venerdì , 25 maggio 2018
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Torino, Bonansea (toronews.net): “Ci aspettiamo una vittoria convincente”

Verso Sassuolo-Torino, Bonansea (toronews.net): “Ci aspettiamo una vittoria convincente”

Sassuolo-Torino, 21esima giornata della Serie A TIM in programma al Mapei Stadium domenica 21 Gennaio. Da una parte il Sassuolo di mister Giuseppe Iachini, con l’obiettivo di racimolare punti utili per mettere in cassaforte una salvezza tranquilla, dall’altra parte il Toro, dopo il cambio di panchina, la squadra attualmente guidata da Mazzarri è ancora in corsa per accaparrarsi un posto in Europa League.

Abbiamo avuto il piacere d’intervistare il collega Lorenzo Bonansea, vicedirettore di ToroNews.net, portale di riferimento dei tifosi granata. Con Lorenzo abbiamo cercato di fare il punto sul match di domenica.

foto: Sassuolo Calcio

In che modo è cambiato o sta cambiando il Torino di Mazzarri rispetto a quello di Mihajlović?

La società granata, dopo un girone chiuso con 4 punti in meno rispetto allo scorso anno, ha voluto cambiare guida tecnica, e la squadra ha risposto alla grande, vincendo contro il Bologna. In realtà, sarà proprio contro il Sassuolo che si vedrà l’impronta di Mazzarri su questo Toro: contro i felsinei, infatti, i granata avevano sì giocato in maniera più spigliata e decisa, ma di fatto il nuovo tecnico aveva avuto appena due allenamenti per conoscere i ragazzi. Questa volta sarà diverso: il Toro di Mazzarri si vedrà – davvero – per la prima a Reggio Emilia. Per quanto riguarda il modulo, si va verso la conferma del 4-3-3, senza troppi stravolgimenti per ora…

Siamo in pieno calciomercato, ci sono movimenti nelle fila del Toro?

Il calciomercato granata non è ancora decollato, complice il cambio in panchina che ha di fatto ribaltato ogni valutazione. In entrata, si registra l’operazione Vitalie Damascan: il giovane attaccante moldavo ha sostenuto ieri le visite mediche in città, ma sarà disponibile solo dalla prossima stagione. Di fatto, per la gara contro il Sassuolo, non ci saranno novità: né in entrata, né in uscita…

Il Torino arriva da una vittoria per 3-0 contro il Bologna, lo stesso risultato dell’andata di Torino-Sassuolo, in quella gara furono decisivi Belotti, Ljajic e Obi. Domenica il Toro è atteso al Mapei Stadium, con quale formazione? Ci sarà anche il Gallo?

E’ ancora un po’ presto per parlare di formazione precisa. Quel che sembra certo, ad oggi, è che Mazzarri continuerà con il 4-3-3. Belotti anche ieri si è allenato in parte in palestra e in parte sul campo:  tutto è possibile, ma è difficile che il Gallo prenderà parte alla sfida del Mapei. L’intenzione dello staff di Mazzarri è quello di non forzare nulla, evitando rischi inutili. Anche perché, Niang ha dimostrato nell’ultima partita di poter fare reparto. Con il franco-senegalese ci saranno Iago e uno tra Ljajic e Berenguer, mentre a centrocampo si va verso la conferma di Rincon, Baselli, mentre per l’altra slot ballano i nomi di Acquah e Obi, recuperato. In difesa, certi del posto ci sono N’Koulou e Sirigu…

foto: Torino Fc

Sassuolo-Torino, che tipo di partita ti aspetti?

Mi aspetto un Torino arrembante, che faccia la partita dal 1′ al 90 – proprio come fatto contro il Bologna. Già contro i felsinei, i granata avevano fatto intravvedere alcuni movimenti inculcati da Mazzarri, ma al Mapei c’è grande curiosità per ammirare il frutto del lavoro del nuovo tecnico. In soldoni, ci si aspetta una vittoria convincente: per i tre punti, certo, ma anche per dare un segnale forte di continuità dopo il tris di due settimane fa.

Insieme a Benevento e Crotone, il Sassuolo è la squadra con il peggior attacco del campionato con solo 13 gol realizzati. Tra gli attaccanti neroverdi c’è qualcuno in particolare che potrebbe creare problemi alla difesa granata?

Il Sassuolo è una squadra temibile, soprattutto in attacco. Falcinelli – se partirà titolare – è un attaccante che può mettere in difficoltà i granata, ma anche se giocasse Matri il canovaccio non cambierebbe: sono due punte molto forti.Il giocatore che temo di più, però, è senza dubbio Politano: bravissimo con entrambi i piedi, è il tipico giocatore brevilineo che può dare più di un grattacapo a N’Koulou e compagni.

Il tuo pronostico su Sassuolo-Torino?

Sarà una partita equilibrata, ma secondo me alla fine la spunterà il Torino. Magari con un 1-3.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi