martedì , 25 luglio 2017
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Bologna: tutto un altro avversario

Verso Sassuolo-Bologna: tutto un altro avversario

Lo scorso 30 agosto vinse il Sassuolo. Era la seconda di campionato e negli ultimi minuti fu Floro Flores a insaccare alle spalle di Mirante, suggellando la seconda vittoria in altrettante partite per i neroverdi, protagonisti di uno scoppiettante avvio di campionato.

Da allora molta acqua è passata sotto i ponti, e quel Bologna che, sotto la guida di Delio Rossi, non appariva un avversario granché preoccupante, ha finalmente carburato anche e soprattutto grazie al nuovo tecnico, quel vero gentiluomo del pallone che risponde al nome di Roberto Donadoni.

Il tecnico che non lasciò il Parma fino all’ultimo, malgrado i ducali fossero sull’orlo del fallimento (e oltre) è stato richiamato a dire la sua in massima serie e grazie al suo intervento il Bologna si è sollevato dalle secche delle ultime posizioni e ora può contare su un bottino di 23 punti e su una rassicurante distanza dalla zona più calda della classifica.

fonte: repubblica.it
fonte: repubblica.it

Il risveglio di Mattia Destro e la capacità dei felsinei di mettere in difficoltà anche squadre di caratura tecnicamente superiore (basti pensare al 2-2 di domenica scorsa contro la Lazio), anche grazie all’apporto di giovani di assoluto interesse come Adam Masina, sono aspetti che il Sassuolo deve guardarsi bene dal sottovalutare.

Prendere sottogamba la partita di domenica sarebbe un madornale errore, Da non sottovalutare anche il fatto che gli ex neroverdi a vestire la casacca rossoblù non sono pochi: pensiamo a Taider, a Brighi e soprattutto a Floccari...segno che più di un giocatore del Bologna conosce l’ambiente e gli schemi neroverdi a menadito. Bando dunque alle distrazioni: con la qualità che si è vista in molti incontri di quest’anno si può mettere all’angolo la squadra di Donadoni, che merita assoluto rispetto ed è un avversario scomodo per chiunque la incroci sul suo cammino.

di Massimiliano Todeschi

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Davide Frattesi e Riccardo Marchizza

Marchizza e Frattesi in coro: “Sassuolo piazza ottima per i giovani”

Il Sassuolo prosegue la sua preparazione in vista della prossima stagione a Vipiteno e, in …

CHIUDI
CLOSE

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi