9′ Sassuolo in grave difficoltà regala tre occasioni molto pericolose ai rossoblu

90′ + 7′ Grave errore di Tressoldi, con Crespi che ne approfitta e si porta nell’area di rigore tentando un tiro in rete. Palla deviata dallo stesso Tressoldi che rimedia al suo errore iniziale

95′ + 6′ Grande tensione da parte di entrambe le squadre alla ricerca di un gol che assicuri il passaggio al turno successivo

90′ Comunicati sette minuti di recupero

90′ GOL DEL COSENZA! Calcio piazzato a favore dei rossoblu. Intercetta la palla Mazzocchi che la infila in rete con un colpo di testa in anticipo su Erlic

90′ Ultima occasione su palla inattiva per il Cosenza ormai allo stremo delle forze. 

79′ GOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO!!!!!!!! Pinamonti ribalta la partita con il gol su calcio di rigore procurato da Laurienté

77′ CALCIO DI RIGORE PER IL SASSUOLO! Su protesta di Laurienté viene chiamato il VAR per possibile tocco di mano in area di rigore a opera di Meroni. Una volta guardato il replay dell’azione, l’arbitro conferma che il tocco di mano c’è stato e convalida il rigore per il Sassuolo

72′ Cooling break

63′ Grande occasione di Pinamonti che effettua un doppio dribbling su Venturi e Meroni. Calcia centrale ed è facile per Micai bloccare la palla

57′ Palo del Cosenza! I rossoblu se ne approfittano subito di un errore del Sassuolo con Calò che calcia potente e scheggia il palo.

56′ Henrique prova a imbucare la palla per Laurientè, ma Martino intercetta e respinge l’attacco

47′ Sassuolo subito più aggressivo con un buon uno due tra Pinamonti e Viti, con Micai che blocca la palla

46′ INIZIA LA RIPRESA! 

45′ + 4′ FINE PRIMO TEMPO! Partita in equilibrio, ma solo sulla carta. Buona prestazione in campo del Cosenza, mentre il primo tempo ha visto un Sassuolo in netta difficoltà soprattutto nel verticalizzare le azioni di gioco

49′ GOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! I neroverdi riescono a portarsi in pareggio grazie a una grande giocata di Bajrami. Il giocatore prende palla in fondo al campo avversario, taglia l’area di rigore e calcia potente di sinistro con la palla che va a finire nella parte alta della porta. Troppo fermo Meroni

45′ + 3′ Ammonito Zuccon per fallo ai danni di Laurienté nel tentativo di bloccarne l’avanzata verso la porta del Cosenza.

45’+ 1′ Pinamonti si porta in fondo all’area di rigore avversaria, protegge la palla e cerca l’assist. Non trova nessuno e tenta il tiro, parato facilmente da Micai

45′ Annunciati 4 minuti di recupero

44′ Fallo di frustrazione di Laurienté su Calò. Il giocatore neroverde viene ripreso dall’arbitro

37′ Ammonito Erlic

35′ Laurienté di forza tenta di farsi largo tra la difesa rossoblu. Tenta il tiro, abbastanza centrale e quindi parato facilmente da Micai

31′ Prima mezz’ora di un ottimo Cosenza. A funzionare è soprattutto la fascia destra con Meroni che crea spazio trovando molto spesso un incontenibile Tutino. Difficoltà del Sassuolo a verticalizzare le azioni di gioco

27′ Cosenza che attacca il Sassuolo in profondità con cross dalla metacampo a intercettare Meroni che aggancia la palla e si porta a fondo campo. Tenta il cross per Tutino presente in area di rigore avversaria, ma Viti intercetta e butta fuori la palla

24′ Defrel in difficoltà nel mandare in profondità Pinamonti o Laurienté a causa dello scarso movimento dei neroverdi in campo. Il difensore è costretto a passa la palla indietro a Consigli

22′ Cooling break

19′ Accelerazione in area di Laurienté che calcia pericolosamente in porta. Tiro parato da Micai

18′ Miglior presenza in campo al momento del Cosenza, con il Sassuolo che fatica ancora a entrare in partita. Molte le leggerezze dei neroverdi che rendono facile il lavoro dei difensori rossoblù.

14′ Buono uno due in avanzamento di Bajrami e Defrel. Passaggio poi sbagliato a Pinamonti con la difesa del Cosenza che sventa un possibile tiro

13′ Calcio d’angolo per il Sassuolo battuto da Laurienté. Pallone che arriva in area svirgolato dalla difesa del Cosenza. Ci prova Bajrami con il controrimbalzo, ma la palla finisce lunga a fondo campo

9′ GOAL DEL COSENZA! Rigore di Tutino con riconcorsa centrale. La palla finisce nell’angolino in basso a destra spiazzando Consigli

5′ RIGORE PER IL COSENZA! Cross del Cosenza per Tutino che aggancia la palla e la mette a terra nell’area di rigore di Consigli. Leggerezza di Viti che entra duro su Tutino da dietro buttandolo giù dalla spalla. Collu decide per il rigore e ammonisce Viti.

3′ Buono spunto di Pinamonti con palla intercettata di Voca che crossa lungo. 

1′ INIZIA COSENZA-SASSUOLO!

17.57 – Le squadre entrano in campo

Tabellino Cosenza-Sassuolo

COSENZA-SASSUOLO 2-5

Reti: 9′ Tutino R (C), 45′ + 4′ Bajrami (S), 79′ Pinamonti (S), 90′ Mazzocchi (C), 105′ + 1′ Ceide (S), 115′ aut. Martino (C), 118′ Mulattieri (S).

COSENZA (4-2-3-1): Micai; D’Orazio, Venturi (87′ Cimino), Meroni, Martino; Zuccon (87′ Crespi), Calò; Voca (82′ Praszelik), Tutino (81′ Zilli), D’Urso (70′ Marras); Mazzocchi.

A disposizione: Marson, Lai, Fontanarosa, Rispoli, Novello.

Allenatore: Fabio Caserta.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Viti (66′ Tressoldi), Vina (96′ Missori); Henrique, Lopez (108′ Boloca); Defrel, Bajrami (66’Mulattieri), Laurienté (84′ Volpato); Pinamonti (84′ Ceide).

A disposizione: Cragno, Pegolo, Miranda, Paz, Lipani.

Allenatore: Alessio Dionisi

Arbitro: Sig. Collu, della Sezione AIA di Cagliari.
Assistenti: Sig. Cortese di Palermo e il Sig. Bitonti di Bologna.
IV Ufficiale: Sig. Vergaro di Bari.
VAR: Sig. La Penna di Roma 1.
AVAR: Sig. Cosso di Reggio Calabria.

Ammoniti: 5′ Viti (S), 37′ Erlic (S), 48′ Zuccon (C), 71′ Calò (C), 87′ Volpato (S), 89′ Vina (S), 101′ Lopez (S), 101′ Praszelik (C), 101′ Defrel (S)
Espulsi: 103′ Calò per doppia ammonizione (C)

Note:

Formazioni ufficiali Cosenza-Sassuolo

COSENZA: Micai; D’Orazio, Venturi, Meroni, Martino; Zuccon, Calò; Voca, Tutino, D’Urso; Mazzocchi.

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Erlic, Viti, Vina; Henrique, Lopez; Defrel, Bajrami, Laurienté; Pinamonti.

I precedenti e le statistiche di Cosenza-Sassuolo

Cosenza-Sassuolo non si è mai disputata prima. La sfida calabrese sarà la prima che vedrà di fronte le due formazioni (con Domenico Berardi che vivrà un momento molto particolare).

Alessio Dionisi ha incontrato 4 volte il Cosenza nel campionato di Serie B, quando era alla guida di Venezia e poi Empoli. L’allenatore non ha mai perso contro i Lupi della Sila. Per lui due pareggi (ai tempi del Venezia) e due vittorie (ai tempi dell’Empoli).

Il tecnico dei calabresi, Fabio Caserta, non ha mai sfidato il Sassuolo ma si è trovato due volte contro Alessio Dionisi. Era la stagione 2019/2020 ed era alla guida della Juve Stabia, mentre l’allenatore senese sedeva sulla panchina arancioneroverde del Venezia. All’andata la spuntò proprio Caserta, battendo 2-0 il Venezia sul campo di Castellammare di Stabia. Al ritorno vinse invece la formazione di Dionisi, con un 1-0 firmato Maleh.

Le probabili formazioni di Cosenza-Sassuolo

COSENZA (4-2-3-1): Micai; Martino, Meroni, Venturi, D’Orazio; Calò, Zuccon; Tutino, D’Urso, Arioli; Mazzocchi.

A disposizione: Lai, Marson, Fontanarosa, Rispoli, Occhiuto, Maresca, Cimino, Cubretovic, Rigione, Crespi, Voca, Finotto, Zilli, Marras.

Allenatore: Fabio Caserta.

Ballottaggi: D’Orazio-Rigione 55%-45%, D’Urso-Finotto 60%-40%.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Vina; Maxime Lopez, Matheus Henrique; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti.

A disposizione: Cragno, Pegolo, Ferrari, Missori, Viti, Flamingo, Miranda, Paz, Boloca, Volpato, Ceide, Defrel, Mulattieri, Antiste.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Ballottaggi: Tressoldi-Viti 60%-40%, Laurienté-Ceide 55%-45%.

L’arbitro

Sarà il Sig. Giuseppe Collu, della Sezione AIA di Cagliari, l’arbitro di Cosenza-Sassuolo, gara valida per i Trentaduesimi di Finale di Coppa Italia, in programma domenica 13 agosto alle 18. I due assistenti saranno il Sig. Francesco Cortese, della sezione di Palermo, e il Sig. Paolo Bitonti, della sezione di Bologna. Il IV ufficiale sarà il Sig. Giorgio Vergaro, della sezione di Bari. Al VAR ci sarà il Sig. Federico La Penna, della sezione di Roma 1 coadiuvato dal Sig. Francesco Cosso, della sezione di Reggio Calabria.

Cosenza-Sassuolo: dove vederla in tv e in streaming

Il match Cosenza-Sassuolo sarà trasmesso in chiaro sulla tv nazionale, alle ore 18.00 su Italia 1. La partita andrà in onda anche in streaming su Mediaset Infinity. Anche CanaleSassuolo.it seguirà il match con la consueta diretta testuale!

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Margherita Ascé

Studentessa di comunicazione e grande appassionata di calcio e di scrittura. Ha trovato in Canale Sassuolo la giusta redazione per poter muovere i primi passi nel mondo del giornalismo sportivo.

Potrebbe Interessarti

editoriale volpato missori

Sassuolo, buone indicazioni da Missori e Volpato: la chance è stata colta

Atalanta-Sassuolo è stata un vero e proprio laboratorio, e non solo a livello di effettivi: …