venerdì , 23 febbraio 2018
Home / Notizie Neroverdi / Squinzi: “Berardi alla Juve? Non è detto che vada”

Squinzi: “Berardi alla Juve? Non è detto che vada”

Giugno non è poi così lontano, sarà il mese delle risposte ad alcune domande dei tifosi neroverdi: dove arriverà questo Sassuolo, ma soprattutto dove deciderà di andare Domenico Berardi?.

Nonostante un accordo che prevede una prelazione della Juventus, in settimana alla trasmissione La Domenica Sportiva, sull’argomento era intervenuto Beppe Marotta, il dirigente bianconero pur confermando l’interesse della società nei confronti dell’attaccante, ha precistao che molto dipenderà dalla volontà del calciatore: «Berardi è possibile che giochi per noi, abbiamo un diritto di prelazione con il Sassuolo. Ma è chiaro che sarà la volontà del calciatore a decidere se l’affare si farà o no» sono state le parole del ds.

Dalle pagine della Gazzetta dello Sport arriva la risposta del patron neroverde Giorgio Squinzi: “Berardi ha grandi numeri e un potenziale ancora tutto da esprimere, non è detto che vada alla Juventus“. Parole che lasciano ben sperare i tifosi del Sassuolo sempre più legati al giovane attaccante calabrese.

giorgio-squinzi-sassuolo

Squinzi parla anche delle ambizioni del suo club: “Il Sassuolo è una bella storia, ho comprato questa società nel 2003 per 35 mila euro e che è arrivata dove è arrivata. Andare in Europa mi sembra molto difficile, ma mi piacerebbe chiudere al settimo posto. Rappresentiamo una città di 40 mila abitanti, l’ambizione è diventare la seconda squadra degli italiani, abbiamo le idee chiare e un progetto ben definito: puntare sui giovani ed esaltare i giocatori nati nel nostro Paese“.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Il misterioso caso di Stefano Sensi

Stefano Sensi, chi era costui? Questo uno degli interrogativi che più di un tifoso neroverde …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi