martedì , 24 ottobre 2017
Home / Settore Femminile Sassuolo / Sassuolo Femminile Serie A / Sassuolo Femminile Serie A: debutto con sconfitta contro il Tavagnacco

Sassuolo Femminile Serie A: debutto con sconfitta contro il Tavagnacco

Sabato 30 Settembre è finalmente partito il campionato di Serie A Femminile. Le neroverdi si sono trovate davanti una formazione di caratura, con un gioco collaudato e un’attaccante che porta il nome di Lana Clelland vera mattatrice della partita.

Non vi inganni il risultato perchè le ragazze di mister D’Astolfo hanno si  pagato a caro prezzo alcuni errori commessi dalla retroguardia, ma non sono mai state in totale balia dell’avversario. La squadra ha cercato di giocare palla e di imporre il suo gioco, sin da subito e non si è scoraggiata nemmeno dopo quel gol di Clelland dopo pochi minuti che poteva tagliare le gambe.

Neroverdi che subiscono il raddoppio al 25 ‘ sempre ad opera di  Lana Clelland che finalizza una bella azione corale delle gialloblu e dopo dieci minuti  firma anche il 3-0. Nella ripresa un Sassuolo volenteroso e con un buono spirito si rende pericoloso e propositivo con Stefania Tarenzi che costringe il portiere Serena Ferroli a un intervento che devia il pallone sul palo.

Lana Clelland  fissa il risultato sul 4-0 per le ospiti al 65 ‘e chiude di fatto la partita.

Sara’ necessario acquisire un po’ di cattiveria per affrontare nel migliore dei modi questo campionato di Serie A che presenta insidie maggiori e diverse rispetto ad una Serie B.

L’allenatrice Federica D’Astolfo ha commentato la partita ai microfoni di Sassuolo Channel “Sul piano del gioco sono molto soddisfatta della squadra perche’ la squadra ha cercato sempre di giocare la palle anche in situazioni in cui non era opportuno giocarla e abbiamo visto che bisogna essere un po’ concrete e attente. Sul piano del gioco non ho visto differenza anzi, credo che noi abbiamo ripeto credo cercato di giocare sempre la palla, però loro davanti sono state essenziali, perchè con due o tre passaggi andavano in porta e soprattutto con un’attaccante davanti con una forza fisica che per il femminile fa la differenza. Dobbiamo fare tesoro di questo, non demoralizzarci assolutamente perchè stiamo costruendo delle basi importi e assolutamente dobbiamo reagire“. 

Il tecnico del Tavagnacco Amedeo Cassia a fine partita, sempre ai microfoni del canale neroverde dichiara “Ho visto una squadra si esordiente, ma una buona squadra che ha fatto acquisti importanti D’Adda, Eusebio e Tarenzi. Le avversarie ci hanno messo in difficoltà soprattutto i primi 10′ e poi è chiaro noi abbiamo quelle 3/4 giocatrici che fanno la differenza e ti castigano al primo errore cosi’ come è stato sul primo gol. Però questo è un campionato molto difficile, ho già fatto i complimenti ai vostri dirigenti ho visto una squadra viva che sicuramente darà del filo da torcere a tutte le squadre che incontrerà“.

 

Il Tabellino di SASSUOLO – TAVAGNACCO 0-4

Marcatrici: 1’ Clelland (1′, 25′, 35′, 65′) 

SASSUOLO: Tasselli, Bursi, D’Adda, Giatras, Prost, Tardini, Oliviero (78’ Rosso), Iannella, Eusebio, Tarenzi (72’Faragò), Pondini (60’ Costi).
A disposizione: Lugli, Gobbi, Imprezzabile, Zanoletti.
Allenatore: Federica d’Astolfo

TAVAGNACCO: Ferroli, Martinelli, Frizza, Mella, Brumana, Tuttino, Clelland (83’ Veritti), Erzen (79’ Cotrer), Catena (66’ Polli), Mascarello, Camporese
A disposizione: Copetti, Donda, Tortolo, Blarzino
Allenatore: Amedeo Cassia

ARBITRO: Umberto Crainich di Conegliano (Gianluca Surano e Jessica Ghidoni di Reggio Emilia)

 

GUARDA ANCHE: .

Riguardo Laura Tiger

Laura Tiger
Appassionata di calcio segue da oltre 20 anni da vicino diverse squadre, finché si innamora della Reggiana Femminile (ora Sassuolo) per il carisma, la passione, il fairplay che la squadra mette in campo e quell’aria buona che sa di famiglia. Questa passione unita a quella per la fotografia le permettono spesso di seguire la squadra da bordocampo. Per CanaleSassuolo.it segue il Settore Femminile.

Potrebbe Interessarti

Sara Tardini Sassuolo

Nazionale Femminile: convocate le neroverdi Tardini e Iannella

Continua il cammino della Nazionale Femminile guidata da Milena Bertolini per le qualificazioni al Campionato …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi