martedì , 16 luglio 2019
Home / Campionato / De Zerbi dopo Sassuolo-Lazio 1-1: “Abbiamo cercato di comandare. Accontentarsi sarebbe riduttivo”

De Zerbi dopo Sassuolo-Lazio 1-1: “Abbiamo cercato di comandare. Accontentarsi sarebbe riduttivo”

Dopo il pareggio ottenuto al Mapei Stadium contro la Lazio, mister De Zerbi dice la sua.

Il Sassuolo c’era e si è visto: Abbiamo cercato di comandare sempre la partita nella sua totalità. Non ci siamo riusciti sempre, un po’ per demerito nostro. Nel primo tempo abbiamo forzato tanti passaggi e ci siamo allungati. Era più giusto salire con tutto il blocco. Ma di fronte avevamo una squadra forte e importante”.

Leggi anche > LOCATELLI: “ANCORA NON CI SIAMO FISSATI UN OBIETTIVO”

Mai accontentarsi: “I nostri giocatori hanno caratteristiche diverse e Boateng non è al 100%. Potevamo fare qualcosa in più, vincendo saremmo stati quarti. Era un mini-obiettivo per cavalcarla un po’ in più… Siamo comunque contenti e apprezziamo quello che abbiamo. Dobbiamo far sempre di più e la squadra ha un potenziale talmente alto che accontentarsi sarebbe riduttivo”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-LAZIO 1-1: DIFENSORI IN EVIDENZA

Ora c’è la pausa Nazionale: “È giusto andare in pausa. Abbiamo 4 nazionali, recupereremo qualche infortunato e la condizione di qualcuno, per prepararci al meglio per la gara con il Parma. Sono contento per Berardi e Sensi, specie per quest’ultimo che è alla prima convocazione. Gli ho detto di godersi ogni momento

Infine qualche considerazione sul modulo: Abbiamo giocato più a tre che a quattro quest’anno. Lo faccio per avere il comando del gioco. E oggi il comando lo abbiamo avuto. Lirola forse ha spinto meno di quanto ci aspettassimo, ma è stato bravo in fase difensiva, pur non avendo brillato”.

fonte: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

vor serie a

Serie A: addio VAR, arriva il VOR. Ecco come funziona

Dalla prossima stagione il VOR approda anche in serie A. Ecco come funziona e quali saranno le differenze con la VAR

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi