domenica , 20 settembre 2020
Home / Campionato / FINALE Atalanta-Sassuolo 2-1

FINALE Atalanta-Sassuolo 2-1

Il Sassuolo esce sconfitto dall’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. 2-1 per l’Atalanta, che ribalta il vantaggio iniziale di Sensi con le marcature di Cornelius e Petagna.

IL TABELLINO DI ATALANTA-SASSUOLO 2-1

Marcatori: 27′ Sensi (S), 35′ Cornelius (A), 77′ Petagna (A)

ATALANTA: Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Castagne, de Roon, Cristante, Gosens (69′ Hateboer); Gomez, Cornelius (65′ Petagna), Ilicic (58′ Kurtic).
A disp: Gollini, Rossi, Bastoni, Freuler, Haas, Mancini, Orsolini, Palomino, Vido.
All. Gian Piero Gasperini

SASSUOLO: Consigli; Acerbi, Cannavaro, Letschert; Lirola, Sensi, Magnanelli (80′ Matri), Mazzitelli (72′ Duncan), Adjapong; Berardi, Falcinelli (75′ Ragusa).
A disp: Pegolo, Goldaniga, Gazzola, Peluso, Frattesi, Biondini, Cassata, Missiroli, Politano.
All. Cristian Bucchi

Arbitro: Manganiello di Pinerolo
Assistenti: Del Giovane di Albano Laziale – Santoro di Catania
IV Ufficiale: Rapuano di Rimini
VAR: Irrati di Pistoia – Balice di Termoli

Ammoniti Magnanelli (S)

 

LA DIRETTA TESTUALE DI ATALANTA-SASSUOLO

FINISCE COSI’. SECONDA SCONFITTA DI FILA. UN PUNTO IN 3 PARTITE E SETTIMANA PROSSIMA AL MAPEI CI SARA’ LA JUVENTUS. INIZIO DA INCUBO PER IL SASSUOLO DI BUCCHI. LA SQUADRA E’ SOLO L’OMBRA DI QUELLA DI EUSEBIO DI FRANCESCO.

93′ Miracolo di Berisha su un colpo di testa di Acerbi.

92′ Mancano tre minuti. Contropiede dell’Atalanta con Sensi che salva il risultato su Gomez.

89′ Un minuto alla fine. Poi 5 di recupero.

87′ Ragusa si divora il gol del pareggio. Solo davanti a Berisha che si oppone da grande portiere.

85′ Cinque minuti alla fine. Sassuolo alla disperata ricerca del pari.

82′ Gran numero di Matri che per pochissimo non trova la rete, dopo aver superato gli avversari.

80′ Nel momento dell’uscita Magnanelli protesta, nei confronti del quarto uomo, riferendosi alla rete convalidata dal Var: “Dopo la rivediamo insieme”.

80′ CAMBIO SASSUOLO ESCE MAGNANELLI ENTRA MATRI.

77′ Dubbio contatto tra Kurtic e Cannavaro, probabile spinta. Ci sono proteste, ma per la Var non è fallo. Il gol di Petagna è stato quasi di fortuna. Petagna segna con il ginocchio.

76′ GOL DELL’ATALANTA, PETAGNA.

75′ CAMBIO SASSUOLO ESCE FALCINELLI ENTRA RAGUSA. Sassuolo senza più una punta vera e propria.

73′ Ci brova Berardi, ma il suo tiro viene sporcato. Corner per il Sassuolo. Sugli sviluppi non c’è nulla da segnalare.

72′ CAMBIO SASSUOLO ESCE MAZZITELLI ENTRA DUNCAN. Prestazione non super per il centrocampista neroverde.

71′ Ottima azione di Hateboer, palla che passa per tutta l’area. Castagne non ci arriva per pochissimo.

70′ Ci prova Hateboer. Consigli salva in due tempi.

69′ ENTRA HATEBOER AL POSTO DI GOSENS.

67′ Infortunio per Gosens che lascia il campo.

65′ CAMBIO ATALANTA ESCE CORNELIUS ENTRA PETAGNA.

64′ Il Sassuolo conquista due corner di seguito che non vengono sfruttati.

62′ Ci prova uno scatenato Sensi che ruba palla a Caldara e crossa in area. Chiude Berisha.

60′ Kurtic è un ex della partita. Per lui 20 presenze con la maglia del Sassuolo.

58′ Cannavaro salva su una bella azione di attacco dell’Atalanta.

57′ CAMBIO ATALANTA. KURTIC RILEVA ILICIC.

56′ Nel momento della conclusione Berardi ha colpito con la gamba i tacchetti di Gomez.

55′ Aggancio perfetto di sensi che scarica per Falcinelli. Palla fuori di pochissimo! Nel frattempo Berardi a terra che si fa male in uno scontro con Gomez.

54′ Tanti errori in questi primi 10′. Fase confusa della gara.

52′ Brutto fallo di Magnanelli su Caldara che però si scusa subito. GIALLO PER IL PUMA.

50′ Ci prova Berardi che si coordina male e tira anche peggio.

49′ Scatenato Sensi, presente in ogni azione del Sassuolo.

48′ Si fa male Berardi dopo un contrasto con Toloi. Il gioiellino calabrese, però, si alza subito.

47′ Errore di Sensi che sbaglia, in contropiede, il passaggio a Falcinelli.

46′ Si gioca con gli stessi 22 della prima frazione.

16:07 INIZIA IL SECONDO TEMPO

E’ iniziata Lazio-Milan con un’ora di ritardo a causa della pioggia.

Parte fortissimo l’Atalanta, ma il gol arriva grazie al neroverde Sensi. Arriva poi il meritato pareggio bergamasco con Cornelius. Da segnalare un Berardi molto negativo.

46′ FINE PRIMO TEMPO!

45′ Un minuto di recupero.

45′ Ci prova Falcinelli. Palla fuori di pochissimo. Gran lavoro di Castagne che disturba l’attaccante al momento della conclusione.

44′ Dopo il gol è l’Atalanta ad attaccare maggiormente. Il Sassuolo si difende con ordine.

40′ Berardi poco lucido che spreca un’opportunità d’attacco.

39′ Ci prova Sensi, ma il pallone sbatte su un difensore nerazzurro.

37′ Problemi fisici per Magnanelli. Si scalda Biondini, ma il Puma sembra in grado di poter continuare.

35′ Arriva anche la conferma della VAR a causa di un sospetto fuorigioco. RETE REGOLARE.

34′ GOL ATALANTA! Cornelius, il primo in Serie A. Gran gol per il calciatore che sul primo palo batte Consigli.

33′ Il Sassuolo conquista il terzo corner consecutivo. Masiello nel tentativo di difendere la propria area stacca di testa, rischiando un autogol.

32′ Dopo il gol si sono abbassati i ritmi. Continua intanto a scendere copiosa la pioggia.

28′ E dopo 180 minuti si interrompe il digiuno del Sassuolo. Primo gol in questa Serie A.

27′ …SASSUOLOOOOOO GOOOOOOOLLLLLLL. LA METTE SENSI, SU ASSIST DI LIROLA. Che errore dell’Atalanta. Gasperini impazzito.

26′ Punizione eseguita malissimo dall’Atalanta e in contropiede…

26′ Fallo di Sensi. Punizione dal limite per l’Atalanta.

24′ Importante tentativo di contropiede sprecato dall’Atalanta da Gomez.

23′ Gomez fa impazzire Letschert con una serie di dribbling. L’attaccante serve poi Ilicic che spara a lato.

22′ Fallo “cattivo” di Berardi su Gomez che colpisce solo la gamba dell’avversario. L’arbitro, però, non vede nulla.

21′ Sassuolo che ha tanta difficoltà ad uscire dalla propria area di rigore. Bucchi spazientito in panchina.

20′ Gomez crossa, ma Consigli ci arriva prima di Ilicic.

18′ Tentativo di Berardi che si gira bene, ma poi scaglia un tiro lontano dalla porta.

16′ Il Sassuolo sta provando a capire come giocare il 3-5-2, ma in campo si nota solo parecchia confusione. Intanto ci ha provato Gosens. Pallone altissimo.

14′ Gomez prova a crossare. Cannavaro chiude in corner, il numero due per i bergamaschi.

12′ Tentativo imbarazzante di Berardi che provando a scartare tutti trova solo un passaggio per il portiere avversario.

10′ Ci prova Lirola con un cross che però risulta totalmente impreciso. Nell’azione successiva c’è un tentativo di Magnanelli che si spegne sul fondo.

5′ Ci prova Gomez con un tiro-cross che controlla facilmente il grande ex della gara Andrea Consigli. Per il portiere neroverde, cresciuto nel vivaio bergamasco, 201 gare con la maglia dell’Atalanta.

4′ Ritmi alti. Atalanta che prova a pungere, ma la difesa neroverde fa buona guardia.

3′ Primi minuti di studio tra le squadre. Non si registrano nette occasioni d’attacco. Campo molto scivoloso, ma in condizioni accettabili.

Con 4 minuti di ritado ecco il FISCHIO DI INIZIO a causa di problemi tecnici legati alla VAR. Inizia Atalanta-Sassuolo.

SQUADRE IN CAMPO! PIOGGIA FORTISSIMA A BERGAMO. 2 Minuti al via! ForzaSasol.

14:40 Squadre in campo per il riscaldamento. Atalanta con la casacca di casa nerazzurra, Sassuolo con quella ospite bianca con inserti neroverdi.

14:38 Piove davvero molto a Bergamo, ma la partita non sembra essere a rischio.

14:10 Il Mister sperimenta questo nuovo modulo. Falcinelli, abituato a giocare nell’attacco a due potrebbe finalmente sbloccarsi. Occhio a Lirola e Adjapong, impiegati come esterni di centrocampo. Dal primo minuto giocherà Mazzitelli, alla prima da titolare per lui in questa stagione. Letschert vince il Ballottaggio su Goldaniga.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI Confermato il 3-5-2 per il Sassuolo!

ATALANTA: Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Castagne, de Roon, Cristante, Gosens; Gomez, Cornelius, Ilicic.
A disposizione: Gollini, Rossi; Bastoni, Freuler, Haas, Hateboer, Kurtic, Mancini, Orsolini, Palomino, Petagna, Vido.
Allenatore: Gian Piero Gasperini

SASSUOLO: Consigli; Acerbi, Cannavaro, Letschert; Lirola, Sensi, Magnanelli, Mazzitelli, Adjapong; Berardi, Falcinelli.
A disposizione: Pegolo, Goldaniga, Gazzola, Peluso, Frattesi, Biondini, Duncan, Cassata, Missiroli, Ragusa, Politano, Matri.
Allenatore: Cristian Bucchi

14:00 Un’ora al fischio di inizio. Il Sassuolo deve muovere la classifica e la sosta ha fatto bene alla squadra di mister Bucchi che pensa a un importante cambiamento. Dopo intere stagioni di 4-3-3 targato Di Francesco si può provare l’esperimento 3-5-2.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Castagne, Cristante, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Cornelius.

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Missiroli, Magnanelli, Sensi, Adjapong; Berardi, Falcinelli.

13:00  Dirige l’incontro il Sig. Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo al posto del sig. Fabrizio Pasqua designato precedentemente.

Assistenti saranno Del Giovane di Albano Laziale e Santoro di Catania, IV ufficiale Rapuano di Rimini, V.A.R. Irrati di Pistoia, A.V.A.R. Balice di Termoli.

12:50  Poco più di due ore al via! Brutto tempo allo Stadio “Atleti Azzurri d’Italia”, ma la possibilità di non giocare pare improbabile. Dagli altri campi, invece, arriva una novità: Lazio-Milan è a forte rischio rinvio.

09:06  Circa sei ore all’inizio della gara. Continua a piovere a Bergamo, ma attualmente un rischio rinvio pare improbabile. Nella mattinata seguiranno aggiornamenti.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari 1-1: “Nulla da rimproverare”

Roberto De Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari 1-1 ho commentato la gara ai microfoni di …