giovedì , 19 luglio 2018
Home / Campionato / Sassuolo-Fiorentina 1-0: Politano colpisce e fa male. Il TABELLINO

Sassuolo-Fiorentina 1-0: Politano colpisce e fa male. Il TABELLINO

Il Sassuolo esce vincitore dal Mapei Stadium. Un risultato che mancava dallo scorso 23 dicembre e che si verifica per la terza volta quest’anno. La squadra di Iachini batte la Fiorentina di misura grazie alla rete di Matteo Politano, ancora una volta match winner della gara. La formazione neroverde non perde da otto gare consecutive.

SASSUOLO-FIORENTINA 1-0
TABELLINO

Reti: Politano 41′

SASSUOLO: Consigli; Lemos (dal 76′ Dell’Orco), Acerbi, Peluso; Adjapong, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi (dal 64′ Ragusa), Politano (dal 83′ Matri).
A disp: Pegolo, Marson; Letschert, Frattesi, Biondini, Mazzitelli, Cassata, Pierini, Babacar.
All. Giuseppe Iachini

FIORENTINA: Dragowski; Laurini, Milenkovic, V.Hugo; Chiesa (dal 73′ Gaspar), Benassi, Dabo, Veretout, Olivera (Dal 56′ Dias); Saponara (dal 56′ Simeone), Falcinelli.
A disp: Cerefolini, Brancolini, Hristov, Biraghi, Ranieri, Cristoforo, Eysseric, Gori.
All. Stefano Pioli

Arbitro: Massimiliano Irrati
Assistenti: Crispo, Lo Cicero
Quarto uomo: Piccinini
VAR: Giacomelli, Posado

Note: ammoniti Peluso, Berardi, Lemos, Adjapong*, Rogerio, Consigli (S); Dabo, Laurini, Benassi (F); espulso Dabo (F)

*salta la prossima partita

 

Buon pomeriggio tifosi neroverdi! Canale Sassuolo è a Reggio Emilia per seguire insieme a voi Sassuolo-Fiorentina, incontro valido per la 34^ giornata della Serie A 2017/2018.

A poche gare dal termine i neroverdi sono chiamati a raccogliere punti per cercare di assicurarsi la permanenza in categoria e oggi affronteranno la compagine di Pioli, ancora in corsa per un posto in Europa.

Seguite con noi la diretta del match!

 

LA DIRETTA TESTUALE DI SASSUOLO-FIORENTINA

per aggiornare la diretta premere f5

 

91′ – Ragusa serve Matri che conclude sotto misura: il pallone, calciato debolmente, sibila a lato del palo alla destra di Dragowski.

90′ – Vengono concessi 5 minuti di recupero.

89′ – Ammonito Benassi per fallo su Missiroli, che con Matri stava cercando di guadagnare tempo vicino alla bandierina.

85′ – Il Sassuolo tenta il contropiede, Matri non riesce a servire Ragusa e l’azione sfuma. Ammonito anche Rogerio per un fallo a metà campo.

82′ – TERZO CAMBIO per i neroverdi: fuori un applauditissimo Politano per Matri.

79′ – Contropiede della Fiorentina con Simeone che manda fuori di sinistro: pericolo per i neroverdi.

77′ – Altro contrasto dubbio in area, atterrato Magnanelli. Irrati lascia correre.

75′ – SECONDA SOSTITUZIONE per i neroverdi, fuori Lemos per Dell’Orco.

72′ – La Fiorentina sostituisce Chiesa con Gaspar.

71′ – Irrati ammonisce Adjapong per simulazione: il numero 98 neroverde salterà la prossima gara in quanto diffidato.

69′ – Ragusa si libera al tiro, la sua conclusione è sventata in angolo da Dragowki.

68′ – La Fiorentina va al tiro con Simenone dopo un disimpegno errato di Lemos. Nulla di fatto, conclusione debole su cui Consigli non ha problemi.

63′ – PRIMO CAMBIO PER IL SASSUOLO, Ragusa subentra a Berardi. 

62′ – Azione potenzialmente pericolosa con un recupero palla prodigioso di Duncan. Magnanelli e Missiroli rallentano però la trama e perdono palla.

59′ – Grandissima occasione per il Sassuolo! Politano viene pescato solo davanti a Dragowski ma si fa ipnotizzare dall’estremo difensore viola che respinge!

58′ – Assedio della Fiorentina che va alla ricerca del pareggio incitata dai propri sostenitori.

55′ – Doppio cambio per la viola: Maxi Oliveira e Saponara sostituiscono Gil Dias e Simeone.

52′ – Bell’azione neroverde con un cross di Politano sul quale si avventa Adjapong: il numero 98 commette però fallo in attacco.

50′ – Magnanelli sprona Berardi a una maggiore incisività a seguito di una palla persa. La Fiorentina ha iniziato con tutt’altro piglio rispetto al primo tempo.

47′ – Giallo per Lemos per fallo su Falcinelli che si avviava alla ripartenza.

46′ – Prima conclusione della partita verso la porta di Consigli. Chiesa non inquadra lo specchio della porta, palla alta.

INIZIA LA RIPRESA: si riparte dall’1-0, avanti neroverdi!

FINE PRIMO TEMPO dopo 3 minuti di recupero. Neroverdi meritatamente in vantaggio, partita senza particolari acuti ma nella quale gli uomini di Pioli non hanno avuto una sola occasione degna di nota.

44′ – Irrati consulta il VAR per valutare l’entità del fallo dell’attaccante neroverde. Nessuna sanzione per il numero 25.

43′ – Contrasto traa Dragowski e Berardi, il portiere viola sembra aver avuto la peggio.

40′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL, prodezza di Politano che con un gran sinistro all’incrocio su assist di Adjapong sigla il vantaggio!

35′ – I viola chiedono un rigore per un contatto Acerbi-Chiesa. Irrati invita l’attaccante ad alzarsi.

33′ – Ammonito Acerbi per un fallo di ostruzione a metà campo.

29′ – Espulso Dabo per doppia ammonizione. Commesso un fallo su Berardi il numero 14 viola ha protestato vivacemente e il direttore di gara l’ha invitato a tornare negli spogliatoi. Neroverdi in superiorità numerica.

27′ – Rogerio sta recuperando alla grande su Chiesa, intervenendo con vigore su ogni pallone giocato dal numero 25 viola. Fallo di Benassi su Peluso, per Irrati il centrocampista gigliato non merita il cartellino.

25′ – Proteste di mister Iachini per un colpo subito da Rogerio proprio davanti alla sua panchina. Intervengono i sanitari neroverdi e l’esterno brasiliano si rialza.

23′ – Lemos calcia la punizione: il suo destro è centrale e facile preda di Dragowski.

22′ – Ancora Politano, che recupera un gran pallone approfittando di uno svarione di Lauirini: il numero 16 cincischia troppo e tarda a servire un compagno, ma riesce comunque a guadagnare un calcio di punizione da posizione centrale.

21′ – Cross di Politano dalla sinistra, Missiroli tenta di intervenire sul pallone spiovente e per poco due giocatori viola non fanno la frittata consegnando il pallone al centrocampista neroverde. Nulla di fatto.

18′ – Sassuolo che si sta affidando ai lanci lunghi di Acerbi dalla difesa. Ancora poche le azioni manovrate espresse dai neroverdi.

13′ – Ospiti che hanno alzato il baricentro. Rogerio e Peluso sono talvolta in difficoltà con uno sgusciante Chiesa. Allo scoccare del minuto 13 la curva viola applaude intonando il nome di Davide Astori.

11′ – Cross di Adjapong, Politano tenta la girata ma non impatta con il pallone, la difesa viola spazza.

8′ – Ancora un fallo su Missiorli, in campo i sanitari. Il numero 7 neroverde sembra aver subito un colpo piuttosto duro.

6′ – Giallo per Dabo per fallo su Missiroli. Buono spunto di Duncan che tenta una combinazione con Berardi senza successo.

4′ – Tiro al volo di Lemos su cross di Rogerio dalla sinistra: la conclusione del numero 5 è neutralizzata in due tempi da Dragowski.

2′ – Buono spunto di Politano che recupera un pallone lottando tra due avversari ma non riesce a servire i compagni.

VIA ALLA PARTITA: il primo pallone è degli ospiti.

17.56 I giocatori escono dal tunnel: manca pochissimo all’inizio della gara.

17.52 Le gare della Serie A di questa giornata sposano l’iniziativa contro la violenza sulle donne #unrossoallaviolenza.

17.48 Le squadre rientrano negli spogliatoi.

17.42 Lo speaker dello stadio annuncia le formazioni delle squadre che si fronteggeranno tra poco più di un quarto d’ora.

17.28 Oggi per Mauricio Lemos, autore della rete della vittoria contro l’Hellas Verona, è l’esordio in campionato tra le mura di casa. Il difensore uruguaiano ha infatti giocato tre gare in trasferta e uno spezzone della gara amichevole contro il Bassano allo Stadio Ricci.

17.26 Nella conferenza stampa di ieri mister Iachini è stato netto: “I miei giocatori meritano la salvezza”.

17.23 Sulle note di Stop the rock ecco scendere in campo i neroverdi per la preparazione pre-partita.

17.19 La Fiorentina scende sul terreno di gioco per il riscaldamento. Oggi i toscani giocheranno in maglia rossa. Alcune centinaia i tifosi viola al momento presenti in curva ospiti.

17.03 Iachini fa partire dalla panchina l’ex Babacar, mentre Pioli schiera Falcinelli dal primo minuto. Al posto dello squalificato Sportiello, l’estremo difensore dei toscani sarà Dragowski. Tra i neroverdi ancora spazio a Lemos, match-winner di Verona, e a Duncan, con Missiroli che torna titolare.

17.00 Diramate le formazioni ufficiali delle due squadre.

SASSUOLO: Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi, Politano.
A disp: Pegolo, Marson; Dell’Orco, Letschert, Frattesi, Biondini, Mazzitelli, Cassata, Pierini, Ragusa, Matri, Babacar.
All. Giuseppe Iachini

FIORENTINA: Dragowski; Laurini, Milenkovic, V.Hugo; Chiesa, Benassi, Dabo, Veretout, Olivera; Saponara, Falcinelli.
A disp: Cerefolini, Brancolini, Gaspar, Hristov, Biraghi, Ranieri, Cristoforo, Eysseric, Dias, Gori, Simeone.
All. Stefano Pioli

16.35 I pullman delle due squadre sono arrivati al Mapei Stadium. Giornata soleggiata con temperature intorno ai 30 gradi.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Serie A 2018/19: tutte le date della nuova stagione

Mancano due mesi all’inizio del prossimo Campionato di Serie A. La Lega ha pubblicato tutte …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi