martedì , 20 novembre 2018
Home / Interviste / Sensi dopo Sassuolo-Bologna: “Testa già alla prossima con il Chievo. Loro saranno arrabbiati”

Sensi dopo Sassuolo-Bologna: “Testa già alla prossima con il Chievo. Loro saranno arrabbiati”

Stefano Sensi, centrocampista del Sassuolo, ha parlato dopo il derby pareggiato 2-2 contro il Bologna. Ecco le sue parole:

Maggiormente soddisfatti per il punto oppure delusi dopo una partita aperta e a tratti anche “strana” con tante occasioni da entrambe le parti? “Rammarico per il pari. Abbiamo avuto il predominio nel campo. Sapevamo che loro erano bravi nelle palle inattive e oggi lo hanno dimostrato. Paghiamo alcune disattenzioni nostre”.

Ci racconti il rigore che è sembrato molto netto: “Ho voluto anticipare il difensore. Ho visto che era messo male. Poi lui mi ha fatto il fallo. Mi ha preso il piede destro. A parte quello la squadra ha fatto una buona prestazione. Dobbiamo lavorare sugli errori”.

In mezzo, con questo modulo, è stato saltato troppo spesso il centrocampo. Con le palle lunghe loro andavano via rendendosi pericolosi. Inoltre forse voi troppo poco cattivi sotto porta: “Ci manca la cattiveria di fare gol e la voglia di dominare l’avversario. Con questa disposizione abbiamo due uomini invece che tre a centrocampo però penso sia andata bene ugualmente”

Obbiettivi per questo campionato? Vincendo sareste stati davvero vicini alle prime della classe: “Peccato anche per quello, ma è presto per giocare per la classifica. Dovevamo fare una buona prestazione prima di tutto e lo abbiamo fatto”. 

Ora arriva il Chievo, gara durissima perchè loro sono in difficoltà: “Sarà una gara davvero tosta. Il loro è un campo difficile inoltre hanno un nuovo mister. Saranno arrabbiati e vorranno fare bene davanti al loro pubblico”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Manuel Locatelli dopo Sassuolo-Lazio: “Ancora non ci siamo fissati un obbiettivo”

Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, analizza in Mix Zone Sassuolo–Lazio 1–1. Ecco le sue parole:  …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi