venerdì , 17 novembre 2017
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Juventus: turnover semi-obbligato

Verso Sassuolo-Juventus: turnover semi-obbligato

Ai turni infrasettimanali sopravvivono solo le squadre con una rosa sufficientemente ampia. Questa sembrerebbe l’indicazione delle prime giornate di campionato: il mese scorso il Sassuolo ha ben figurato nelle tre partite in otto giorni contro Roma, Palermo e Chievo, raccogliendo cinque preziosi punti. Dopo il Milan è ora la volta della Juventus, domenica prossima i neroverdi saranno invece di scena a Udine.

Focalizzandosi sul match di mercoledì sera e in attesa di elementi più chiari per valutare le probabili formazioni dell’incontro, possiamo partire dal turnover obbligato: Consigli sarà squalificato, quindi in porta si rivedrà dal primo minuto Gianluca Pegolo. Il numero 79 neroverde, assente per l’intera scorsa stagione a causa di un grave infortunio, si è finalmente rivisto in campo in partite ufficiali, dopo qualche comparsata estiva tra amichevoli e Trofeo TIM.

I 60 minuti giocati dall’estremo difensore veneto sono stati fondamentali per testare la sua condizione e l’impressione ricavata dall’impatto sulla partita è stata decisamente positiva. A freddo, Gianluca ha intuito il rigore calciato magistralmente da Bacca e ha in generale mantenuto una buona lucidità contro l’assedio rossonero di fine partita, potendo fare ben poco sulla rete siglata negli ultimi minuti da Luiz Adriano.

fonte: sassuolocalcio.it
fonte: sassuolocalcio.it

Posto dunque che a difendere la porta neroverde sarà un elemento di assoluta affidabilità, rimangono alcuni dubbi in merito al turnover “probabile”, ovvero quello “naturale” dato l’elevato numero di impegni in pochi giorni. La difesa difficilmente sarà modificata da Di Francesco, mentre il centrocampo e l’attacco potrebbero vedere volti nuovi in campo.

Dall’altra parte arriverà una Juventus indietro di 3 punti rispetto ai neroverdi e desiderosa di recuperare il terreno perduto nelle prime giornate. Poiché domenica sarà in programma il derby di Torino, incontro ovviamente molto sentito, è altamente probabile che Allegri schieri qualche giocatore che non ha calcato il campo contro l’Atalanta. Tra questi vi è sicuramente Simone Zaza, forte indiziato per una maglia da titolare. Simone ha sempre segnato nei due Sassuolo-Juventus finora disputati, ovviamente fintanto che vestiva la casacca neroverde: gli auguriamo la migliore carriera di questo mondo e una caterva di gol, ma a partire da giovedì…

di Massimiliano Todeschi

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Focus on Benevento-Sassuolo: gli ex, le curiosità e quell’unico precedente

Domenica si gioca Benevento-Sassuolo, sfida inedita per la serie A, valida per la giornata numero 13 del campionato 2017-18. Scopri le curiosità della gara, gli ex e quell'unico precedente tra le due formazioni.

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi