domenica , 19 Maggio 2024
manolas sassuolo calciomercato news
foto: sassuolocalcio.it

Carnevali al CdS: “Più di 64 milioni tra Boga e Scamacca, ecco il modello sostenibile del Sassuolo”

Giovanni Carnevali è stato intervistato da Ivan Zazzaroni su il Corriere dello Sport, confermando la cessione di Scamacca al West Ham e riportando alcuni dettagli sul mercato. Trovate l’intervista completa sul numero del Corriere dello Sport – Stadio oggi in edicola.

Il bilancio è positivo, al di là di alcuni problemi personali: “Sono a casa con il covid, e per la seconda volta in pochi mesi. La prima volta mentre vendevamo Boga all’Atalanta, ora si è ripresentato mentre davamo Scamacca al West Ham. 22 milioni per Boga, 36+6 di bonus e il 10% sull’eventuale rivendita per Scamacca. Mi sembra una buona cosa, no? Anche perché il West Ham è una società di vendite”.

LEGGI ANCHE: > Scamacca-West Ham: se questo vuol dire non saper vendere…

Poi parla di Sassuolo: “Nel 2019 ho avuto la possibilità di andarmene, c’era l’offerta ma ho preferito restare fedele alla famiglia Squinzi. Gente fantastica, semplice, dei grandi lavoratori. Papà, mamma e adesso i figli e quella bella persona che è Carlo Rossi, l’attuale presidente. Squinzi impostò il club con i caratteri e i parametri dell’azienda, pura imprenditorialità, indicando i vari passaggi del percorso di crescita. La linea dei giovani italiani era e resta centrale, lui sognava di portare i suoi giocatori in Nazionale. Purtroppo è mancato nel 2019 e non ha avuto la possibilità di veder realizzato il sogno… Il Sassuolo oggi è un modello di calcio sostenibile, qualcuno ci considera un’anomalia del sistema. È chiaro che a Sassuolo ci sono le condizioni ideali per far giocare, sbagliare anche e maturare i giovani, ma allo sviluppo del talento noi abbiniamo da sempre l’obbligo della competitività”.

E poi una nota di mercato: “Scamacca è il presente e il futuro dell’Italia, un attaccante completo, è molto migliorato nell’ultimo anno. Il mercato termina il primo settembre, dopo le prime 4 giornate. Contesto questa scadenza, poiché secondo me la sessione dovrebbe concludersi alla vigilia della partenza del campionato. Raspadori è il nostro giovane vecchio, un ragazzo estremamente maturo, tra i migliori prodotti del settore giovanile curato da Francesco Palmieri”.

SEGUI LA NOSTRA LIVE DI MERCATO

viktor claesson
foto: sassuolocalcio.it

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

flamingo utrecht

Ryan Flamingo saluta il Sassuolo: l’Utrecht esercita il diritto di riscatto

Si chiude ufficialmente l’avventura di Ryan Flamingo con il Sassuolo: l’Utrecht ha ufficialmente esercitato il …