martedì , 6 Dicembre 2022

Atalanta prossimo avversario: goal fatti e carriere di Ademola Lookman e Teun Koopmeiner

Il Sassuolo ha davanti a sé due sfide importanti, la prima contro l’Inter in casa e poi, la seconda, trasferta contro l’Atalanta, sabato 15 ottobre. C’è poi il Napoli dopo il Verona a fine mese. Ottobre è decisivo per riuscire a scalare punti in classifica, i verdi però si trovano una fila di avversari forti, in vetta alla classifica, determinati a rimanerci.

L’Atalanta come rivale

L’ultima partita giocata dal Sassuolo contro l’Atalanta è stata ad aprile. La partita è andata bene per i verdi, vittoria due a 1. L’andata dello scorso settembre vedere i posti invertiti.

Quindi, quest’anno la squadra di Gasperini rappresenta un’incognita forte, anche perché è seconda in classifica e l’esito con l’Udinese potrebbe determinare il suo prossimo umore in campo. L’Atalanta su otto partite ha sei vittorie e due pareggi, nelle ultime settimane gli infortuni portano a dover scegliere formazioni diverse.

ùQualche giocatore è stato recuperato. L’Atalanta ha conquistato il secondo posto grazie a 12 goal fatti, ecco alcuni giocatori che si sono contraddistinti in campo per reti fatte. Di fatto, i bookmakers internazionali come 1Bet e Snai segnano l’Atalanta come sfavorita sull’Udinese nonostante il secondo posto raggiunto, favorita sul Sassuolo nonostante una sconfitta precedente e un secondo posto in classifica.

Situazione goal: alcuni nomi e alcune reti.

Vediamo una sintesi delle reti fatte prima di parlare di due giocatori in particolari. Il campionato per l’Atalanta è iniziato contro la Sampdoria, partita il 13 agost. Vittoria con due goal di Rafael Toloi e Ademola Lookman. Il capitano si è contraddistinto nel primo tempo, l’attaccante nigeriano inglese segnerà altri goal nelle prossime giornate.

Il mediano Koopmeiners regala tre reti in una sola giornata, contro il Torino un goal e due rigori nel secondo tempo. Poi c’è l’impresa allo Stadio Olimpico contro la Roma di Mourinho, una sola rete di Giorgio Scalvini al 35° nessuna rete da parte dei giallorossi.

Ademola Lookman

Ademola Olajade Lookman è nato a Wandsworth il 20 ottobre 1997. Calciatore nigeriano e con cittadinanza inglese è attaccante sia dell’Atalanta che della nazionale nigeriana. Inizia a giocare nelle giovanili del Charlton, club che lo porta al calcio professionistico. Prime reti contro Brighton e Bolton. Lookman rimarrà con il primo club fino al 2017, poi passerà all’Everton che lo ha notato e lo porta in Premier League contro squadre importanti.

Esordisce contro il Manchester City e segna una rete importante. Giocherà in Europa League e anche lì, un’altro goal lo farà ancora notare dai club europei. Nel 2018 viene prestato all’Rb Lipsia per un anno, ritornerà poi all’Everton e nel 2019 verrà ceduto all’RB.

A causa di molta concorrenza di ruolo viene prestato al Fulham per fare nuove esperienze e da lì, prima con prestito e poi con cessione passa al Leicester City. Il numero di goal importanti cresce. Nel 2022 è il momento dell’Atalanta, cessione il 4 agosto 2022, sono state segnate al momento due reti su 12.

Teun Koopmeiners

Teun Koopmeiners è centrocampista olandese, nato a Castricum a febbraio 1998. Mediano naturale, abile tecnicamente, può essere impiegato come difensore centrale, ruolo di inizio carriera. Buon tiro, rigorista, qualità nei calci piazzati.

Queste le caratteristiche, le giovanili le inizia con il Vitesse e giocherà per molti anni le con l’Az Alkmaar. Nonostante la bravura e gli osservatori europei, rimarrà, anche nel calcio professionistico e di primo campionato, con l’Az Alkmaar. Segnerà più di trenta reti partendo dal 2016 fino al 2021. In quest’anno, viene acquistato in estate dall’Atalanta. Con Gasperini, 37 presenze e otto reti.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Nuovi siti scommesse: tanta concorrenza per accaparrarsi nuovi utenti

Le scommesse sono una grande passione degli italiani e, negli ultimi anni, tanti i nuovi …