venerdì , 23 febbraio 2018
Home / Campionato / Il commento su Sassuolo-Cagliari: siamo all’ossimoro. Anche quando c’è, il Sassuolo manca

Il commento su Sassuolo-Cagliari: siamo all’ossimoro. Anche quando c’è, il Sassuolo manca

Siamo all’ossimoro. Anche quando c’è, il Sassuolo manca. Ma cosa non c’è stato contro il Cagliari? È venuto meno innanzitutto l’obiettivo di vincere contro una concorrente diretta, una squadra di qualità ma sicuramente alla portata dei neroverdi. È venuta meno ancora una volta la capacità di fare gol, diventando di fatto il peggior attacco della serie A: superati anche dal Benevento.

Le cose in realtà non sono nere quanto sembrerebbero perché in ottica salvezza anche un punto in più può fare molto. Ma il Sassuolo è quella squadra che ad inizio stagione si era posta l’obiettivo di rientrare tra le prime dieci. L’Udinese è a 10 punti di distanza, non un enormità, ma in mezzo ci sono anche Cagliari, Bologna, Fiorentina e Genoa.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-CAGLIARI 0-0

magnanelli sassuolo-cagliari commento
foto: foxsports.it

Su Sassuolo-Cagliari commento duro ma necessario: i neroverdi ci sono, ma faticano a ingranare la marcia

C’è qualcosa nel movimento del Sassuolo che si inceppa continuamente. Altrimenti non si spiegherebbe come mai la squadra non vinca da un mese e mezzo e, soprattutto, non segni da tre giornate. Se non fosse per una coppia di difesa tosta come quella formata da Goldaniga e Acerbi, staremmo piangendo risultati peggiori. Anche perché là davanti il Cagliari ha gente come Farias e Joao Pedro, non proprio gli ultimi arrivati. A proposito di difensori, buona anche la partita di Rogerio, che in ottica futura può servire sempre. Poi vedremo se a noi o alla Juve.

Contro i sardi, per esempio, in campo si è vista una sola squadra. E questo è innegabile. Ma quell’unica squadra si è mangiata occasioni d’oro, nonostante gente come Lirola, Duncan e Politano abbia messo l’anima in campo per cercare di bucare gli avversari.

Leggi anche: ACERBI DOPO SASSUOLO-CAGLIARI: “IN CAMPO SOLO IL SASSUOLO”

duncan sassuolo-cagliari commento
foto: lapresse

Su Sassuolo-Cagliari commento duro ma necessario: c’è qualcosa che non va in attacco

Niente da fare. Due volte Berardi ha avuto sui piedi la palla che avrebbe potuto dare una svolta alla partita. Due volte ha clamorosamente sbagliato. Dopo la crescita vista fino alla partita contro l’Atalanta, Mimmo ha subito una nuova involuzione. Si spera temporanea.

Finora l’inserimento dei nuovi, Babacar e Lemos, non sta dando i frutti sperati. E in attesa che trovino la quadratura ed entrino a pieno ritmo negli schemi di Iachini per lo meno riusciamo a vedere un po’ di gioco, quello che a Torino era tragicamente scomparso. Domenica prossima si va a Bologna per il derby. Altra sfida cruciale, altra gara alla portata. Non speriamo solo che il Sassuolo ci sia, ma anche che non manchi.

Leggi anche > IACHINI: “QUESTO E’ IL MIO SASSUOLO”

babacar sassuolo-cagliari commento
foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Verso Sassuolo-Lazio, Peluso: “Quota salvezza ancora lontana, dobbiamo aiutare gli attaccanti a segnare”

Dal ritiro di Novarello ha parlato nel pomeriggio di oggi il difensore neroverde Federico Peluso. …