martedì , 17 luglio 2018
Home / Campionato / Verso Milan-Sassuolo: precedenti e curiosità sulla 31^ di campionato

Verso Milan-Sassuolo: precedenti e curiosità sulla 31^ di campionato

Domenica 8 Aprile allo ore 20:45 alla Scala del calcio, ovvero, lo Stadio San Siro di Milano, si accenderanno i riflettori su Milan-Sassuolo, 31^ giornata del campionato di Serie A TIM.

Neroverdi e rossoneri con due obiettivi ben distinti: il Milan con i suoi 51 punti occupa attualmente il sesto posto della classifica, il Diavolo dopo il cambio di allenatore ha cambiato marcia, infatti nella gara di andata erano solo 8 i punti che separavano Sassuolo e Milan, poi la formazione rossonera alla guida di Gattuso ha iniziato a raccogliere una vittoria dopo l’altra, fino ad arrivare in zona Europa League, ma l’obiettivo resta tutt’ora il quarto posto, attualmente occupato dai cugini nerazzurri con 59 punti in classifica.

foto: foxsport

Guardando al campionato, dopo cinque vittorie consecutive, i rossoneri hanno perso la prima partita del 2018 nella sfida di Torino contro la Juventus per 3-0, a questa sconfitta è seguito il pareggio nel derby di mercoledì scorso terminato con il risultato di 0-0.

Il Milan è in salute, nonostante l’eliminazione dall’Europa League agli ottavi di finale contro l’Arsenal, in cui i rossoneri hanno perso sia la gara di andata che quella di ritorno, la formazione di Gattuso si è qualificata per la Finale di Coppa Italia contro la Juventus battendo ai rigori la Lazio.

Il Sassuolo arriva alla sfida contro il Milan da un pareggio molto fortunoso arrivato al 94’ nella sfida contro il Chievo Verona, gara conclusa con i neroverdi in doppia inferiorità numerica, fortuna si, ma anche tanto carattere, la formazione di Iachini non ha mai smesso di crederci e il pareggio contro una diretta concorrente alla lotta salvezza è stato il giusto risultato. Dopo un 2018 iniziato con alti e bassi (più bassi che alti), i neroverdi sembrano finalmente aver trovato una certa continuità con quattro i risultati utili consecutivi alle spalle, prima di arrivare alla sfida di San Siro: il pareggio contro la Spal, la vittoria in trasferta contro l’Udinese, il pareggio al Mapei contro il Napoli e l’1-1 maturato al Bentegodi mercoledì scorso contro il Chievo.

Giuseppe Iachini per la sfida contro i rossoneri dovrà fare a meno di due giocatori squalificati: Claud Adjapong e Francesco Magnanelli, ancora dubbia la presenza di Domenico Berardi alle prese con un problema al ginocchio, l’attaccante calabrese potrebbe saltare la sfida del Meazza per motivi precauzionali. Guarda il video di tutti i gol di Berardi contro il Milan.

I precedenti tra Milan e Sassuolo

Nel campionato di massima serie, Milan e Sassuolo si sono affrontate in nove occasioni, mai nessun pareggio tra le due formazioni con cinque vittorie per i rossoneri e quattro per i neroverdi. A Milano, il Sassuolo è riuscita a spuntarla una sola volta, poi tre vittorie per i rossoneri. La gara di andata al Mapei Stadium si concluse con la vittoria dei rossoneri per 2-0 grazie ai gol di Romagnoli e Suso.

Sono due gli ex della gara: Francesco Acerbi e Alessandro Matri. Ace ha giocato in rossonero nella prima metà della stagione 2012-13. La sua fu una parentesi, prima di essere riscattato dal Genoa e tornare in prestito al Chievo. Per lui dieci presenze tra campionato e coppe all’ombra della Madonnina.

Matri nel Milan ci è cresciuto. Con la maglia rossonera ha anche esordito in serie A nella stagione 2002-2003. È poi tornato a Milano nel 2013, vivendo una mezza stagione particolarmente sfortunata. Per lui un totale di 19 presenze e una sola rete.

Quote e pronostico su Milan-Sassuolo

Rossoneri nettamente favoriti, almeno sulla carta, la vittoria dei padroni di casa p data a 1.45, mentre la vittoria dei neroverdi è pagata a 7.00, anche il pareggio sembra un risultato poco probabile con una quota di 4.50. I bookmakers di Scommesse24.net spingono per la vittoria dei rossoneri anche in considerazione del fattore casa, il Milan a San Siro non perde dal 23 dicembre, e nelle 14 gare giocate tra le mura amiche il Diavolo ha collezionato 8 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Mentre il Sassuolo nelle 15 gare giocate in trasferte è uscito sconfitto 8 volte subendo 31 gol. La vittoria del Sassuolo contro il Milan sarebbe un colpaccio non solo per i tifosi neroverdi, ma per tutti gli scommettitori che decideranno di puntare sulla formazione emiliana.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …