martedì , 27 Febbraio 2024
Dionisi milan sassuolo
foto: sassuolocalcio.it

Dionisi dopo Sassuolo-Real Vicenza 10-1: “Mi girano le scatole per il gol preso”

Ieri pomeriggio è andata in scena la prima amichevole del ritiro estivo di Vipiteno: il Sassuolo ha battuto per 10-1 il Real Vicenza. A fine partita, mister Alessio Dionisi si è intrattenuto ai microfoni di SassuoloChannel: ecco le sue parole.

“Per ora l’andamento è buono, abbiamo avuto un buon atteggiamento anche durante l’amichevole. Mi girano le scatole per il gol preso: abbiamo concesso poco, ma su quel poco abbiamo preso gol. Spero girino le scatole anche ai giocatori. Per il resto, l’atteggiamento è stato positivo, come conseguenza dei primi giorni di allenamento altrettanto positivi. Erlic? Per Martin è un ritorno, è in Italia da tanto tempo ed ha già dimostrato in Serie A: il suo non è neanche un inserimento, sembra già dentro la squadra. Alvarez? Per lui ci vorrà un po’ più di tempo, ma è un ragazzo che si fa voler bene, ha delle qualità e pian piano le farà vedere a tutti. Ceide? La tripletta conta il giusto oggi. Sono contento che abbia fatto gol, ha fatto vedere alcune delle sue qualità. Per me deve ancora crescere tanto come altri giovani, perché ha margini di miglioramento. Rispetto al finale di stagione l’ho trovato in un’ottima condizione fisica e mentale: deve convincersi lui che quello che fa non basta, ha i mezzi per trovare più spazio della scorsa stagione”.

“Questa preparazione serve per conoscere anche i ragazzi saliti dalla Primavera e rientrati da prestiti: a fine preparazione si faranno le valutazioni con i ragazzi e con la società. Sicuramente se sono qui è perché hanno delle qualità e un merito: se ci saranno domani, dopodomani o nella stagione, è presto per dirlo. Partenza di Chiriches? Ci tengo a salutarlo davanti alla telecamera, è un giocatore che ha dato tanto la scorsa stagione e in generale al Sassuolo. Perdiamo un uomo e un professionista e gli faccio un grande in bocca al lupo per la sua nuova esperienza. Sapevo che sarebbe potuto succedere, ma è arrivato Erlic a sostituirlo. Per quanto riguarda chi è qua, io spero rimangano tutti: se non dovesse succedere, arriveranno i giusti sostituti. Obiang? Il suo ritorno è una notizia molto positiva: ho avuto occasione di conoscerlo ma non sul campo, è stato con noi tutta la stagione venendo a tutte le partite in casa ed anche alcune fuori casa. E’ stato un anno molto lungo per Pedro: quando un giocatore forte in attività deve fermarsi forzatamente, il rientro è una bella cosa, per lui, per la società e per la squadra. Pedro è stato e sarà molto utile”.

Segui CS anche su Instagram!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

fabio grosso sassuolo news

Panchina Sassuolo, continua la trattativa con Grosso: si cerca l’intesa

Nonostante la scelta di affidare momentaneamente la panchina a Emiliano Bigica, il Sassuolo continua a trattare con Fabio Grosso. …