martedì , 21 agosto 2018
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Sassuolo, Di Francesco e Djuricic presentati alla stampa

Sassuolo, Di Francesco e Djuricic presentati alla stampa

Quest’oggi, presso la sala stampa dello stadio Ricci, sono stati presentati alla stampa i due nuovi acquisti del Sassuolo, Federico Di Francesco e Filip Djuricic. Canale Sassuolo era presente in sala stampa: queste le parole dei due giocatori:

Di Francesco: “Mio padre? Conosce la società ed era molto contento che io avessi firmato con il Sassuolo, ma essendo due persone diverse vorrei essere giudicato come giocatore e come persona e raggiungere gli obiettivi che mi ero posto”.

Djuricic: “E’ un allenatore diverso da quelli che sono in Italia, vuole tenere molto la palla e sono sicuro che faremo un buon calcio quest’anno”.

Di Francesco: “Ruolo? Esterno offensivo o esterno di centrocampo, gioco in entrambi i modi. Obiettivi personali? Mettermi a disposizione e crescere in fase offensiva”.

Djuricic: “Ruolo? Il mio preferito è trequartista, ma posso giocare in tutti i ruoli, anche come falso nove. Ho giocato bene negli ultimi mesi ma ho bisogno di essere più concreto, per questo devo lavorare giorno dopo giorno”.

Di Francesco: “E’ ancora presto per parlare di obiettivi di squadra. Progetto? E’ una società che ha sempre lavorato con i giovani ed ha la cultura del lavoro, le chiamate del direttore e del mister mi hanno fatto capire la loro volontà di avermi in squadra”.

Presentazione Djuricic e Di Francesco

Djuricic: “Penso che il Sassuolo sia la società più organizzata della Serie A e ho molta fiducia nel direttore e nell’allenatore, queste sono le cose più importanti. CR7? Sia che giochiamo contro la Juve che contro il Barcellona, noi entriamo sempre in campo per vincere”.

Di Francesco: “Bologna? Avevo creato rapporti veri anche fuori dal campo, mi è dispiaciuto ma avevo altre necessità per via del ruolo del mister. Ho accettato questa opportunità. La scorsa stagione non è stata buona sia per colpa mia che per colpa dell’infortunio che ho avuto. Nuovo ciclo? E’ uno stimolo, pur vendendo molti dei suoi giocatori il Sassuolo è sempre riuscito a trovarne altri altrettanto forti”.

Djuricic: “Mi piace pensare come squadra e non come singolo, tutto il resto è secondario. Rendimento? Ho avuto due anni di stop alla Sampdoria dove non ho giocato quasi mai, voglio dimostrare le mie qualità sul campo”.

Di Francesco: “Nazionale? E’ il sogno di ogni giocatore, ma per andarci bisogna dimostrare di meritarla. Classifica? Sarà un campionato difficile, ma forse è troppo presto per parlare di un obiettivo”.

Djuricic: “Giocatori famosi? Sono abituato, al Benfica e al Southampton ne ho trovati molti, ma per me è più importante il lato umano. Classifica? Anche secondo me è troppo presto parlare di obiettivi, noi puntiamo sempre in alto”.

Durante la presentazione, il ds neroverde Giovanni Rossi ha brevemente accennato alla questione di calciomercato che riguarda la partenza di Francesco Acerbi, su una domanda riguardante la partenza del difensore neroverde, il ds ha risposto: “Ad oggi la partenza di Acerbi non è scontata”.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

Dennis Kwabena Joseph

Calciomercato Sassuolo: trasferimento in extremis per un terzino

Ieri sera è scoccato il gong del calciomercato estivo: è stato un giorno di cessioni …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi