domenica , 19 novembre 2017
Home / Campionato / SASSUOLO-UDINESE 1-1: un pareggio che va stretto.

SASSUOLO-UDINESE 1-1: un pareggio che va stretto.

Al Mapei Stadium si gioca la 18^ giornata di campionato Serie A Tim, il Sassuolo ospita l’Udinese che si presenta senza Di Natale, i neroverdi ritrovano Vrsaljko ma devono fare a meno di Peluso, fermo per problemi alla caviglia e del centrocampista Taider impegnato con la Nazionale tunisina, al loro posto Di Francesco inserisce Longhi e Brighi, novità anche nel tridente di attacco, Sansone (il giocatore più impegnato fino a questo momento) parte dalla panchina, al suo posto Antonio Floro Flores.

E’ una partita nervosa, nei primi 15 minuti tanti falli e poco gioco, il Sassuolo tiene il controllo del gioco, l’Udinese decimata dagli infortuni resta chiusa in difesa e cerca di sfruttare qualche ripartenza.

E’ il Sassuolo a trovare il gol del vantaggio, al 15′ Vrsaljko pennella un preciso cross sulla testa di Zaza, l’attaccante di testa trafigge Karnezis, 1-0 per i padroni di casa.
Vantaggio che dura poco più di 10 minuti, al 26′ Thereau si trova inspiegabilmente solo nell’area di rigore neroverde, Allan lo vede e gli serve la palla per il gol del pareggio.
Il Sassuolo non accusa il gol e torna subito in partita, gli ultimi venti minuti del primo tempo sono tutti di marca neroverde, continue incursioni nella trequarti avversaria e diverse conclusioni, prima con un colpo di testa di Cannavaro, finito di poco altro sopra la traversa, poi con un tiro dalla distanza di Longhi, ma Karnezis si distende e mette in angolo, infine Zaza di testa su cross di Missiroli non riesce ad inquadrare la porta. il primo tempo finisce con il risultato di 1-1, un pareggio che sta stretto al Sassuolo per quanto creato in campo nei primi 45 minuti.

sassuolo-udinese-gol-zaza

Nel secondo tempo il pallino del gioco resta nelle mani neroverdi, Stramaccioni rivoluziona l’assetto del gioco passando ad un 4-4-1-1, il Sassuolo parte subito aggressivo, ma la prima occasione è per i friulani che al 51′ ancora con Thereau che di sinistro prova ad impensierire Consigli, ma il portiere devia in angolo.
Al 57′ il Sassuolo protesta insistentemente per un contatto in area di rigore tra Domizzi e Berardi, per l’arbitro Massa non c’è nulla e l’attaccante neroverde rischia il secondo giallo per simulazione.
La partita diventa nervosa, al 71′ altra occasione per il Sassuolo, Berardi serve Zaza in area di rigore, ma Domizzi interviene in scivolata e libera, la gara prosegue con due buone occasioni per l’Udinese, l’ultima ghiotta occasione è per i neroverdi al’84’ Berardi colpisce il palo alla destra di Karnezis.

Finisce 1-1 tra Sassuolo e Udinese, un punto a testa che però lascia l’amaro in bocca al Sassuolo, per quanto fatto la squadra di mister Di Francesco poteva portare a casa la vittoria, i potenziali tre punti avrebbero proiettato il club emiliano in piena zona Europa League, alle spalle di Genoa e Sampdoria, nonostante la battuta di arresto in campo si è visto un bel Sassuolo.

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Francesco Magnanelli

Verso Benevento-Sassuolo: le probabili formazioni

Dopo la sosta per le Nazionali che ha riservato all’Italia la ben nota eliminazione dai …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi