sabato , 5 dicembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Calciomercato Sassuolo: si guarda in casa Napoli, piace Jacopo Dezi e non solo

Calciomercato Sassuolo: si guarda in casa Napoli, piace Jacopo Dezi e non solo

L’arrivo di Cristian Bucchi sulla panchina del Sassuolo potrebbe aprire un asse di mercato tra il Perugia e la società neroverde. Bucchi vorrebbe portarsi in Emilia il centrocampista Jacopo Dezi, giocatore classe ’92 di proprietà del Napoli e a fine prestito con il Perugia.

Jacopo Dezi, cresciuto nelle giovanili del Giulianova e del Napoli è stato girato in prestito a diversi club: il Barletta in Lega Pro, il Crotone in Serie B, poi il Bari ed infine l’ultima stagione al Perugia da mister Bucchi, dove ha collezionato 36 presenze in campionato e 7 gol. Un giovane talento, di cui la società partenopea non ha mai voluto privarsi, preferendo invece la formula del prestito al fine di formare il ragazzo.

jacopo dezi

Qualche mese fa, Bucchi parlando di Dezi ha detto: “Il ragazzo ha fatto un percorso importante, è maturato tantissimo, ha un’intelligenza di categoria superiore. E’ difficile prendergli le contromisure. E io voglio esaltare queste sue caratteristiche. Credo che il suo futuro sia in Serie A“.

Leggi anche > LA ROMA INCONTRA PELLEGRINI

Da Napoli si parla anche di un’interesse della società neroverde verso Emanuele Giaccherini, attaccante classe ’85 che non ha bisogno di presentazioni. In più occasioni l’agente del calciatore non ha mai nascosto il malcontento per lo scarso impiego da parte di Sarri, anche se in una recente intervista auspicava un rinnovo ed escludeva destinazioni “poco prestigiose” per il suo assistito.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Francesco Magnanelli

Gazzetta: il Sassuolo vuole blindare i senatori, rinnovo per Magnanelli, Pegolo e Peluso

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa luce sulla situazione contrattuale di tre veterani …