mercoledì , 23 maggio 2018
Home / Campionato / IL TABELLINO Sassuolo-Sampdoria 1-0 Salvezza per il Sassuolo!

IL TABELLINO Sassuolo-Sampdoria 1-0 Salvezza per il Sassuolo!

Buon pomeriggio tifosi neroverdi!

CanaleSassuolo è in diretta dal Mapei Stadium per seguire e raccontarvi in diretta la sfida Sassuolo-Sampdoria, gara valida per la 36^ giornata del Campionato di Serie A.

Mancano tre giornate al termine del campionato, Sassuolo che per guadagnare la matematica salvezza deve ancora portare a casa qualche punto. Dall’altra parte la Samp, ancora in lotta per accaparrarsi un pass per l’Europa League. ForzaSasol!

Clicca QUI per aggiornare la diretta di Sassuolo-Sampdoria.

Il Tabellino Live di Sassuolo-Sampdoria:

SASSUOLO: Consigli; Lemos, Acerbi, Dell’Orco (20′ Peluso); Adjapong, Missiroli, Sensi, Duncan, Rogerio; Berardi(85’ Ragusa), Politano (74’ Babacar).

A disp: Pegolo; Letschert, Peluso, Cassata, Frattesi, Biondini, Magnanelli, Mazzitelli, Pierini, Ragusa, Matri, Babacar.
All. Giuseppe Iachini

SAMPDORIA: Viviano; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Sala; Barreto (46′ Ramirez), Torreira, Linetty; Praet (85’ Stipejovic), Quagliarella, Kownacki.
A disp: Belec, Tozzo, Ferrari, Regini, Strinic, Capezzi, Verre, Ramirez, Stijepovic, Caprari.
All. Marco Giampaolo

Arbitro: Sig. Federico La Penna

Ammoniti: 54′ Peluso (S),  89’ Ramirez.

Gol: 68’ Politano (S)

48’ DOPO UN’INTERMINABILE RECUPERO FINISCE COSÌ È MATEMATICA SALVEZZAAAAAAAAAAAA. Sampdoria annullata e neroverdi che vincono 1-0. Forza Sasòl. Rimanete su Canale Sassuolo per l’ampio post partita. 

46’ Due minuti di recupero. 

89’ Ammonito Ramirez

87’ Cambio Sassuolo. Esce Berardi dentro Ragusa. 

85’ Cambio Samp. Esordio in A per Stjepovic. Esce Praet. 

83’ Non si registrano azioni offensive ne da una parte ne dall’altra. Meno di 10 minuti (recupero escluso) alla fine. 

78’ Il caldo fa la sua parte e si abbassano i ritmi. Samp spenta che ancora non ha reagito al colpo subito. Sempre il Sassuolo che fa la partita. 

74’ Cambio Sassuolo. Esce un monumentale Politano entra Babacar. 

69’ Assist di Berardi che serve Politano che da posizione impossibile supera Viviano. È 1-0.

68’ SASSUOLOOOOO GOOOOOOOOLLLLLL VANTAGGIO MERITATISSIMO DI POLITANO. 

66’ Cambio Samp. Entra Caprari, fuori Quagliarella. 

64’ Neroverdi in continuo attacco. Tre corner consecutivi conquistati.

64’ Miracolo di Viviano su Politano sugli sviluppi di un corner

63’ Sassuolo che prova ad alzare il pressing 

60′ Una Samp più arrembante in questo secondo tempo, finalmente la squadra di Giampaolo inizia a farsi vedere nell’area neroverde.

58′ Angolo per il Sassuolo, bella palla di Politano che attraversa tutta l’area di rigore, ma nessuno ne approfitta.

56′ Segna Berardi, ma l’arbitro aveva fermato il gioco per un fallo in attacco su Andersen.

54′ Primo cartellino giallo del match, ammonito Peluso per un fallo su Ramirez.

52′ Azione insistita della Samp nell’area neroverde, Duncan costretto a liberare mettendo la palla in fallo laterale.

50′ Calcio di punizione da posizione defilata, Politano mette la palla al centro dll’area, arriva a Duncan che prova a calciare al volo, conclusione a lato.

48′ Calcio d’angolo per il Sassuolo, dalla bandierina batte Politano, la palla arriva a Peluso che di testa manda a lato.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO, cambio tra le fila blucerchiate, esce il numero 8 Barretoaò suo posto Ramirez.

45′ + 2 Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo, Un bel Sassuolo in campo fin dai primi minuti, Samp invece sulla difensiva e prova a sfruttare le poche ripartenze concesse dai neroverdi.

44′ Sassuolo ancora vicinissimo al gol, con un diagonale di Adjapong che finisce di pochissimo a lato.

41′ E’ ancora Politano a far tremare la retroguardia blucerchiata. Cross per Berardi che fa da velo a Duncan, Viviano non si lascia sorprendere.

39′ Splendido cross di Politano per la testa di Missiroli, ma la conclusione del centrocampista è debole.

37′ Silvestre atterra Politano lanciato verso l’area avversaria. Punizione per il Sassuolo, ci stava il cartellino giallo.

35′ Rischia qualcosa Peluso sulla pressione di Kownacki, ma il difensore neroverde risce ad appaggiarla a Consigli.

33′ Calcio d’angolo per la Samp battuto da Torreira, ci arriva Andersen che la mette abbondantemente a lato.

31′ Ci prova Adjapong con un tirodiagonale, Viviano si distende e intercetta.

30′ E’ passata la prima mezz’ora di gioco, in campo c’è solo una squadra: il Sassuolo. La Samp si difende dai continui attacchi neroverdi, ma il risultato non si slocca.

28′ Palla messa in mezzo da Sensi da calcio d’anglo, colpo di testa di Lemos fuori misura.

26′ Sassuolo vicinissimo al gol, prima con Berardi che in area fa fuori due difensori, ma il suo sinisto viene respinto da Viviano, sulla ribattuta arriva Sensi ma il portiere devia in corner.

23′ Il Sassuolo continua a pressare alto, ma c’è poca precisione negli ulti metri.

20′ CAMBIO PER IL SASSUOLO,  non c’è la fa Dell’Orco, al suo posto Peluso. Problemi al ginocchio per il calciatore costretto ad abbandonare il campo.

19′ Gioco fermo, problemi per Dell’Orco, i giocatori ne approfittano per dissetarsi, giornata molto afosa oggi a Reggio Emilia.

16′ Punizione di Sensi da 35 metri, c’è il fallo in attacco di Lemos

13′ Adjapong prova a fare utto da solo, dribling e tiro dalla distanza, ma la palla finisce in fallo laterale.

12′ Berardi in area cade mentre tenta di controlalre la palla, l’arbitro lascia giocare, il calciatore chiedeva un fallo.

9′ Politano cerca Berardi, ma il passaggio è impreciso. La palla finisce sul fondo.

7′ Ci prova la Samp, con Torreira che prova il sinistro da fuori area, ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa.

6′ Ottimo inizio gara del Sassuolo, costantemente nell’area avversaria.

4′ Contropiede del Sassuolo, bell’azione di Duncan che dopo uno scambio prova il tiro dal limite dell’area, ma viene murato.

3′ Sassuolo subito offensivo che guadagna il primo calcio d’angolo del match. Tiro di Adjapong deviato da Sala.

18.00 FISCHIO D’INIZIO, prima palla giocata dalla Sampdoria che attacca sa sinistra verso destra.

17.57 Squadre in campo. Adesso l’inno ufficiale della Serie A e poi si parte.

Discreta presenza di supporter blucerchiati sugli spalti, nella Curva Ospiti ci saranno circa 500 tifosi.

La 36^ giornata di campionato che si concluderà stasera con la sfida Cagliari-Roma, ha già espresso due verdetti: Juventus virtualmente Campione d’Italia per la settima volta consecutiva a +6 dal Napoli, ma con una differenza reti di di 16 gol. Retrocede l’Hellas Verona, scontitta dal Milan per 4-1. Colpaccio della Spal in casa contro il Benvento, che porta a casa 3 punti e si porta a quota 35, a +2 dalla zona retrocessione.

17.45 Le due formazioni fanno rientro negli spogliatoi, Tutto pronto al Mapei Stadium. 15 minuti al fischio d’inizio.

17.30 Squadre in campo per il riscaldamento, manca mezz’ora all’inizio del match.

3-5-2 per Giuseppe Iachini, che si affida alla coppia d’attacco Berardi-Politano. Dopo un mese di assenza torna Stefano Sensi che parte subito da titolare.

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Il commento del lunedì: dopo Sassuolo-Roma spegniamo la luce tra conferme e speranze

È stata una Sassuolo-Roma di conferme la partita che ha chiuso la stagione dei neroverdi, …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi