mercoledì , 26 settembre 2018
Home / Campionato / DIRETTA Sassuolo-Lazio: FINALE 0-3

DIRETTA Sassuolo-Lazio: FINALE 0-3

Altra sconfitta per il Sassuolo che cede in casa contro la Lazio in un Mapei Stadium vuoto e congelato con il netto passivo di 0-3. Un gol per tempo di Milinkovic-Savic e un rigore dubbio concesso con il Var e trasformato da Immobile sanciscono il momento di crisi per i neroverdi, ancora inconsistenti in attacco. Da segnalare pure un rosso comminato a Berardi. Espulso anche Marusic nella Lazio. Leggi di seguito la nostra diretta.

LA DIRETTA DI SASSUOLO-LAZIO

94′ Termina qui Sassuolo-Lazio con il punteggio finale di 0-3. Partita per lunghi tratti giocata a ritmi bassissimi e, nonostante i tre gol, ben poco spettacolare

90′ 4 minuti di recupero per una partita che non ha più nulla da dire

85′ Secondo cambio per Iachini: Sensi rileva Magnanelli

81′ Ultimo cambio nella Lazio: Nani per Immobile

71′ Politano lascia il campo a Ragusa

70′ Azione personale insistita di Politano che conclude dal limite, tiro, però, fuori misura

64′ Parità numerica ristabilita: espulso il laziale Marusic, in dieci anche gli ospiti

60′ Doppio cambio nella Lazio: Lulic e Parolo per Lukaku e Leiva

58′ Reazione d’orgoglio del Sassuolo: Politano vede l’inserimento in area di Adjapong e lo serve, il terzino tira in diagonale, Strakosha respinge

53′ Secondo intervento del Var fatale per il Sassuolo: l’arbitro espelle Berardi per un fallo giudicato da rosso diretto

47′ Inizia nel peggiore dei modi la ripresa per i neroverdi: Milinkovic segna il gol dello 0-3 di testa

16.04 Inizia la ripresa di Sassuolo-Lazio

16.00 Sassuolo in campo pronto a riprendere la gara. Diversi giocatori sono andati a chiedere spiegazioni all’arbitro per le scelte del primo tempo

48′ p.t Dopo tre minuti di recupero termina il primo tempo di Sassuolo-Lazio. Parziale 0-2. Sassuolo poco pericoloso e punito da una Lazio cinica. Dubbi sul rigore assegnato grazie al Var agli ospiti, partita nel complesso poco spettacolare

47′ p.t. Punizione per il Sassuolo, Strakosha allontana di pugno, ne segue una serie di carambole che culmina con il portiere della Lazio che recupera la palla

39′ Buona occasione per il Sassuolo: Strakosha esce male su un pallone alto, Babacar recupera la sfera contrastando il portiere ospite, ma conclude a lato

32′ Partita che rischia di farsi nerovsa, viste le modalità di assegnazione del penalty (molto dubbio)

30′ Tiro dal dischetto segnato da Immobile, Consigli intuisce, ma non basta. 0-2

29′ Rigore assegnato per fallo di mano di Peluso in area

28′ Con qualche minuto di ritardo l’arbitro va a consultare il Var per un possibile rigore a favore della Lazio

24′ Si fa vedere il Sassuolo con Berardi da fuori, blocca il portiere ospite

21′ Ammonito Berardi, per il resto la partita prosegue su ritmi bassissimi. L’attaccante del Sassuolo, diffidato, salterà la prossima gara

7′ Lazio in vantaggio con un pregevole tiro da fuori di Milinkovic-Savic imparabile per Consigli. 0-1

5′ Primo tiro della partita: debole conclusione di testa di Immobile bloccata da Consigli

15.00 Squadre in campo, ecco il fischio d’inizio di Sassuolo-Lazio. Primo pallone per gli ospiti

14.50 Temperatura glaciale (ma senza neve) e pochissima gente a popolare il Mapei Stadium

14.45 La società neroverde ha celebrato capitan Magnanelli per aver superato le 400 presenze con la maglia del Sassuolo

14.15 Squadre in campo per il riscaldamento, prima la Lazio, pochi minuti dopo entra il Sassuolo.

13.00 Le due squadre arrivano al Mapei Stadium, qualche sporadico fiocco di neve, ma Sassuolo-Lazio si giocherà.

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Lazio:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Adjapong, Acerbi, Peluso, Rogerio; Missiroli, Magnanelli, Mazzitelli; Berardi, Babacar, Politano.
A disp.: (Pegolo, Marson, Lirola, Lemos, Dell’Orco, Duncan, Biondini, Sensi, Frattesi, Cassata, Pierini, Ragusa)
All. Iachini.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Felipe Anderson; Immobile.
A disp.: (Guerrieri, Vargic, Patric, Basta, Bastos, Caceres, de Vrij, Lulic, Parolo, Nani, Luis Alberto, Caicedo)
All. Inzaghi

Le parole di Babacar ai microfoni di Mediaset Sport prima dell’inizio di Sassuolo-Lazio: “La squadra  è in difficoltà stiamo lavorando per migliorarci. Andremo in campo e faremo quello che ci chiede il mister, la Lazio è una squadra forte, ma oggi noi speriamo di fare gol e vincere“.

Prima del fischio d’inizio di Sassuolo-Lazio, il capitano Francesco Magnanelli sarà premiato per aver superato le 400 presenze in campionato con la maglia del Sassuolo.

foto: Sassuolo Calcio
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Gabriele Gandolfi
Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

Verso Spal-Sassuolo: la gara vista da LoSpallino.com

Si avvicina Spal-Sassuolo e ancora una volta abbiamo rinnovato la collaborazione con gli amici di …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi