lunedì , 24 Giugno 2024
neri primavera sassuolo

CS – Under 17, Neri dopo Bologna-Sassuolo 3-0: “Loro più incisivi nelle due aree”

Da un 3-0 all’altro: il Sassuolo Under 17 ha già messo alle spalle la vittoria con il Pisa ed ha accolto, con amarezza, la sconfitta di ieri al Cavina contro il Bologna. A fine partita, abbiamo intervistato in esclusiva mister Maurizio Neri: ecco le sue parole.

“Il risultato è sicuramente eccessivo per la prestazione vista in campo, anche se abbiamo commesso delle leggerezze difensive che non possiamo permetterci. L’approccio è stato buono, abbiamo avuto subito un paio di occasioni: poi su due calci d’angolo siamo stati puniti, potevamo fare meglio in quei frangenti. La reazione c’è stata, non posso rimproverare niente ai ragazzi: non mi è piaciuto l’atteggiamento difensivo, dovevamo fare la partita ma stando attenti nelle ripartenze e sulle palle inattive. Il terzo gol è stato uno sbandamento di squadra inaccettabile: la partita si poteva riaprire in ogni momento, ma il terzo gol ci ha ammazzato. Fase offensiva? La squadra ha un potenziale incredibile e non fare gol dispiace: le partite si decidono nei primi e negli ultimi 16 metri e il Bologna è stato più determinato in questa fascia di campo. A livello di gioco e di prestazione non siamo stati da meno, ma di incisività nelle due aree di rigore sicuramente sì. Il campionato è difficilissimo, stiamo facendo alti e bassi e dobbiamo ricompattarci ancora. Adesso c’è la sosta, ci riposiamo per le ultime tre partite del girone d’andata, da fare a mille per tornare nella posizione che ci compete. La gara di oggi era importantissima per capire il nostro livello: eravamo pronti, abbiamo fatto una buona settimana e un’ultima partita di spessore, c’erano tutti i presupposti per fare bene anche oggi. Spero che sia l’ennesima lezione, che il campionato Under 17 non perdona”.

Unisciti al canale WhatsApp di CS!

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

palmieri intervista

CS – Francesco Palmieri: “Sassuolo, serviva più attenzione sui giovani. Sul mio futuro…”

La stagione 2023/2024 è alle battute finali. Mentre il campionato della prima squadra del Sassuolo …