venerdì , 19 ottobre 2018
Home / Campionato / Sassuolo-Benevento 2-2, il commento: niente euforia, ma non si perde da sei turni

Sassuolo-Benevento 2-2, il commento: niente euforia, ma non si perde da sei turni

Eppure lo sapevamo che il Benevento non sarebbe venuto fino a Reggio Emilia per farsi una gita. Già spacciati e condannati alla B? Probabilmente. Essere sconfitti a prescindere? Questo alla formazione di De Zerbi non si può certo rimproverare.

E così il Sassuolo, dopo aver messo in serie difficoltà Milan e Napoli, ha pareggiato un’altra partita. Peccato che fosse una di quelle che si dovevano vincere a tutti i costi, senza se e senza ma. Di fronte un’avversaria sostanzialmente diversa da quella vista all’andata al Vigorito, ma che oggi come allora ha messo in difficoltà la formazione neroverde.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-BENEVENTO, MEZZO PASSO FALSO

babacar sassuolo-benevento 2-2
foto: lapresse

Sassuolo-Benevento 2-2: anche un punto può essere gran cosa

Ora, non stiamo a lamentarci e pensiamo sempre che un punto, in ottica salvezza, può essere sempre gran cosa. Può risultare fondamentale alla fine, specie quando le dirette concorrenti fanno malissimo. Anche se, forse, c’era da aspettarselo bilanciando le non-vittorie del Sassuolo sul campo amico e quelle del Benevento in esterna.

Criticità? Ne è apparsa qualcuna, certo. Dovuta forse più all’inesperienza che ad altro. Un po’ spento l’eroe di Verona, Francesco Cassata. Completamente fuori fase Rogerio e anche Adjapong. Sono giovani, però, e vanno saputi far crescere.

Leggi anche > IACHINI: “VOLEVAMO VINCERE MA SONO SODDISFATTO”

adjapong sassuolo-benevento 2-2
foto: lapresse

Dopo Sassuolo-Benevento 2-2 già pronti per un’altra sfida salvezza

Chi invece di crescere sembra non volerne sapere è Mimmo Berardi che, nella mezz’ora concessa, non brilla di certo. Peccato invece per le botte subite da Missiroli e Consigli, che hanno obbligato Iachini al cambio. Sperando che non sia niente di grave e di rivederli entrambi mercoledì.

Si torna al Bentegodi per un match contro l’altra squadra veronese, l’Hellas. L’ennesima sfida salvezza di questo campionato. Alla quale arrivare con la volontà di strappare tre punti ai gialloblù. E di dare finalmente una svolta alla striscia di risultati. Che pur positiva, ci ha visto collezionare cinque pareggi su sei.

Leggi anche > POLITANO: “PRENDIAMOCI IL PUNTO, COMPLIMENTI AI NOSTRI AVVERSARI”

sassuolo-benevento 2-2
foto: ansa
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Sampdoria-Sassuolo sarà diretta da Francesco Fourneau

Sampdoria-Sassuolo in programma lunedì 22 ottobre alle ore 20:30 allo Stadio Ferraris di Genova, sarà …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi