mercoledì , 26 settembre 2018
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Sampdoria, Iachini: “Valuterò le condizioni di tutti, non siamo ancora salvi”

Verso Sassuolo-Sampdoria, Iachini: “Valuterò le condizioni di tutti, non siamo ancora salvi”

Mister Giuseppe Iachini ha introdotto Sassuolo-Sampdoria, gara prevista per domani alle ore 18.00. Il terzultimo turno di campionato potrebbe portare ai neroverdi la salvezza matematica ed è dunque fondamentale raccogliere punti, anche per riscattare la magra figura di Crotone.

“La Samp lavora da due anni con lo stesso tecnico e sta facendo un buon campionato” esordisce il tecnico “potendo portare avanti un percorso si conoscono sicuramente bene. Hanno molti giocatori di qualità e giocano in modo organizzato, quindi per noi servirà una grande partita per portare a casa punti. A Crotone la gara ha preso una piega sbagliata: abbiamo preparato la partita come le altre ma alcuni episodi, soprattutto all’inizio, hanno indirizzato la partita. Ai primi due tiri in porta abbiamo preso due gol e ovviamente, sia dal punto di vista tattico sia psicologico, l’incontro si è messo bene per i nostri avversari, anche se sicuramente abbiamo commesso alcuni errori. Questo però fa parte del percorso di un campionato: negli ultimi due mesi abbiamo fatto ottime cose e riprendere il filo per fare ancora bene”.

Leggi anche > GIAMPAOLO VERSO SASSUOLO-SAMPDORIA: “I NEROVERDI HANNO BEN POCO DA SPARTIRE CON LA LORO CLASSIFICA”

Il rientro in gruppo di Stefano Sensi potrebbe aprire a cambi di formazione: “Dovrò valutare la condizione e la freschezza di diversi giocatori e farò le mie scelte. In ogni partita ci sono più partite e ne abbiamo preparata più di una per essere in grado di fare il nostro in entrambe le fasi. Dobbiamo rimanere concentrati al di là della classifica, potremo dirlo solo tra una-due partite e non prima, è necessario fare punti per raggiungere anche per nostra soddisfazione la salvezza. Non dobbiamo guardare gli altri ma solo a noi stessi: tutte le partite vanno affrontate nello stesso modo per cercare di fare prestazioni quasi perfette. Dovremo giocare contro Samp, Inter e Roma, anche all’andata siamo riusciti a raccogliere punti malgrado sembrassero gare proibitive”.

Iachini è un ex della gara, avendo portato i doriani al ritorno in Serie A proprio ai danni del Sassuolo nella stagione 2011/2012: “Fa sempre piacere ritrovare un ambiente e una squadra dove hai condiviso un grande risultato sportivo e tecnico e sei apprezzato. Sono ricordi che non si cancellano sia umanamente sia professionalmente, ma quando si scende in campo io dovrò fare al meglio il mio lavoro per la mia attuale squadra”.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Verso Spal-Sassuolo: la gara vista da LoSpallino.com

Si avvicina Spal-Sassuolo e ancora una volta abbiamo rinnovato la collaborazione con gli amici di …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi