martedì , 19 marzo 2019
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 16 Sassuolo / Under 16 al comando del girone A: il resoconto fino alla sosta

Under 16 al comando del girone A: il resoconto fino alla sosta

E’ dedicato all’Under 16 del Sassuolo il quarto dei focus sulle squadre giovanili neroverdi, arrivate al giro di boa del campionato con la sosta natalizia. I ragazzi di mister Bucchioni hanno salutato il 2018 battendo il Parma a Noceto per 2-0 nel sentito derby emiliano.

Così come per l’Under 17, sono due le novità nell’organico rispetto all’ultima stagione: si tratta del terzino sinistro Edoardo Pieragnolo e dell’ala sinistra Alessandro Biondelli, arrivati rispettivamente dal Padova e dal Cesena e ai quali è bastato poco tempo per diventare titolari inamovibili nell’undici di mister Bucchioni.

LEGGI ANCHE > UNDER 17, AL GIRO DI BOA E’ ANCORA TUTTO IN BALLO: IL RESOCONTO FINO ALLA SOSTA

C’è poco da aggiungere al cammino netto intrapreso il 9 settembre scorso dai 2003 neroverdi, che hanno esordito con un 2-2 contro la Fiorentina, squadra che occupa il penultimo posto in classifica e che, secondo Tuttomercatoweb, sarebbe interessata al nostro mediano Federico Casolari. Dopo l’1-0 in casa della Juventus e il 3-1 con lo Spezia, la prima ed unica (finora) caduta del Sassuolo: a Bogliasco la Sampdoria mangia i neroverdi per 3-0. Si tratta di una sconfitta che ha aiutato l’Under 16 a crescere ulteriormente: è proprio dalla vittoria contro il Carpi della giornata seguente, datata 7 ottobre, che i ragazzi di mister Bucchioni hanno intrapreso – e non ancora chiuso – una striscia di successi arrivata a quota otto partite, durante la quale Zacchi ha subito un solo gol, quello in casa della Lazio.

UNDER 16: LA CLASSIFICA DOPO IL GIRONE D’ANDATA

L’Under 16 non è una squadra che segna tantissimo, se consideriamo la posizione di classifica e i punti ottenuti: sono 18 le marcature complessive, 17 delle quali segnate dal micidiale tridente d’attacco formato da Capogna a destra (3 gol), Biondelli a sinistra (4 gol) e Ferrara al centro (10 gol); l’altro gol è stato segnato dal centrale di difesa Iodice contro il Carpi. La difesa è la migliore del girone per distacco: solo 7 i gol concessi dalla cerniera difensiva formata da Lazzaretti e Pieragnolo sulle fasce e da Barbetta e Cehu al centro – oltre che da Cavallini (infortunato) e Iodice – 3 dei quali nella partita storta con la Samp citata in precedenza e 2 all’esordio con la Fiorentina. A questo punto della stagione, l’Under 16 ha il destino nelle proprie mani: con 7 punti di vantaggio sulla Lazio seconda, i quarti di finale sembrano davvero alla portata, a meno di cali di tensione che non devono colpire i 2003 neroverdi, vicini a bissare un traguardo raggiunto a maggio nella categoria Under 15.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

FOTOGALLERY – Under 16, Sassuolo-Lazio 2-0

LA FOTOGALLERY DI SASSUOLO-LAZIO UNDER 16 (FOTO: ALBERTO BENAGLIA) LEGGI ANCHE > UNDER 17, POKER …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi