venerdì , 16 novembre 2018
Home / Campionato / Focus on Spal-Sassolo: precedenti, curiosità e gli highlights della scorsa stagione

Focus on Spal-Sassolo: precedenti, curiosità e gli highlights della scorsa stagione

Giovedì si giocherà Spal-Sassuolo, sfida valdia per la giornata numero 6 della serie A 2018-2019. Le due squadre sono considerate finora tra le rivelazioni di questo campionato. Il Sassuolo, miglior attacco della serie A con 12 reti, è terzo insieme alla Fiorentina, con 10 punti in classifica. Solo un punto di distanza per la Spal, quinta insieme alla Lazio, con 9 punti.

Nell’ultima di campionato, i ragazzi di Semplici sono caduti al Franchi con un netto 3-0 in favore della Fiorentina. Bene invece il Sassuolo, che ha vinto in casa con l’Empoli per 3-1. Arbitro della gara sarà Eugenio Abbattista di Molfetta, con il quale – strana statistica – né Sassuolo né Spal hanno mai vinto.

sassuolo-spal squalificati
foto: sassuolocalcio.it

Prima della serie A, l’ultima gara tra le due formazioni risale alla stagione 2005-2006, in serie C2. Il 18 settembre 2005 il Sassuolo uscì dal Paolo Mazza con un solo punto, agganciando la Spal con rete di Gennaro Fragiello dopo il vantaggio dei locali con Simoni. Nella partita di ritorno, il Sassuolo si impose in casa per 2-1. Alla fine della stagione i neroverdi guidati da Remondina – secondi in classifica – avrebbero vinto i play-off e sarebbero saliti in serie C1.

I precedenti ufficiali disputati in casa biancazzurra sono 5 con un bilancio di 2 successi della SPAL (l’ultimo 5-1 nella serie C2 1989/90), 1 pareggio (1-1, nella serie C-2 2005/06) e 2 vittorie del Sassuolo (entrambe per 1-0).

Il derby tra le due formazioni si è proposto soltanto due volte in serie A, nella scorsa stagione. I precedenti nella categoria top sorridono ai neroverdi, che nel 2017-18 hanno sempre fatto punti, vincendo a Ferrara e pareggiando al Mapei Stadium. Negli unici due precedenti in A, c’è sempre stato almeno un rigore in favore del Sassuolo.

Al Mazza, il 23 ottobre 2017, il Sassuolo di Bucchi vinse di misura grazie a una rete di Matteo Politano arrivata dopo solo 37 secondi. Da ricordarci anche un rigore sbagliato da Berardi e un’espulsione di Cassata. Ecco gli highlights di quella gara:

Le due sfide della scorsa stagione sono anche le uniche volte che Leonardo Semplici ha incrociato il Sasssuolo, mentre quelle con il Benevento sono le uniche in cui ha incrociato De Zerbi. In questo caso bilancio è tutto a favore del tecnico biancazzurro, che contro l’attuale allenatore del Sassuolo ha sempre vinto.

sassuolo-spal commento
foto: foxsports.it

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Leonardo Sernicola

Sernicola operato a Pavia: sarà un lungo stop per il difensore neroverde

Leonardo Sernicola, nel pomeriggio di domenica scorsa, è stato sottoposto ad un intervento per la …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi