martedì , 29 Novembre 2022
Eusebio Di Francesco

A.A.A. Cercasi cinismo

Son state le prime parole di Eusebio Di Francesco quando si è presentato davanti ai microfoni dei giornalisti: “Dobbiamo essere più cinici sottoporta”.
Sono queste le parole che analizzano correttamente la partita della squadra neroverde, contro squadre che affrontano il Sassuolo chiudendosi completamente -come il Chievo e l’Atalanta- si deve esser in grado di sfruttare quelle poche occasioni che gli avanti neroverdi riescono a costruire.
Sia domenica scorsa contro il Chievo che ieri contro l’Atalanta è mancato quel pizzico di bravura e fortuna necessaria a gonfiare la rete.

di-franceaco-sassuolo-atalantaQuando una squadra si schiera tutta dietro la linea della palla e rinuncia di fatto a giocare è difficile per tutti, capita anche a squadre più blasonate di andar in difficoltà davanti a queste situazioni, per il Sassuolo è sostanzialmente un fattore nuovo su cui bisognerà lavorare durante la settimana dato che – sempre più spesso- capiterà che le squadre di medio-bassa classifica adottino queste situazioni per portar a casa almeno un punto contro la squadra neroverde.
Con piccoli passi e tanto allenamento si riusciranno a superare anche queste situazioni di gioco, per ora ci si accontenta della classifica che lentamente si muove, il Sassuolo continua ad inserire punti in cascina e -ben più importante- non perde punti importanti nelle lotte salvezza.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

preparazione sassuolo

Sassuolo, al via la preparazione in vista della ripartenza del campionato

E’ cominciata ieri, con una seduta pomeridiana, la preparazione fisica del Sassuolo in vista della prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.