domenica , 19 novembre 2017
Home / Notizie Neroverdi / Un giorno all’improvviso: Scamacca, Pierini, Cassata

Un giorno all’improvviso: Scamacca, Pierini, Cassata

Al di là della sconfitta ottenuta sul campo di Napoli, c’è un punto sul quale è opportuno ritornare. Sono tre ragazzi, nati tra il 1997 e il 1999, che hanno finalmente visto il campo: Francesco Cassata, Nicholas Pierini e Gianluca Scamacca.

I tre hanno buone possibilità di diventare il fulcro del Sassuolo del futuro, ma perché non anche quello del presente?

Un giorno all’improvviso (giusto per prendere in prestito un evocativo coro azzurro) i tre hanno esordito. Non è proprio vero per tutti, ma la suggestione c’è. Ed ecco che Francesco Cassata, dopo la prima con espulsione arrivata contro la Spal, fa ingresso al San Paolo da titolare. L’ex Ascoli fa il suo gioco in mezzo al campo e solo il palo gli ha negato la gioia del gol. Ha un po’ di colpe sulla prima rete subito insieme al buon Sensi, ma è un neo che alla (vera e propria) prima gli si perdona.

E poi, nel corso della partita, abbiamo (ri)visto anche Pierini e Scamacca. Il primo per venti minuti, il secondo per poco più di cinque. Ma è stata almeno l’occasione di vedere in prima squadra due tra gli eroi del Viareggio 2017.

Troveranno più spazio nelle prossime giornate? Guardate quanto accaduto a Cassata: esordisce negli ultimi minuti (secondi, sic) di una partita e alla successiva utile è titolare. Se sarà difficile vederli in campo dal primo minuto già dalla prossima, è chiaro che il percorso neroverde passa anche attraverso loro. Possono rivelarsi gli assi nella manica di Bucchi.

Resta in realtà anche un quarto oggetto misterioso: Davide Frattesi. L’ex romanista è fermo per infortunio ma è tornato ad allenarsi (a parte) e dovrebbe rientrare a pieno ritmo nei primi di novembre. Noi lo aspettiamo.

Leggi anche > NAPOLI-SASSUOLO 3-1: FATTO IL MASSIMO, USCITI A TESTA ALTA DAL SAN PAOLO

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Squinzi, ultimatum alla Reggiana: “O salda gli arretrati, o via dal Mapei Stadium”

La Reggiana risulta ancora insolvente nei confronti del Sassuolo per quanto riguardo l’affitto del Mapei …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi