giovedì , 13 Giugno 2024
dionisi sassuolo esonero calciomercato news
Foto: sassuolocalcio.it

Dionisi post Sassuolo-Spezia 1-0: “Ora inizia un altro campionato”

Al termine di Sassuolo-Spezia 1-0 è intervenuto ai microfoni di Dazn il tecnico neroverde Alessio Dionisi, giustamente soddisfatto per la quarta vittoria consecutiva raccolta dai suoi: “Le qualità dei singoli portano al valore del collettivo e oggi abbiamo superato una squadra ostica, molto dinamica e che difende compatta. Siamo stati bravi anche se potevamo finalizzare di più, ma raccogliere un risultato era molto importante. Sul fatto del treno verso l’Europa andrei molto cauto, oggi andiamo spediti e ci siamo compattati e non dobbiamo permettere a nessuno di intaccare questo. Molti ci hanno criticato, dopo 16 punti all’andata ne abbiamo fatti 20 fino ad ora se pensiamo alle 3 sconfitte consecutive di inizio anno. Ora inizia un nuovo campionato e la nostra ambizione, insieme a consapevolezza e maturità, deve essere al primo posto”.

“I ragazzi non hanno trovato alibi nei momenti difficili, le vittorie che abbiamo ottenuto sono pesanti e quella di oggi in particolare” prosegue Dionisi. “Giocare il venerdì dopo aver vinto a Roma e ottenere tre punti mi rende orgoglioso di allenare questi ragazzi, anche chi è entrato lo ha fatto benissimo. Non ho particolare rammarico per i punti persi, dato che se oggi siamo questi il risultato deriva da quel che abbiamo fatto nel tempo. Fa parte tutto del nostro andamento, meno male che con la sosta per le Nazionali ma dobbiamo dimostrarci in grado di recuperare energie mentali per il rush finale che sarà lungo ma altrettanto stimolante. Vediamo cosa faranno le altre ma dobbiamo essere consapevoli che il nostro ritmo è da big del campionato, ce la giochiamo con tutti e oggi è il coronamento del nostro lavoro. Il target è confermare quel che abbiamo dimostrato lo scorso anno, dipende tutto da noi: giustamente il primo obiettivo è stato la salvezza ma passo dopo passo stiamo avanzando e dobbiamo avere la lucidità di pensare solo a noi, godendoci questo momento ma essere nel contempo ambiziosi pensando a una partita per volta”.

 

Riguardo Massimiliano Todeschi

Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

come giocherà il sassuolo di grosso

Come giocherà il Sassuolo di Grosso: sarà un ritorno alle origini?

Il Sassuolo sta gettando le basi per la programmazione della prossima stagione in Serie B …