giovedì , 24 settembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / A De Zerbi il “Premio Prisco “, alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva.
fonte: foxsports.it

A De Zerbi il “Premio Prisco “, alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva.

Tra i vincitori della 17^ Edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Prisco” c’è il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Un riconoscimento alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva che ogni anno viene assegnato ad un allenatore, un calciatore e un dirigente sportivo. In questa edizione, oltre a De Zerbi sono stati premiati il dirigente dell’Inter Beppe Marotta e il calciatore della Fiorentina Federico Chiesa.

Ad assegnare l’importante riconoscimento, una giuria presieduta da Sergio Zavoli e composta da Italo Cucci, Gianni Mura, Gian Paolo Ormezzano, Marco Civoli, Franco Zappacosta, Ilaria D’Amico e coordinata dall’imprenditore Marcello Zaccagnini, presidente del Comitato organizzatore.

Già in passato un altro allenatore del Sassuolo aveva ricevuto questo premio, nella 14^ edizione fu assegnato ad Eusebio di Francesco, mentre in quella stessa edizione, Squinzi fu candidato tra i finalisti nella categoria dirigenti sportivi, poi il premio venne assegnato a Tommaso Giulini del Cagliari.

La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 11 di lunedì 13 Maggio 2019, al Teatro Marrucino di Chieti e sarà condotta da Stanislao Liberatore.

Complimenti Mister!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Giacomo Raspadori vs Milan

Verso Spezia-Sassuolo: Magnanelli, Rogerio e Raspadori fermi ai box

In vista di Spezia-Sassuolo i neroverdi hanno ripreso gli allenamenti questo pomeriggio al “Mapei Football …